Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 11/09/2023 da Massimo Piccolo

11 settembre 2001: fu vero terrorismo?

11












Lo sapevate che l’11 settebre 2001, oltre le torri gemelle, sono crollati altri 5 edifici adiacenti le torri gemelle medesime? 

E’ crollato come un castello di carta l’edifico n. 7, di 47 piani, che insisteva a due isolati dalle torri gemelle; e sono crollati allo stesso modo altri 4 edifici adibiti ad uffici e hotel. Eppure nessun aereo aveva colpito gli altri 5 edifici. Invece sono crollati esattamente come le torri gemelle.

Basterebbe solo questo a fare venire seri dubbi sulla “narrazione” ufficiale dell’accaduto. 

Oggi siamo pieni di narrazioni ufficiali e non criticabili, pena l’emarginazione sociale: la guerra in Iraq, quella in Afghanistan, la pandemia e i sieri che chiamano vaccini ma non lo sono scientificamente, la guerra in Ucraina, il lupo cattivo di Putin, ecc… 

Oggi sono entrato subito con i piedi sul piatto, poiché oggi è l’anniversario della strage di innocenti che si è perpetrata da parte di chi aveva interesse a far accadere ciò. Chi sarà mai?

Quanto ho citato sopra, non sono mie elucubrazioni, ma fatti incontrovertibilmente accaduti e storicamente accertati.

Dopo “l’Attentatuni” dell’11 settembre 2001 (per i non siciliani, “attentatuni” è un attentato pazzesco, tipo quello di Capaci, nel quale perirono Falcone e gli altri, chiamato così negli ambienti mafiosi, proprio per l’eccezionalità dell’evento, ecc..., ma questo è un altro discorso), iniziai ad approfondire l’argomento, ed analizzando filmati e info, mi resi conto che c’era qualcosa di anomalo. Come può crollare un grattacielo alto 200 metri in meno di dieci secondi?

Nel 2004 (o forse prima, non ricordo) uscì un docu-film del grande Michael Moore, premiato a Cannes appunto nel 2004: “Fahrenheit 9/11”.
Nel quale si analizzava l’ascesa “guidata” alla Casa Bianca di Bush figlio, nonché i falsi presupposti della guerra in Iraq (il terrorismo, le armi di distruzione di massa, ecc…). Il video dura oltre un’ora, e per capirci qualcosa lo si deve vedere almeno tre volte.

Ciò perché è pieno di riferimenti, ecc… Non mi dilungo. L’ho citato perché era il primo documentario che raccontava l’ascesa al potere di Bush Figlio, e di come, utilizzando la paura dell’11 settembre 2001, il parlamento Usa approvo’ il famigerato “Patriot Act”, che restringeva le libertà costituzionali dei cittadini usa, e che fu approvato all’alba, da un Parlamento addormentato, e che non aveva neanche letto quello che approvava.

Lì, almeno, lo approvò un Parlamento di addormentati. In Italia il famigerato e inqualificabile “green-pass”, fu approvato da un uomo solo al comando e da un Parlamento, per niente addormentato, semplicemente perché non era in vita. Era in catalessi catatonica e lobotomizzato.

Politicamente parlando, si capisce. Anzi, si super capisce (Ah! Il Grande Totò!).

Per quanto riguarda il parlamento Usa: attenzione! Questo non lo dico io (parlamentari dormienti…). Lo dice il parlamentare del partito democratico Usa, Jim McDermott, intervistato, nel documentario, da Moore.

Successivamente, mi imbattei in un video di un miliardario americano, Jimmy Walter, trasmesso da Rai tre (Report, della Gabanelli, non ricordo l’anno), dove faceva una analisi dei fatti, e dove dimostrava con delle immagini incontrovertibili di come il crollo delle torri gemelle era esattamente uguale a quello di una demolizione controllata, fatta per abbattere altri grattacieli-palazzi.

Nel documentario si vedono in parallelo le torri gemelle e i palazzi che invece sono stati minati per una demolizione controllata, crollare esattamente nello stesso modo. Con gli sbuffi di polvere nera, sintomo di esplosivo, Che percorrono lateralmente sia le torri che i palazzi in esame.

Mi fermo qui. Non ho certo intenzione di trascrivere tutto il video.

Per coloro che volessero approfondire e vedere con i propri occhi, in calce a queste righe, riporto il link al quale potrete accedere e vedere l’intero docu-film, che si intitola: “Confronting the evidence”. Ma che potrete trovare anche su Youtube.

Per quanto concerne invece, il docu-film di Moore, casualmente, su Youtube non si trova più. Si trova solo il “Trailer” (ma io all’epoca comprai il Dvd, che ancora possiedo). Non so se questo è legato ad un problema di diritti oppure ad una “scomparsa controllata”.

Bene, vi lascio alla visione dei docu-film.

Meditate gente, meditate…

Signora mia dove arriveremo mai…

(Massimo Piccolo)




Zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

“Confronting the evidence”  (completo)

< andare al minuto 23 e 38 sec., e per 5 min. circa, troverete le immagini e info sull´esplosivo usato per il crollo >

https://www.youtube.com/watch?v=cPl-vsPgjq8


zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

 “Fahrenheit 9/11” (solo Trailer, in italiano)

https://www.youtube.com/watch?v=_OR9xXd8n7M


zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz




 
















 

ALTRE NOTIZIE

Giuseppe Fisicaro: l´imprenditore siciliano premiato come ´Digital Publishing Company of the Year´ a Dubai
Un traguardo significativo per Digital Noises. Grazie al notevole impegno e agli straordinari risultati ottenuti nell´ultimo anno in Asia, sopr...
Leggi tutto
Avviata l’attività di sostegno ai nuclei familiari in difficoltà
In Sicilia si registra il 27% di nuclei familiari che vivono in condizioni di povertà, un dato che negli ultimi hanno è sempre stato cre...
Leggi tutto
Progetto “EXTRACT”: inizio delle attività
L’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, nell’ambito dell’Avviso Pubblico per il finanziamento di iniziative e pr...
Leggi tutto
Avviato il Progetto "Equality"
L’Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, nell’ambito dell’Avviso Pubblico per il finanziamento di iniziative e pr...
Leggi tutto
Il Vescovo in Tribunale a Marsala: "giustizia e grammatica dell´umano in questo luogo".
«In genere quando si entra nel Tribunale si entra con un senso di timore. Oggi qui sperimentiamo che dentro questo luogo dove si rispettano le leggi c...
Leggi tutto
Anas spettacoli: concerto della band "Radio Rewind" un tributo Patty& Bertè.
Oggi, Venerdì, 5 luglio alle ore 21.00, sede estiva del BRAVO´, in via Massimi Losacco n°4 Bari, ULTIMI POSTI per il Concerto della&nb...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web