Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cronaca il 22/03/2013 da redazione

Domenica delle Palme il messaggio lo lancia anche la Polizia

Domenica

In occasione della “Domenica delle Palme” presso la Cattedrale di Trapani e le principali Chiese di Marsala, Mazara del Vallo, Alcamo, Castellammare del Golfo e Castelvetrano, personale della Polizia di Stato distribuirà delle brochure contenenti informazioni utili per la sicurezza dei cittadini e la difesa dalle più diffuse forme di reato.

 

L’iniziativa, ampiamente condivisa da S.E. Mons. Alessandro Plotti, Vescovo di Trapani e da S.E. Mons. Domenico Mogavero, Vescovo di Mazara del Vallo, si inquadra in un più ampio progetto di miglioramento delle generali condizioni di sicurezza nel territorio della nostra Provincia che rappresenta l’obiettivo primario della missione istituzionale delle Forze di Polizia, della Polizia di Stato in particolare.

 

I livelli di sicurezza, infatti, vengono ormai diffusamente percepiti come un parametro fondamentale per misurare concretamente anche la qualità della vita della collettività: ecco perché la “domanda di sicurezza” dei cittadini si è progressivamente estesa dall’originaria richiesta di protezione dell’incolumità fisica, della proprietà e di altri beni, alla salvaguardia di un più ampio panorama di interessi (l’ambiente, la salute…..ecc). Stiamo assistendo, in questo periodo, ad una preoccupante ed esponenziale crescita dei reati predatori (furti, furti in abitazione, borseggi e scippi, furti di autoveicoli, rapine, rapine in abitazione, truffe) che incidono direttamente su beni personali e si riflettono, in determinate circostanze e per le modalità utilizzate, sulla sfera privata.

 

La soluzione di tali problematiche diventa di assoluta priorità quando interessa le fasce più deboli della nostra società, soprattutto le donne, gli anziani ed i bambini. La semplice conoscenza dei rischi che insidiano la nostra sicurezza non è, però, sufficiente se si sopravvalutano le capacità di attenzione, percezione e reazione in grado di cogliere i “pericoli in agguato”, persino nelle mura domestiche, che insidiano la nostra vita.

 

Proprio per migliorare l’attenzione e, di conseguenza, i livelli di sicurezza, la Questura di Trapani ha ritenuto che l’illustrazione ordinata di tali considerazioni, affidata ad esperti del settore, possa contribuire a migliorare le cose: per difendersi dai moderni “predoni di antica vigliaccheria”, l’arma migliore è, ancora oggi, una buona dose di attenzione e diffidenza e, soprattutto, l’adozione di misure preventive volte a scongiurare il rischio di furti in casa, borseggi, truffe e raggiri di vario tipo, ma anche atti di violenza in generale, di cui risultano vittime soprattutto gli anziani, le donne ed i bambini.

 

Sono stati, pertanto, predisposti alcuni opuscoli contenenti precauzioni e suggerimenti finalizzati a migliorare la prevenzione dei furti e delle rapine in abitazione o commessi ai danni di esercizi commerciali, delle truffe in danno degli anziani e del quanto mai attuale problema dello “stalking” nei confronti delle donne. Tali brochure contengono anche i riferimenti telefonici e web cui rivolgere segnalazioni e denunce.

 

Il contenuto degli stessi verrà illustrato da personale specializzato della Questura ai cittadini che frequentano le chiese della Diocesi, nel corso delle affollate celebrazioni religiose, soprattutto domenicali o in occasione di incontro presso le comunità parrocchiali per “intercettare” l’attenzione del maggior numero di fedeli che partecipano agli “appuntamenti parrocchiali”.

 

ALTRE NOTIZIE

Affermazioni Papa Francesco
Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani condivide il pensiero del Papa in relaz...
Leggi tutto
SINALP SICILIA CHIEDE RISPOSTE IMPATTO ECONOMICO E SOCIALE DELLA PANDEMIA STRATEGIE GOVERNATIVE
La Pandemia ha messo a nudo tutte le criticità del nostro sistema socio/economico che negli ultimi 25 anni...
Leggi tutto
PRELIEVO MULTIORGANO A VILLA SOFIA
PRELIEVO MULTIORGANO A VILLA SOFIA. DONATI FEGATO, RENI E CORNEE
Al presidio “Vi...
Leggi tutto
Visualizza dettagli Finanziate dal Ministero dell’Interno le progettazioni di tre opere per un totale di 230.000 euro
Finanziate dal Ministero dell’Interno le progettazioni di tre opere per un totale di 230.000 euro
Leggi tutto
Bollette luce e gas: mercato libero vs mercato tutelato
Quali sono le differenze tra mercato libero e tutelato e come trovare l´offerta più conveniente per luce e ga...
Leggi tutto
I diritti dei docenti per la ricostruzione della carriera sono difesi, anche con ricorso, dalla RETE ANAS
Il Tribunale di Palermo, con la sentenza del maggio 2020 ha riconosciuto ai docenti che possiedono un servizio effettivo di pre-ruolo in misura superi...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web