Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 25/06/2018 da Direttore

Pulizia delle spiagge di Alcamo Marina

Pulizia
Abc, con una interrogazione protocollata nella giornata di ieri, torna a chiedere lumi sulla (abbondantemente tardiva) pulizia delle spiagge di Alcamo Marina.
Ne riportiamo di seguito il testo integrale:

Gruppi federati
ALCAMO BENE COMUNE
ALCAMO CAMBIERA’
Al Signor Sindaco del Comune di Alcamo

INTERROGAZIONE URGENTE CON RISPOSTA SCRITTA E ORALE IN MERITO ALLA PULIZIA DELLA SPIAGGIA PER LA STAGIONE 2018 

I sottoscritti consiglieri comunali Giacinto Pitò, Mauro Ruisi e Caterina Camarda 
CONSIDERATO
- che, l’attenzione che le varie amministrazioni alcamesi hanno dedicato all’arenile alcamese è stata ed è assolutamente deficitaria tanto che non si hanno notizie della redazione del Piano di Utilizzo del Demanio Marittimo, atto obbligatorio, per legge che consente di tutelare tale importante porzione di territorio comunale ma anche di insediare attività produttive del settore turistico;
- che, in particolare, la spiaggia è stata vista, amministrativamente, sempre come un “fastidio” piuttosto che come una risorsa (lo è nei comuni vicini di Castellammare e Balestrate ad esempio);
- che l’argomento della pulizia della spiaggia viene affrontato sempre più in ritardo tanto che nel 2016 il commissario emise una delibera il 26/5/2016 (collaborazione con associazioni di volontariato), nel 2017, in risposta a una nostra interrogazione l’Assessore Russo ebbe a dichiarare che e che “come ogni anno la pulizia della spiaggia verrà effettuata dai primi di giugno con personale e mezzi comunali ai quali si affiancheranno i soggetti inseriti nel progetto VOLO e da personale dello SPRAR”, mentre quest’anno il primo “cenno di vita amministrativa” è stata la Determina dirigenziale 205 del 13/6/2018 che prevede un appalto per la raccolta differenziata nella spiaggia con una manutenzione straordinaria (una tantum) e 25 servizi di pulizia ordinaria con pulispiaggia e operatori (20 feriali e 5 festivi) per un importo di 56.845,92 Euro oltre 1.255,00 Euro per oneri sicurezza e oltre iva;
- che la spiaggia ad oggi (25/6/2018) versa in uno stato indecoroso e assolutamente non degno di una città civile che ha l’ardire di volere ospitare turisti;
con la presente
CHIEDONO
alla S.V. di voler informare il consiglio comunale su tale argomento.
In particolare si chiede:
1) Come mai, ad oggi 25/6/2018 non è partita la pulizia della spiaggia con personale comunale ? 
2) Quanti addetti (comunali) si occuperanno della pulizia della spiaggia quest’anno, come sarà organizzato il servizio?
3) Verranno utilizzati altri operatori a supporto (VOLO, SPRAR, VOLONTARIATO o simili)
4) In che modo pensa di rendere almeno “decente” la spiaggia di Alcamo Marina ? Che programmi ha la sua amministrazione in merito ?
5) Come mai ha ritenuto di integrare il lavoro dei dipendenti comunali (che si presume verranno messi in campo, visto che la pulizia che sarà appaltata all’esterno copre solo 25 giorni) con una ditta esterna ? Non era possibile evitare questo esborso per le casse comunali ?
6) Come mai l’avviso pubblico per la ditta esterna è stato pubblicato solo il 13/6/2018 ? A Marzo o Aprile non era prevedibile che poi arrivasse Giugno e quindi l’estate ? Riteniamo che ci sia il forte rischio di una gara deserta visti i tempi strettissimi assegnati alle imprese che volessero partecipare (pubblicazione 13/6/2018, scadenza avviso 29/6/2018 – inizio pulizia 10/7/2018)
7) In che condizioni è la pulispiaggia comunale acquistata dalla giunta Scala ? è efficiente ? verrà usata dal personale comunale ? Non era possibile metterla a disposizione anche del personale della ditta che vincerà la gara appena pubblicata in modo da diminuire il costo del servizio ?
8) Nell’avviso viene imposto alla ditta aggiudicataria di lavorare non prima delle 5:00 e non dopo le 9:00. Può assicurarci che il personale comunale, osserverà lo stesso orario per evitare che la pulispiaggia effettui pericolose gimkane tra i bagnanti in orari non opportuni ?
9) Nel suo programma elettorale la spiaggia veniva definita come “bene principale” da tutelare. Come concilia tale affermazione contenuta nel programma con la situazione di questi giorni ? Se puntiamo a destagionalizzare il turismo o, semplicemente ad aumentare il periodo di utilizzo della spiaggia, non è assolutamente accettabile che a fine Giugno la spiaggia sia in condizioni tali da costituire un pericolo per chi vi si avventura.
Considerato che le ultime interrogazioni, a dispetto del regolamento del consiglio comunale che prevede 30 gg per la risposta, ci arrivano oltre i 50 giorni (ad oggi siamo in attesa delle risposte a tre interrogazioni di 54 giorni) le chiediamo urgentemente di rispondere per evitare di parlare di pulizia della spiaggia a Natale. Le chiediamo un minimo di rispetto del regolamento e del consiglio comunale.
P.S.: Le segnaliamo che nell’avviso pubblico (art. 14) viene indicato come tribunale competente quello di Palermo. Evidentemente si tratta di un refuso, le chiediamo di fare attenzione a tale errore e di correggerlo in sede di redazione del contratto che, sperabilmente, verrà stipulato con l’impresa aggiudicataria.

f.to
Gino Pitò Mauro Ruisi Caterina Camarda

 

ALTRE NOTIZIE

Giovani e Cyberbullismo la nuova sfida del Corecom Sicilia
Nell’era di internet e del Leggi tutto
MARSALA - UTILIZZO DELLE COMPOSTIERE PER RIDURRE LA TASSA RIFIUTI. LE RICHIESTE DALLA PROSSIMA SETTIMANA
Alla consegna provvederanno gli operatori della Energetikambiente
Leggi tutto
Asp Trapani, al via assunzioni di 27 CPS Infermieri
L’Azienda sanitaria provinciale di Trapani ha proceduto all’assunzione di 27 Collaboratori Professionali Sanitari (...
Leggi tutto
Trapani - Avviso pubblico per graduatorie Dirigente medico
L´Asp di Trapani ha indetto un Avviso pubblico, per soli titoli, per la formulazione di graduatorie triennali per l’...
Leggi tutto
Castellammare del Golfo - Totalmente fruibile la palestra ´Angelo Galante´ annessa alla scuola Pitrè: ultimati i lavori di messa in sicurezza degli spogliatoi e servizi igienici
Torna ad essere completamente fruibile la palestra “Angelo Galante” annessa alla scuola Pitrè: sono stati ult...
Leggi tutto
Pall. Trapani: Le dichiarazioni di coach Daniele Parente
Si è svolta questo pomeriggio, con inizio alle ore 17.00, presso la sala stampa Cacco Benvenuti del Pala Cona...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


giuseppe su Crisi della Cmc-Anas con le mani legate-Il governo nazionale anticipi i soldi ai creditori per la ripresa dei lavori in Sicilia e si rivalga sulla Cmc:
perche bloccare solo caltanissetta invece tappiamo tutto il tratto palermo agrigento passino solo ambulanze e carri funebri


Augusto Marinelli su Lettere a Tito n. 234. Shoah 2019 ed il libro del giovane Alberto Forte pensando alla Shoah nostra e degli altri.:
Caro Tito, ti interesserà forse sapere che nel libro di Molfese citato nell´articolo, la frase qui riferita semplicemente non c´è. Quanto al preteso lager di Fenestrelle, è stato ampiamente dimostrato che si tratta di una invenzione.


Giovanni VINCI su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza Marsala


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


mimmo su Domenico Lanciano: ´Una carezza per Riace":
ciao


Rosario Miccichè su Paceco, al via 6 cantieri di lavoro per la realizzazione di due opere:
Non sono molto contento di come l´amministrazione ha progettato i cantieri a Paceco sicuramente il bando gestito malissimo. Dobbiamo ringraziare la regione della proroga non certo gl´assessori di competenza. L´avviso 2 / 2018 dice che bisogna favorire il maggiore numero di lavoratori, quanti lavoratori impigherete nei cantieri. E perch´ tutti quei soldi spesi in materiali € 70.000 il bando parlava di piccole manutenzioni, lo scopo principale dei cantieri e la formazione, favorire la m


Maurizio Perez su Il Decreto Quota 100 esclude i dipendenti regionali, Calderone (FI) presenta emendamento al Collegato per includerli: “Ingiustificabile tenerli fuori”:
In verità mi era sfuggito questo passaggio tecnico, di cui sono grato al Sig. deputato Calderone.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web