Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cronaca il 02/03/2019 da Direttore

CASTELLAMMARE DEL GOLFO - Pass residenti centro storico

CASTELLAMMARE
“Avviamo un progetto di viabilità estiva prevedendo servizi potenziati ed ampliati. I nuovi provvedimenti saranno resi noti successivamente nel corso di un incontro pubblico”


Parcheggi riservati ai residenti nel centro storico: da quest’anno chi abita in centro città potrà usufruire di un pass per la circolazione e sosta all´interno delle zone a traffico limitato che saranno ampliate e previste in sei comparti urbani. In questa fase iniziale, dal 4 al 31 marzo potrà essere manifestato il proprio interesse al pass a pagamento, che sarà rilasciato successivamente dopo la definizione della procedura. Il modello di manifestazione d´interesse per la circolazione e sosta all´interno dell’area di residenza può essere scaricato dalla pagina principale del sito istituzionale del Comune (www.comune.castellammare.tp.it), dalla sezione avvisi e bandi (www.comune.castellammare.tp.it/portale/avvisi-e-bandi/) o ritirato negli uffici della polizia municipale. Il modulo di richiesta di manifestazione d´interesse del pass dovrà essere consegnato al comando di polizia municipale entro e non oltre il 31 marzo. Nella manifestazione d´interesse il residente dovrà specificare se è in possesso di autorizzazione per passo carrabile o autorizzazione disabili. Il modulo di manifestazione d´interesse per il pass parcheggio residenti deve essere compilato da un solo membro della famiglia poiché ogni nucleo familiare potrà ricevere un solo pass residenti che darà diritto alla sosta di un solo veicolo per l´intera stagione. Da lunedì 4 marzo sarà visionabile sul sito l’elenco delle vie interessate e la planimetria della suddivisione zonale sempre sul sito internet comunale (www.comune.castellammare.tp.it) o negli uffici della polizia municipale. «Vogliamo regolamentare il traffico rendendo più vivibile il centro storico nel periodo di massima affluenza estiva. Proprio per tutelare i residenti e dare a loro priorità di sosta è stato previsto il rilascio di un pass all´interno dei sei comparti individuati dai tecnici in centro e che saranno contrassegnati da strisce gialle -spiega il sindaco Nicola Rizzo- cioè la zona Madrice, zona Petrolo, zona piazza Cairoli e quartiere “Chiusa”, parte di via Roma, nella zona sopra via canale Vecchio e la zona di via Zangara, cioè la cala marina. I comparti possono essere dettagliatamente visionati nella planimetria con elenco delle vie disponibili a breve sul sito del Comune. Il pass avrà validità stagionale e sarà successivamente rilasciato dietro pagamento di una cifra complessiva prevista intorno a meno di un euro al giorno. Al momento lo scopo è quello di incamerare i dati dei residenti interessati ad avere lo stallo di sosta personale, così da accelerare le procedure che stiamo portando avanti per la redazione del progetto di viabilità finalizzato ad una migliore circolazione stradale nei periodi di massimo afflusso turistico prevedendo servizi potenziati ed ampliati. Tutti i nuovi provvedimenti sulla viabilità che saranno avviati saranno resi noti in un secondo momento a mezzo stampa e nel corso di un incontro pubblico con la cittadinanza -conclude il sindaco Nicola Rizzo- che potrà così essere informata dettagliatamente su quanto predisposto».


 

ALTRE NOTIZIE

TRAPANI candidata a Capitale Italiana della Cultura 2021- Come contribuire
“Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme è un progresso, lavorare insieme un successo” Basterebbe questa frase di Henry Ford, cre...
Leggi tutto
Stagione teatrale Marsala, lunedì lo spettacolo sulla Shoah. L´assessiore Ruggieri:
Lunedì 27 Gennaio, ricorrenza internazionale della “Giornata della Memoria”, l´Amministrazione comunale di Ma...
Leggi tutto
Inps, la carta d´identità elettronica per accedere ai servizi on line: come fare
Accedere ai servizi per i lavoratori, utilizzare il Portale dei Pagamenti, verificare la propria posizione contributiva o previdenziale, consultare il...
Leggi tutto
Intenti, l’opera prima di Giuseppe Scaccia. Presentazione all’Istituto Florio-Salamone mercoledì 29 gennaio
Mercoledì 29 gennaio alle ore 17:00, presso l’Istituto Florio-Salamone, Via Angiò, 27 - Palermo, sarà presentata “ Intenti” di P...
Leggi tutto
23 progetti per economia, lavoro, ambiente e cultura: martedì 28 gennaio conferenza stampa per presentare il programma dei festeggiamenti per il centenario della Banca Sant´angelo
Sei iniziative per le startup e la crescita economica e finanziaria delle famiglie e delle imprese del territorio, fra cui la missione in Marocco; dod...
Leggi tutto
L´Arte della Guerra come strategia politica ed economica di Sun Tsu
Le vicende politiche di questi ultimi giorni ci trasmettono l’idea di confusione e mancanza di rotta della nostra classe politica. Alla base di ques...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web