Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 19/11/2019 da Cinzia Testa

Rete Sociale Attiva e Sinalp ZTL necessità per i palermitani?

Rete
Come al solito ogni fine anno probabilmente la Giunta comunale di Palermo si accorge che il bilancio della Città risulta essere negativo e si pone la domanda di come recuperare fondi per almeno raggiungere il pareggio.
Il sistema acchiappasoldi denominato ZTL è sicuramente il più semplice e sbrigativo da applicare ed inoltre ha tutta una serie di motivazioni “politicamente corrette” come l’abbattimento dell’inquinamento, la decongestione del centro, eliminazione dei veicoli inquinanti, sviluppo delle alternative alla mobilità cittadina come il Car Sharing e Bike Sharing ed in fine la tranquillità dei residenti.
Nessuno nega che a Palermo esiste un problema “traffico”, ma nessuno nega che a Palermo esistono tanti problemi.
L’Associazione Consumatori R.S.A. ed il Sindacato lavoratori SINALP Sicilia si chiedono se per risolvere i tanti problemi di Palermo compreso il problema traffico, lo strumento principe è la ZTL con l’aggravante notturna.
Palermo, come anche l’intera Sicilia, sta vivendo un momento di grande crisi economica e sociale. La fuga dei Siciliani alla ricerca di un futuro per se ed i propri figli ormai è endemica e purtroppo non si vedono soluzioni all’orizzonte.
RSA e SINALP chiedono se non sia opportuno, oltre che necessario, integrare il progetto ZTL notturno con un progetto più ampio per una riconversione vera dell’intero Centro Storico Palermitano?
Perché non si lavora affinchè la via Roma ritorni ad essere traino economico del centro di Palermo togliendola dall’attuale stato di abbandono e degrado in cui si trova da quando si è inventata la ZTL giornaliera che pur avendo il merito di aver rivalutato via Maqueda per il resto la città non ne ha tratto alcun beneficio.
Sicuramente progettare interventi per promuovere la città di Palermo, sviluppare le attività produttive ormai quasi del tutto scomparse è la via più difficile ma la più necessaria per la sopravvivenza stessa della nostra Città.
Pretendere che lo Stato Centrale e la Regione Siciliana si assumino la responsabilità di guidare la ripresa economica e sociale di Palermo è prioritario su ogni altra iniziativa.
Si stà raggiungendo il punto di non ritorno sulla crisi di Palermo e da cittadini non possiamo permetterlo ed abbiamo l’obbligo di fare tutto il possibile per mettere la Giunta Comunale davanti alle sue responsabilità per non aver saputo governare il suo futuro.
Non basta basare l’intera sindacatura su ZTL e TRAM dimenticando tutto il resto.
Nessuno nega, se inglobate in un vero progetto di crescita, sia la ZTL che il TRAM sono ottime intuizioni ma applicate pervicacemente da sole, scordandosi tutto il resto, viene vissuto e percepito come un attacco alle tasche dei palermitani e una imposizione di concetto di viabilità che fine a se stessa diventa prevaricazione sui bisogni dei cittadini.

 

ALTRE NOTIZIE

25 milioni per gli scali di Catania e Palermo. Esulta l´Udc Sicilia
Comunicato del Coordinatore Politico dell’Udc Italia in Sicilia, Onorevole Decio Terrana, felice per l’emendamento alla Manovra Finanziaria del Govern...
Leggi tutto
IL 15, 21 E 22 DICEMBRE ANCHE IN SICILIA I CUORI DI CIOCCOLATO PER SOSTENERE TELETHON
IL 15, 21 E 22 DICEMBRE ANCHE IN SICILIA
Leggi tutto
AL PALAPELLICONE LA ROMA WORLD CUP 2020 DI SOLLEVAMENTO PESI
AL PALAPELLICONE LA ROMA WORLD CUP 2020 DI SOLLEVAMENTO PESI
Agnone a 30 anni dalla festa del libro lancia il progetto "Un libro, un albero"
In questo mese di dicembre 2019 ricorre il trentesimo anniversario della prima “Festa del libro molisano e della comunicazione sociale” che si è...
Leggi tutto
Sicilia: il 13 dicembre Calenda a Palermo
L’ex ministro lancia il suo movimento nell’Isola, con lui amministratori locali e professionisti
Leggi tutto
Amato(Confintesa Sanità): Diminuisce la spesa sanitaria in Sicilia, Regione seconda in Italia per l‘avanzo di gestione, per molti un bene, ma sarà così…….
La Sicilia è la seconda Regione d’Italia per avanzo di amministrazione in sanità. Lo rileva il Rapporto Oasi 2019 del Cergas Sda Bocconi...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web