Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cronaca il 12/09/2018 da Direttore

Marsala - FINANZIATO DALLA REGIONE IL RESTAURO DELLA CHIESA BAROCCA DI SAN GIUSEPPE

Marsala
IL SINDACO E PADRE PONTE AVEVANO RIPETUTAMENTE SOLLECITATO QUESTO INTERVENTO PER COMPLESSIVI 800 MILA EURO

Buone notizie per gli edifici di culto e di interesse storico-turistico della nostra città. L’Assessorato delle Infrastrutture e della Mobilità – Politiche Urbane e Abitative – della Regione Siciliana, a firma del dirigente generale Fulvio Bellomo, ha emanato e fatto pervenire al Comune (Ente gestore) il decreto di finanziamento di 800 mila euro per i lavori di restauro della chiesa di San Giuseppe e locali annessi. 
“E’ davvero un’ottima notizia per la nostra Città e in particolare per la comunità religiosa marsalese – precisa il Sindaco, Alberto Di Girolamo. La Chiesa di San Giuseppe che sorge in via XI Maggio con una parete laterale che delimita piazza della Repubblica, è uno dei più bei luoghi di culto cittadini e risale all’epoca barocca. So che Padre Ponte ha accolto con gioia la notizia del finanziamento che io stesso, peraltro, avevo ripetutamente sollecitato all’Assessore alle Infrastrutture Marco Falcone. Cosa questa che ho fatto anche nell’incontro che ho avuto con lui mercoledì scorso, 5 settembre”. 
Il progetto di restauro della Chiesa di San Giuseppe a Marsala, edificata dai confratelli dell’Arciconfraternita di San Giuseppe nel XVI secolo, poi ingrandita notevolmente intorno al 1700, è stato redatto dall’architetto Giovanni Nuzzo. Il Rup è l’ingegnere Luigi Palmeri, dirigente vicario del settore Lavori Pubblici. 
Sarà il Comune di Marsala ad esperire la gara per l’affidamento dei lavori di restauro che inizieranno al più presto e che comunque dovranno essere ultimati entro il 2020, pena la perdita del finanziamento. 
Gli 800 mila euro, rientranti negli aiuti strategici della Regione “Assegnazioni dello Stato per la realizzazione dei progetti finanziati con le risorse del fondo di sviluppo e coesione 2014/2020 per gli interventi sui beni culturali storico-artistici di Culto”, serviranno, fra le altre cose, a:
1. consolidare la struttura e renderla agibile anche con la cucitura delle volte;
2. restaurare gli intonaci della Chiesa e rifare quelli dei locali annessi in cui, peraltro, verrà anche rifatto il pavimento;
3. collocare un ascensore visto la futura utilizzazione di parte del bene;
4. pulire e sistemare i dipinti di notevole pregio e valore insistenti nella chiesa;
5. rifare gli impianti tecnici e le finestre dei locali annessi,
6. abbattere le barriere architettoniche.
Il tutto con l’utilizzo di materiali ecocompatibili. 
La Chiesa di San Giuseppe è a due ordini separati da una cornice marcapiano. Spiccano il portale settecentesco in marmo grigio e pietra tufacea e, nel secondo ordine, un’ampia finestra architravata; infine, in alto, un timpano triangolare corona l’edificio.
Il campanile, in posizione arretrata rispetto alla chiesa, è distinto, come la facciata principale, in due piani e culmina con una cupoletta quadrangolare rivestita di mattonelle verdi.
L’interno della chiesa è di chiara impronta barocca, ad unica navata, con due cappelle per ciascun lato, ed è riccamente affrescato con storie della vita del Santo attribuite al pittore trapanese Giuseppe Felice. Nell’abside si possono apprezzare gli affreschi Lo sposalizio di San Giuseppe a sinistra e La morte di San Giuseppe a destra.
Di gusto barocco sono anche evidenti sia il ricco ornamento con dorature ed elementi lignei finemente lavorati dell’altare maggiore, sia l’imponente organo posto in una cantoria di legno dipinto al centro della parete laterale, formato da ventisette canne suddivise in tre campate da nove canne ciascuna decrescenti verso i lati. 

 

ALTRE NOTIZIE

Vincere alla roulette online
Il miglior ambiente di gioco per sedersi alla roulette
Favignana tra le 26 Isole Pilota dell’Unione Europea del progetto Clean Energy for EU Islands per la transizione energetica
Favignana riceve un importante riconoscimento per essere stata individuata come una delle 26 Isole Pilota dell’Union...
Leggi tutto
Giornata internazionale della giustizia sociale
Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti umani, in occasione del 20 febbraio, Giornata intern...
Leggi tutto
SALVATORE BONAFEDE E ROBERTA GIUFFRIDA AL TATUM ART
Il 20 febbraio c’è Paradoxa Workshop
nel locale del centro sto...
Leggi tutto
MARSALA. IN SETTIMANA DUE IMPORTANTI APPUNTAMENTI CULTURALI
Giovedì l´incontro con Giovanni Guzzetta; Sabato la mostra su Vito Linares
Leggi tutto
Miccichè riceve l’ambasciatore Riyaz
“Siamo pronti a divulgare la cultura pakistana” 

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


giuseppe su Crisi della Cmc-Anas con le mani legate-Il governo nazionale anticipi i soldi ai creditori per la ripresa dei lavori in Sicilia e si rivalga sulla Cmc:
perche bloccare solo caltanissetta invece tappiamo tutto il tratto palermo agrigento passino solo ambulanze e carri funebri


Augusto Marinelli su Lettere a Tito n. 234. Shoah 2019 ed il libro del giovane Alberto Forte pensando alla Shoah nostra e degli altri.:
Caro Tito, ti interesserà forse sapere che nel libro di Molfese citato nell´articolo, la frase qui riferita semplicemente non c´è. Quanto al preteso lager di Fenestrelle, è stato ampiamente dimostrato che si tratta di una invenzione.


Giovanni VINCI su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza Marsala


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


mimmo su Domenico Lanciano: ´Una carezza per Riace":
ciao


Rosario Miccichè su Paceco, al via 6 cantieri di lavoro per la realizzazione di due opere:
Non sono molto contento di come l´amministrazione ha progettato i cantieri a Paceco sicuramente il bando gestito malissimo. Dobbiamo ringraziare la regione della proroga non certo gl´assessori di competenza. L´avviso 2 / 2018 dice che bisogna favorire il maggiore numero di lavoratori, quanti lavoratori impigherete nei cantieri. E perch´ tutti quei soldi spesi in materiali € 70.000 il bando parlava di piccole manutenzioni, lo scopo principale dei cantieri e la formazione, favorire la m


Maurizio Perez su Il Decreto Quota 100 esclude i dipendenti regionali, Calderone (FI) presenta emendamento al Collegato per includerli: “Ingiustificabile tenerli fuori”:
In verità mi era sfuggito questo passaggio tecnico, di cui sono grato al Sig. deputato Calderone.


Anna su MAZARA DEL VALLO - BORSE DI STUDIO PER L’ANNO SCOLASTICO 2015/2016:
Elenco alunni avvenne diritto


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web