Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 15/11/2020 da Direttore

Finanziato con i fonti comunitari il progetto progetto di housing sociale a Trapani

Con il finanziamento comunitario (azione 9.4.1. del PO FESR) destinato al progetto di housing sociale (finalizzato nell´implementazione residenziale nel borgo in favore di singoli, giovani coppie e/o famiglie in difficoltà, anziani autosufficienti che non possono permettersi una casa a prezzo di mercato, ma che hanno un reddito troppo alto per accedere alledilizia popolare) di 1.607.440,70 € - presentato dall’Istituto Autonomo delle case popolari in forza di convenzione con il Comune di Trapani – si completa l’ambizioso progetto dell’Amministrazione Comunale di riqualificare e valorizzare, rivitalizzandolo in futuro con nuove famiglie residenti, l’intero Borgo “Livio Bassi” sito all’interno del villaggio rurale di Ummari per il quale è stato già ottenuto ulteriore finanziamento di 450.000,00€ (PSR sottomisura 7.6) riguardante la fruizione sociale e culturale dell’ex edificio scolastico.

“ Il progetto di valorizzazione dell’intero Borgo rappresenta, dichiara il Sindaco Tranchida, un impegno del programma di Governo su cui ci siamo spesso confrontati con i residenti di Ummari che orgogliosamente rivendicano l’esigenza che, non soltanto la Chiesa, ma l’intera area torni a essere fruita e, sopratutto ´ABITATA´ tanto dagli abitanti quanto da nuove residenze familiari. In questi due anni, aggiunge il Sindaco, grazie all’impegno degli Ass Patti e Pellegrino abbiamo lavorato affinché ogni spazio oltre ad essere riqualificato venisse reso funzionale in una prospettiva anche turistica legata alla cultura contadina con spazi espositivi di prodotti locali inseriti nei Distretti del Cibo trapanese. Rientra in queste finalità anche la valutazione della destinazione commerciale sull’immobile ex Posta – continua Tranchida – su cui avvieremo il dovuto confronto tecnico e politico per le procedure conseguenziali in favore del possibile mercato / domanda privata."

"Abbiamo seguito da vicino lo sviluppo del progetto presentato dall’IACP, dichiara l’Assessore Pellegrino "con cui ci siamo confrontati circa l’individuazione delle aree e la definizione dei destinatari; siamo contenti che il lavoro di questi anni stia portando i frutti sperati in una visione integrata di sviluppo dell’area. Nell’ex scuola potremmo elaborare percorsi formativi volti alla sensibilizzazione e diffusione delle coltivazioni agrarie innovative ed autoctone legati alla coltivazione dei grani antichi"

"Abbiamo lavorato con una programmazione serrata – dichiara l’assessore Andreana Patti - sperando che i tempi dello scorrimento delle graduatorie per il social housing non mortificassero le aspettative su Borgo “L. Bassi”. Abbiamo tenuto conto di tutte le risorse finanziarie da intercettare per portare a compimento la riqualificazione dell’intera area – aggiunge la Patti - e siamo soddisfatti perché i risultati sono il frutto di una buona programmazione e buona progettazione."

 

ALTRE NOTIZIE

Dopo la pandemia solo il 6% delle imprese tornerà senza smart working Digitalizzazione prioritaria per il 67%
Ricerca “Future of Work 2020” di Osservatorio Imprese Lavoro Inaz e Business International
Leggi tutto
IL SINALP INVITA I SICILIANI A DENUNCIARE IL FEDERALISMO DEI RICCHI
Questo Governo Nazionale continua imperterrito nella distruzione del Sud facendo propria, al contrario, la famosa ma...
Leggi tutto
Giornata internazionale delle persone con disabilità 2020
Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della disciplina dei Diritti Umani vuole ricordare che il prossimo 3 dicem...
Leggi tutto
A.N.A.S. PensiamocInsieme ha organizzato una videochiamata con Babbo Natale
Quest’anno in molti hanno voluto anticipare la magia natalizia, provvedendo già agli inizi del mese di Novemb...
Leggi tutto
Nota del Forum del Terzo settore della Sicilia sul piano regionale per la ripresa e la resilienza
Abbiamo avuto modo di leggere il piano regionale per la ripresa e la resilienza preparato dalla Giunta di Governo della Sicilia e non abbiamo capito s...
Leggi tutto
Un bambino e l’amore sconfinato per i libri durante la guerra civile in Mali “La lezione dell’elefante” nuovo romanzo di Marco Rizzo
Un bambino e l’amore sconfinato per i libri
durante la guerra civile in Mali Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web