Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 13/09/2018 da Direttore

IV edizione de Le Vie dei Briganti

IV
Domenica 9 settembre 2018, nell´ambito delle manifestazioni turistico-culturali volute dal Comune di Martina Franca,  si è svolta la IV^ edizione de "Le Vie dei Briganti". L´evento è stato organizzato dall´Associazione culturale Incontri, da  Giancarlo Liuzzi e Angela Campanella, con la collaborazione di Alba Mannara e  Silvio Laddomada,  Vito Carbotti, Gruppo Briganti delle Murge, A.N.A.S. Puglia, presidente Luigi Favia, ciclogruppo MMTB (maestri mountain Bike di Martina Franca), juniores e seniores, coordinati da Francesco Basile. Per il Comune di Martina Franca è intervenuto l´assessore alla cultura Antonio Scialpi, per il Gruppo Umanesimo della Pietra il direttore e coordinatore Nico Blasi, per la Chiesa del Monte Purgatorio don Martino Mastrovito,  priore della Congregazione del Santissimo Sacramento Monte Purgatorio. Ha caratterizzato l´evento, come per ogni edizione, Orazio Fumarola, brigante a cavallo. Letture e narrazioni a cura di Gianni Lenti e Chiara Curione. Si sono esibiti in una serie di rappresentazioni sceniche e adattamenti teatrali, tratti da noti romanzi della letteratura pre e post unitaria, gli attori e caratteristi Pino Cacace, Ciro Neglia, Franco Minervini ed Elena Cascella,  Luigi Favia, Giovanna Zaccaro, Teo Saluzzi.  Esibizioni musicali di musiche popolari a cura di Vito Carbotti. Un´edizione sui BRIGANTI davvero speciale, iniziata dal Centro Storico di Martina con tappe al Palazzo Ducale, alla Chiesa del Monte Purgatorio, al Largo Cappelletti,  per poi proseguire fino a sera inoltrata nella Masseria dei Monti della Signora, nel cuore delle Pianelle, riserva naturale di flora e fauna mediterranea. Un "revival storico" che di anno in anno viene interpretato sempre più fedelmente ed arricchito di dibattiti e confronti culturali con l´obiettivo di riscrivere quelle pagine tragiche (c´è chi le definisce eroiche) dell´epopea insorgente del brigantaggio meridionale. Ancora una volta, la figura principe, legata al territorio delle Pianelle e alla sua famosa Caverna, è stata quella del SERGENTE PASQUALE ROMANO e del suo piccolo, ma agguerrito esercito di Briganti che nella nostra impervia Murgia si nascondevano dagli invasori Piemontesi e vi si rifugiavano anche nei momenti più difficili. Un binomio Briganti-Territorio, a contatto con una natura selvaggia, che sembra immutata nel tempo. Il ciclogruppo, compreso di juniores,  ha percorso brillantemente i circa 16 chilometri di strada provinciale Martina Mottola, fino alla masseria Signora. Il Gruppo di escursionisti a piedi  ha percorso nella "Gola del Vuolo" circa 2,2 km, fino alla grande "Pentima Calcarea" sotto la quale si apre la mitica Caverna. In questo rifugio naturale, sull´aia della Masseria Signora e,  la mattina, nel Centro Storico  Angela Campanella ha organizzato quest´anno una serie di rappresentazioni in costume d´epoca. Molto ammirato l´abito ottocentesco indossato da Giovanna Zaccaro, interprete di Maria Sofia di Baviera, la mitica regina che combattè con l´esercito borbonico sugli spalti di Gaeta. Vito Domenico Carbotti  e  Teodosio Saluzzi hanno declamato il "Il giuramento del Brigante" così come avvenne nel mese di agosto del 1862. È stata recitata e cantata l´Ode alla regina Sofia, tratta dal poemetto scritto dal poeta napoletano Ferdinando Russo (1866-1927) dopo che questi aveva raccolto le testimonianze dei soldati sopravvissuti alla battaglia di Gaeta. L´ "angolo libri" è stato rappresentato dai volumi: "Un eroe dalla parte sbagliata" di Chiara Curione,  "Gaetano Meomartino capobanda dei Valdarelli" di Vittorio De Michele, "Il sergente Romano" di Mario Guagnano,  "Pagine di Storia Militare nel Regno delle Due Sicilie" di Francesco Maurizio Di Giovine", "Storie di Donne nelle Storia di Martina" di Angela Campanella.

Le rappresentazioni sceniche, i dialoghi liberamente tratti e i loro interpreti
Palazzo Ducale
"La pianista che suonò per i Briganti" di Giuseppe Giacovazzo.  Interpreti Pino Cacace, Ciro Neglia, Elena Cascella. Narratore Gianni Lenti

Chiesa del Monte Purgantorio
"Il sogno americano" di Sergio Trasatti e Angela Campanella. Interpreti: Franco Minervini, Elena Cascella. Narratore Gianni Lenti
"L´eredità della Priora" di Carlo Aianello - Interpreti: Franco Minervini ed Elena Cascella

Largo Cappelletti
"Un eroe dalla parte sbagliata" (La cattura e la morte del Sergente Romano") Interpreti Pino Cacace e Ciro Neglia. Narratore Franco Minervini

Grotta del Sergente Romano
"Il Gattopardo" - Giuseppe Tomasi di Lampedusa interpreti Pino Cacace e Luigi Favia
"Un brigante chiamato Libero" (Scoppettiello e Chiancarì) di Vincenzo Labanca. Interpreti Ciro Neglia e Luigi Favia.

Masseria Signora
Monologo della regina Maria Sofia di Angela Campanella. Interprete Giovanna Zaccaro
Ode a Maria Sofia : voce e chitarra Vito Carbotti
Ode a Maria Sofia: voce narrante Pino Cacace

Lettera del sergente Romano a Lauretta. Voce narrante Chiara Curione
La preghiera del sergente Romano. Voce narrante Chiara Curione
"La pianista che suonò per i Briganti" di Giuseppe Giacovazzo.  Interpreti Pino Cacace, Ciro Neglia, Elena Cascella. Narratore Gianni Lenti
Musiche e canti popolari: voce e chitarra Vito Carbotti
Impianti audio-video - Illuminazione led "Marelli lighting"


 

ALTRE NOTIZIE

Il programma di lunedì 15 e martedì 16 luglio. “Piggy”, il cortometraggio spagnolo sul bullismo tra ragazzine
Impegno per l’ambiente non soltanto sul grande schermo: SICILIAMBIENTE, il festival che già lo scorso anno si è fatto promotore dell´ord...
Leggi tutto
Corso BSLD e PBSLD a Cinisi con ANAS
A.N.A.S. (Associazione Nazionale di Azione Sociale) sede zonale di Cinisi organizza per il mese il prossimo 16 e 22  di luglio corsi di BLSD ...
Leggi tutto
Dalla guerra in Abissinia al terremoto dell’Irpinia: il caro prezzo delle accise
Pensare che quando facciamo il pieno alle nostre auto stiamo finanziando guerre ormai parentesi di libri di storia s...
Leggi tutto
Exodos/Exit - Rotte migratorie, storie di persone
Si è conclusa la mostra fotografica Exodos presso il Chiostro dei Glicini della Società Umanita...
Leggi tutto
Domani a Palazzo Reale "Destinazione Luna": a 50 anni dalla missione dell’Apollo 11 che portò il primo uomo sulla Luna, l´evento promosso dall’Assemblea Regionale Siciliana e dalla Fondazione Federico II con l’Inaf, Osservatorio Astronomico di
Realtà virtuale, osservazione della Luna con telescopi, una collezione di giornali originali dell´epoca ...
Leggi tutto
Le colline neopatrimonio unesco sotto i riflettori: interviene la confraternita di Valvobbiadene
LE COLLINE NEOPATRIMONIO UNESCO SOTTO I RIFLETTORI: 

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web