Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 10/01/2018 da Direttore

Si è costituito a Castelvetrano-Selinunte il Movimento Libero Universitario che accoglie professori universitari, ricercatori e studenti già impegnati in politica e per il sociale

Si
Dopo il confronto con diverse realtà universitarie e organizzazioni di categoria nazionali, si è costituito ieri a Castelvetrano-Selinunte, paese sul mare ricco di storia ed archeologia, che diede i natali al filosofo, pedagogista e politico italiano GIOVANNI GENTILE, il "Movimento Libero Universitario" che raccoglie professori universitari, ricercatori, studenti universitari, professionisti e liberi cittadini. Già da tempo impegnati in politica e per il sociale, anche con la creazione di due poli universitari che hanno consentito lŽiscrizione e lo studio universitario di centinaia di ragazzi della Valle del Belice e di ragazzi che lavorano allŽestero, tramite le lezioni telematiche on line. Ragazzi che in buona parte, e per svariati motivi logistici ed economici, non avrebbero mai potuto continuare gli studi.



Fondatore e presidente del nuovo organismo politico-sociale è lŽingegnere Vito Abate, Castelvetranese, classe 1964. "Il nostro è un movimento di pensiero e azione - ha spiegato Vito Abate - che individua le criticità e i problemi della nostra società e propone delle soluzioni, proprio

perché è formato da una squadra di uomini e donne, diffusa su tutto il
territorio nazionale, motivata, di comprovata capacità ed esperienza.
Il nostro obiettivo - ha continuato Abate - è quello di dare un
contributo concreto alla nostra terra, ridarle la dignità persa in anni di malgoverno da parte di una classe politica e dirigenziale inadeguata, con inesistenti competenze tecniche e motivazionali. Vogliamo ridare alla nostra terra il lustro che aveva prima dellŽunione dŽItalia rendendola ancora economicamente attrattiva, tutelando i cittadini e gli imprenditori dalla farraginosità del sistema burocratico".


Tra gli obiettivi che il Movimento "Libero Universitario" intende
perseguire:




1) creare unŽedilizia libera, responsabile che consenta di recuperare il volume realizzato a qualsiasi titolo.

2) revocare i vincoli paesaggistici, fino a quando verrà adottato un piano paesistico regolamentato con dettaglio e condiviso dal popolo, con la possibilità di edificare per alcune zone definite, anche sul mare, come avviene ad esempio nella Polinesia francese, e come è successo duemila anni fà quando i geni e i romani costruirono le acropoli e i tempi, sul mare. Come anche si può immaginare la presenza di aree destinate a grattacieli. Migliorerà qualità della vita, reddito degli imprenditori e paesaggio. Sarà un motivo di attrazione per gli investitori internazionali e per lŽaumento demografico del territorio con individui e famiglie con reddito medio alto.

3) abolire il custode giudiziario nel sequestro preventivo, con i beni gestiti direttamente dallŽimprenditore sotto amministrazione controllata. LŽeventuale custode può avere solo unŽazienda in amministrazione. Non è accettabile che un custode si arricchisca gestendo decine di aziende, e materialmente le stesse vengono avviate alla liquidazione.

4) per le aziende che non hanno avuto condanne, e per i soci/amministratori assolti, devono essere reintegrate le condizioni iniziali ante sequestro. Obiettivo: scongiurare il fallimento e il suicidio dellŽimprenditore.

5) realizzare un unico procedimento giudiziario: penale, tributario e della confisca

6) aumentare il Pil Nazionale mettendo a reddito il demanio e i beni pubblici " riserve naturali, demanio forestale e marittimo" con lŽutilizzo dei dipendenti pubblici sotto utilizzati, a volte con un lavoro senza dignità.






Il movimento ha particolarmente a cuore:

La riforma della scuola e dellŽuniversità, da supporto al futuro dello Stato Italiano. I giovani solo se adeguatamente preparati possono essere la speranza del popolo.

La salvaguardia della famiglia (padre, madre e figli).

Il lavoro stabile e adeguatamente remunerato.

La salvaguardia della casa a qualsiasi titolo realizzata, per il risparmio del territorio, con riguardo a quelle situazione di abusivismo edilizio causate dal governo nazionale o locale "assenza di piano regolatore, abnormi apposizioni di vincoli urbanistici, assenza di pubblicità o chiarezza delle leggi (es. oggetto di molteplici chiarimenti da parte delle amministrazioni dello stato) particolare limitazione della liberta edificatoria e della proprietà materiale in mancanza di un effettivo interesse pubblico Etc.), per la realizzazione delle case, lŽambiente con lŽutilizzo del personale attualmente impiegato al fine di rendere la Sicilia un Parco turistico a cielo aperto di eccellenza mondiale. La dignità dellŽindividuo.

 

ALTRE NOTIZIE

Sabato e domenica a Caltanissetta i Campionati Assoluti di Pesistica
Gara storica: è lŽultima con le "vecchie" categorie di peso
Santangelo: Destinazione Sicilia. Ecco cosa salverà gli aeroporti siciliani
"Abbiamo detto che gli aeroporti sono fondamentali per la Sicilia e che sarebbe un delitto privatizzarli. La soluzio...
Leggi tutto
Sicilia. Barbagallo e Sammartino: stabilizzare precari Teatro Bellini di Catania
“Bisogna stabilizzare i precari storici del Teatro Bellini di Catania: presenteremo, nell’ambito della prossima finanziaria, la proposta di uno stanzi...
Leggi tutto
Marsala - ALLINEAMENTO ALL’ANAGRAFE NAZIONALE, UFFICI CHIUSI LUNEDI’ E MARTEDI’ PROSSIMO, 17 E 18 DICEMBRE
REGOLARMENTE APERTI GLI SPORTELLI DI STATO CIVILE PER DICHIARAZIONI DI NASCITA E MORTE
Leggi tutto
Marsala - CORDOGLIO DELL’AMMINISTRAZIONE PER LA MORTE DI ENRICO RUSSO
Il Sindaco Alberto Di Girolamo: la Città perde un uomo di grande cultura e un artista prestigioso
...
Leggi tutto
UN PROTOCOLLO D’INTESA SULL’IMPOSTA DI SOGGIORNO, IL 17 DICEMBRE LO FIRMERANNO ANCICILIA E AIRBNB: MAGGIORI RISORSE PER I COMUNI
Un protocollo d’intesa sull’imposta di soggiorno: lo firmeranno l’AnciSicilia e Airbnb il 17 dicembre alle 11 a Vill...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Francesco su MARSALA. CENTRO STORICO AREA PEDONALE:
In altre vie i mezzi di soccorso e di polizia nonch´ ai residenti, mentre per i residenti della Via Caturca, considerati per cittadini di serie B possono morire, in quanto se qualcuno ha un malore lo devono avere nelle ore diurno. Aprite la predetta Via ; state facendo un illecito. Grazie per averci seppelliti. Il turismo a Marsala arriva anche con la Via Caturca aperta. Preoccupatevi più per i residenti e non per i ristoranti. Auguratevi che non succeda mai nulla. Non sottovalutate


direttore su Custonaci approvati due cantieri di lavoro:
Provi a scrivere al Comune: comunicazione@comunecustonaci.it


Spada vito su Custonaci approvati due cantieri di lavoro:
Buongiorno vorrei sapere come candidarmi per i cantieri di lavoro del comune di custonaci. Nell´attesa della vostra cortese risposta invio distinti saluti


aldo castellano su Trapani - Controlli della Polizia Municipale su uso cellulare durante guida:
Solo 5? La città ne è piena, come pure dei trasgressori del semaforo e di quelli che parcheggiano all´angolo delle strade, dopo le strisce blu. Con le contravvenzioni si potrebbe impinbguare le casse del comune e contemporaneamente educare i cittadini..


Paola natali su Canile Millemusi Messina i maltrattamenti e le morti continuano.:
Fate intervenire le forze dell´ordine


Luisa su Canile Millemusi Messina i maltrattamenti e le morti continuano.:
Condivido che certe persone non debbono gestire un lager di questo genere per i poveri animali


Valenziano su Il Parlamento vari una commissione d´inchiesta per accertare chi ha sollecitato l´ONU e lo deferisca alla magistratura per attentanto alla sovranità:
E....l´articolo del Codice Penale che punisce l´ "attentato alla sovranità nazionale" sarebbe il numero??


direttore su ALCAMO: un corso di apicoltura a Novembre:
Sig. Andrea per avere informazioni sul corso di apicoltore può farlo chiamando il numero di telefono 388-6926911 oppure inviando una email a: mimmo.barracco80@gmail.com


Andrea su ALCAMO: un corso di apicoltura a Novembre:
Quali sono i costi se ci sono del corso? Rilasciate attestato?


Rizzi ivana su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
Buongiorno,non so se sono sulla pagina giusta. Da giorni che chiamo i numeri riportati per il ritiro a domicilio di un vecchio elettrodomestico,nessuno risponde. Come posso fare?. Grazie anticipatamente


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web