Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 20/03/2018 da Direttore

"Dopo la vittoria di Putin in Russia è tempo di aprire nuove vie di dialogo con l´Europa"

Dopo la vittoria di Putin in Russia è tempo di aprire nuove vie di dialogo con l´Europa
Simona Rossotti, imprenditrice cuneese e assessore al turismo del comune di Como, commenta così il risultato delle elezioni di domenica 18 marzo in Russia che hanno visto trionfare il presidente Vladimir Putin con il 76,6% dei voti. Da venerdì 16 marzo è in Russia come osservatore del Team di Monitoraggio Nazionale della Federazione Russa, attraverso l´organizzazione National Public Monitoring.
"Putin ha vinto con la percentuale più alta di sempre – commenta Simona Rossotti -. Con grande intelligenza e raffinatezza si è presentato come candidato indipendente. Gli altri rappresentavano 7 partiti. È stato il candidato di tutti, della gente comune".

Venerdì 16 marzo Simona Rossotti ha partecipato a Mosca alla formazione con gli altri osservatori che arrivavano da tutto il mondo. Sabato 17 marzo è arrivata a Orel (la Regione per la quale era delegata al monitoraggio elettorale), ha incontrato Larissa Udalova Vicepresidente del Consiglio Regionale con cui ha fatto la conferenza stampa, poi ha incontrato la presidente della Commissione Elettorale Regionale Ludmila Markina e successivamente ha fatto focus group nei seggi con i presidenti e i loro team di lavoro. Domenica (giorno del voto) ha incontrato i presidenti dei seggi, assistito alle votazioni, fatto la conferenza stampa con il Governatore della Regione di Orel Andrei Klyochkov e assistito in un seggio allo spoglio delle schede con il sistema elettronico.

"Lo spoglio elettorale in Russia è innovativo e veloce – dichiara Simona Rossotti -. Garantisce totale trasparenza e dimostra come la Russia sia un grande Paese".

Simona Rossotti è stata osservatore nella regione agricola di Orel che conta 780mila abitanti: "Io ho chiesto di poter osservare una periferia e di stare tra la gente comune, per raccogliere l´opinione delle persone che nulla hanno a che fare con i palazzi. Ho carpito un grande senso di appartenenza e l´orgoglio di poter contribuire alla scelta di indirizzo del paese. Mi ha colpito il protagonismo dei giovani, un clima positivo e propositivo".

Le conseguenze a livello internazionale di questo risultato elettorale? "La grande responsabilità che si trova la Russia insieme al suo presidente a dover guidare decisioni importanti a livello internazionale. Occorre provare a ragionare trovando punti di incontro. È indispensabile tornare al dialogo e ai rapporti umani tra i grandi leader. La Russia non ha mai chiuso le porte a nessuno e questo deve portare l´Europa a una grossa riflessione. Se si riesce a creare un avvicinamente tra Europa e Russia è un vantaggio strategico per tutti. Si può vincere tutti, non ci deve sempre essere chi vince, chi perde e la curva dei tifosi. Ripeto, con il dialogo si può vincere tutti".

"Il presidente Putin ora si trova di fronte a tre grandi sfide – continua Simona Rossotti -: la sfida interna per far crescere la Russia attraverso le innovazioni tecnologiche e renderlo un paese all´avanguardia; i rapporti internazionali; le criticità irrazionali che vanno affrontate con tattica e strategia".

Cosa possiamo imparare dalla Russia? E cosa possiamo, come italiani, insegnare alla Russia? "La Russia può insegnarci l´amore per la patria intesa come terra dei padri, da noi in Italia troppo spesso dimenticata. L´Italia invece è portatrice di tecnologia, innovazione, creatività e capacità di gestione. Non dimentichiamoci poi che gli italiani sono amatissimi in Russia: questa è una grande opportunità per le nostre imprese, per sviluppare lavoro insieme, fare qualcosa di strategico e positivo".

 

ALTRE NOTIZIE

Le Srl trainano l´economia italiana: gli addetti aumentalo del+3,8% e il fatturato del+6,3%
I Dati emersi dall’ “Osservatorio sui bilanci delle SRL” del Consiglio e della Fondazione Nazionale dei Dottori Commercialisti che analizza il trend 2...
Leggi tutto
MARSALA. IL CSR-AIAS OSPITA DOMANI (SABATO 19) E DOMENICA 20 LA 42ma MOSTRA ORNITOLOGICA. DOMENICA LA PREMIAZIONE DEI "CAMPIONI DI RAZZA", SCELTI TRA CIRCA 1300 ESEMPLARI IN ESPOSIZIONE.
Il Centro di riabilitazione CSR-AIAS di Marsala ospiterà per la prima volta la Mostra Ornitologica Città di Marsala, evento sempre mol...
Leggi tutto
Messina, finanziato progetto da 91 milioni di euro per diagnosi tumori ma si attende protocollo dall’Assessorato Salute
Sindaco De Luca: “Razza non tenere in sospeso la città, si rischia la revoca del finanziamento” “C’è un progetto importante per la citt...
Leggi tutto
Centri per l’impiego, in Sicilia concorsi all’anno zero. M5S: “Scavone venga a riferire all’Ars”
Schillaci: “Ben 1.135 posti attendono di essere messi a bando, con somme destinate dal governo nazionale per attuar...
Leggi tutto
Mostra libri antichi - Amor Librorum
Domenica 20 ottobre 2019 dalle 10.00 alle 20.00 nell´androne del suggestivo Palazzo Carretta a ...
Leggi tutto
CONCERTO LABOZETA - Il Mosè di Michelangelo tra le note di Mendelssohn
Il Mosè di Michelangelo tra le note di Mendelssohn” 

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web