Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 23/03/2019 da Direttore

Al via ´30 libri in 30 giorni´ l´iniziativa di BCsicilia per riscoprire la bellezza della lettura

Al
“30 libri in 30 giorni”. Iniziativa di BCsicilia per riscoprire la bellezza della lettura. I luoghi, le date, i titoli e gli autori dei volumi che verranno presentati


“30 libri in 30 giorni” è la manifestazione promossa da BCsicilia, Associazione per la salvaguardia e la valorizzazione dei beni culturali e ambientali, per contribuire a riscoprire la bellezza della lettura. L’iniziativa prevede la presentazione, per trenta giorni consecutivi, di altrettanti libri. La rassegna si svolgerà dal 25 di marzo al 24 di aprile 2019.
Gli incontri, organizzati anche in collaborazioni con Case editrici, Associazioni, Circoli culturali, Istituzioni pubbliche o private si terranno in diversi centri dell’isola.
“Vogliamo incoraggiare a scoprire, o spesso a far riscoprire, il piacere e il fascino della lettura – afferma il Presidente regionale di BCsicilia Alfonso Lo Cascio - che permette di venire a contatto con altri mondi, di approfondire gli argomenti e i temi più vari e diversi, di avvicinarsi a esperienze e conoscenze spesso distanti dal proprio orizzonte esistenziale, di viaggiare con la fantasia e l’immaginazione, di vivere le vite di uomini e donne del passato. L’obiettivo è quello di valorizzare il libro come strumento indispensabile di informazione, apprendimento, svago e conoscenza: sottolineando come esso scandisca ancora i tempi della cultura. Un libro è una finestra aperta sul mondo che favorisce scambi di idee e pensieri utili per la crescita personale ed intellettuale di ogni persona”.
Di seguito i luoghi, le date, i titoli e gli autori dei 30 libri che verranno presentati.

30 Libri in 30 Giorni
Per riscoprire la bellezza della lettura
25 marzo – 24 aprile 2019

I luoghi, le date, i titoli e gli autori dei volumi che verranno presentati:

Palermo - Lunedì 25 marzo
Delfini d’acciaio. Sottomarini classe Toti di Giuseppe Schifano

Palermo - Martedì 26 Marzo
Il tredicesimo giorno di Fabio Ceraulo

Termini Imerese - Mercoledì 27 Marzo
L’ultimo Risorgimento. Settembre 1866: la rivolta del Sette e Mezzo a cura di Santo Lombino e Aurelio Maggi

Partinico - Sabato 30 Marzo
Maria SS. del Ponte, storia e tradizione di Vincenzo Di Trapani

Alia
Croce di Pietra di Francesco Teriaca

Campofelice di Roccella - Domenica 31 marzo
Corpo a corpo di Giacomo Cacciatore, Alessandra Savona

Barcellona Pozzo di Gotto
Il Capitano Ercolessi, la spia dei francesi di Vincenzo Caruso

Torretta - Martedì 2 Aprile
Il canto del Baldo di Giuseppe Vitale

Palazzolo Acreide - Giovedì 4 Aprile
Il caffè Corsino a Palazzolo: La vita dolce di una impresa storica di Luigi Lombardo

Messina - Venerdì 5 Aprile
L’impronta della Penisola Iberica nell’Età del Bronzo siciliano di Francesca Mercadante

Geraci Siculo - Sabato 6 Aprile
La mafia desnuda. L’esperienza della scuola di formazione etico-politica Giovanni Falcone di Augusto Cavadi

Misilmeri - Domenica 7 Aprile
Con la mafia ai ferri corti di Cesare Mori (rist.)

Ciminna
Sentimenti di un’anima di Angela Lazzara

Mussomeli
Oralità dell’immagine. Etnografia visiva nelle comunità rurali siciliane di Rosario Perricone

Poggioreale
Caramelle Carrubba di Vito Falco

Patti - Lunedì 8 Aprile
La città della speranza di Cesare Capitti

Marianopoli - Martedì 9 Aprile
Il castello sulla rupe di Borgo Jolanda di Lucia Immordino

Roccapalumba - Mercoledì 10 Aprile
Tra scienza e sentimento di Giovanni Siracusa

Agrigento - Giovedì 11 Aprile
La villa marittima di Pubblius Annius alla foce del Cottone Antonella Polito, Gaetano Tripodi

Modica
Pietre di Modica di Salvatore Terranova

Isola delle Femmine - Venerdì 12 Aprile
Un anno a Palermo, 1850 di Giulia Sommariva

Bagheria - Sabato 13 Aprile
Sicilia, luoghi del genio di Mario Grasso

Acireale - Domenica 14 Aprile
Fiori senza destino di Francesca Maccani

Corleone - Lunedì 15 Aprile
L’ultimo sogno dello scopritore di Troia. Heinrich Schliemann e l’Italia (1858-1890) di Massimo Cultraro

Altavilla Milicia - Martedì 16 Aprile
Ponti antichi di Sicilia di Luigi Santagati

Palermo
La cucina futurista di Filippo Tommaso Marinetti e Fillia (rist. anast.)

Cefalù - Mercoledì 17 Aprile
Altre elegie. Facendo ancor in tempo… di Alfredo Mario La Grua

Palermo
Il Palazzo delle poste di Caltanissetta, dal Convento dei Riformati alla Banca del Nisseno – AA.VV.

Termini Imerese - Martedì 23 Aprile
Aqua Himerae di Antonio Contino

Castellammare del Golfo - Mercoledì 24 Aprile
Civiltà del sole in Sicilia di Ferdinando Maurici, Alberto Scuderi, Vito Francesco Polcaro

 

ALTRE NOTIZIE

“CITTÀ CHE LEGGE”. MARSALA OTTIENE IL RICONOSCIMENTO NAZIONALE
Tre giorni fa la sottoscrizione del “Patto per la Lettura”. Oggi l’attribuzione della qualifica “Citt&agra...
Leggi tutto
ISOLE MINORI, RIPRISTINATA PIENA CAPIENZA DI NAVI E ALISCAFI FALCONE:
(Palermo, 3/7/2020) "Con l´ordinanza odierna del presidente Nello Musumeci viene eliminato l´obbligo di distan...
Leggi tutto
MAZARA DEL VALLO. EVADE DAI DOMICILIARI PER COMPIERE UN FURTO CON LA COMPAGNA: ARRESTATI ENTRAMBI DAI CARABINIERI
Nella giornata di ieri, 2 luglio 2020, i Carabinieri della Stazione di Mazara del Vallo e della Sezione Radio...
Leggi tutto
Incontro Ministero dell´Istruzione
Il Coordinamento nazionale dei docenti della disciplina dei diritti umani comunica che nella giornata di oggi, alle ...
Leggi tutto
WWF: In Sicilia, per combattere gli incendi serve straordinaria normalità
WWF: In Sicilia, per combattere gli incendi serve straordinaria normalità
Leggi tutto
Cuticchio e la compagnia Figli d´Arte su Rai Radio 3
Mimmo Cuticchio

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web