Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 12/01/2021 da Direttore

Pantelleria, il Vice Sindaco Caldo risponde al Comitato Pantelleria Vuole Nascere sulla richiesta di anticipo del contributo regionale per le partorient

Il Vice Sindaco del Comune di Pantelleria, Maurizio Caldo, a cui è stata indirizzata una lettera da parte del Comitato ´Pantelleria vuole nascere´, ha inviato una risposta alle mamme ieri, 11 gennaio 2021, registrata con Prot. 518.

Il Comitato aveva richiesto al Comune di anticipare alle partorienti le somme dei contributi che la Regione tarda ad erogare per l´anno 2019. Contestualmente il Comitato chiedeva se erano state intraprese nuove azioni per la riapertura del Punto Nascita di Pantelleria.

Ecco la risposta del Vice Sindaco:



Egregio Comitato,



Il decreto assessoriale n.755/2020 ha previsto l´erogazione di un contributo in favore delle partorienti delle isole minori nella misura massima di Euro 3.000 per gli anni 2019 e 2020.

Le modalità di erogazione previste dallo stesso decreto prevedono che l´Assessorato eroghi il 65% del contributo a titolo di anticipo calcolato sulla scorta dei dati dell´anno precedente. Visto che il contributo ha avuto il differimento di un anno in quanto nel 2019 non era stato all´epoca previsto, le somme erogate a riparto dalla Regione al Comune di Pantelleria sono state conteggiate sui numeri del 2018, per cui la cifra messa a disposizione dall´assessorato per gli anni 2019 e 2020 ammonta a euro 74.195,12.



Considerato che per gli anni 2019 e 2020 le partorienti che hanno diritto al contributo sono 66 e che il riparto così come è stato chiesto dalla Regione verrà eseguito proporzionalmente per tutti, risulta che nei prossimi giorni verrà erogato un anticipo di Euro 1.124,16 per ciascuno, salvo arrotondamenti.



Una volta che l´assessorato emetterà un nuovo decreto di ripartizione dei fondi, il Comune di Pantelleria, dopo aver accertato la somma in entrata, provvederà ad erogarli ai beneficiari a saldo delle loro spettanze.



Per quanto riguarda la proposta di anticipare il contributo, proposta che anche io avevo presentato agli uffici competenti, purtroppo mi duole constatare che i principi contabili di gestione del Comune non permettono di anticipare denaro che non sia stato accertato in ingresso e che, nonostante la proposta abbia cittadinanza, non è perseguibile allo stato attuale della normativa.

Per dare seguito alla richiesta, si dovrebbero stipulare appositi accordi tra Regione e Comune, cosa che abbiamo sollecitato come esposto più avanti.



In merito al Punto Nascita, resta sul tavolo dell´Assessorato la nostra richiesta di riapertura in deroga adeguando la struttura ospedaliera agli standard di sicurezza richiesti dal Comitato Percorso Nascite.



Colgo, inoltre, l´occasione per ricordare che con nota di protocollo 17998 del 17 settembre 2020, nota che faceva seguito all´incontro tenutosi tra il Sindaco e l´Assessore Dott. Razza il 15 settembre scorso a Palermo, sono stati richiesti:



1) L´aumento del contributo a 5.000 euro

2) La stipula di accordi/convenzioni che permettano al Comune di Pantelleria di erogare le somme del contributo partorienti in anticipo rispetto all´emissione del decreto assessoriale di attribuzione;

3) L´aumento delle prestazioni in loco per l´accompagnamento al parto.

 

ALTRE NOTIZIE

Green Valley pop-fest: i multiplatino Merk & Kremont si aggiungono alla Line-up.
Il duo di producers multiplatino Merk & Kremont, formato da Federico Mercuri e Giordano Cremona, con più di tre milioni di ascoltatori ...
Leggi tutto
Petrosino. Sorpreso ad asportare rame dalla rete pubblica: arrestato.
I Carabinieri della Stazione di Petrosino hanno arrestato, ieri, un pluripregiudicato 40enne per tentato furto aggravato. I militari dell’Arma, in ser...
Leggi tutto
Il 14 giungo si terrà a Partinico il convegno "In principio erano i pomodori. Storia di diritti, doveri e nuova cittadinanza"
Il 14 giugno alle ore 17.00 presso l’atrio del Palazzo dei Carmelitani a Partinico in c/so Dei Mille 252 si terrà il convegno: “IN PRINCIPIO ER...
Leggi tutto
A Scopello, la due giorni di degustazioni "Tastavino"
Una due giorni di degustazioni, attività e musica: al via oggi, venerdì 31 maggio, nella piazza del borgo di Scopello, la prima edizione...
Leggi tutto
Erice. Commemorato il 32° anniversario della morte del Carabiniere Gennaro Esposito
E´ stato celebrato questa mattina il 32° anniversario della morte del Carabiniere Gennaro Esposito, avvenuta nel 1992 -durante il servizio nottu...
Leggi tutto
Favignana. Vietato circolare in costume da bagno in centro.
Con ordinanza sindacale, in vigore dalll´1 giugno, è stato disposto dal primo cittadino, il divieto di circolazione in costume e a torso ...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web