Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 19/07/2016 da REDAZIONE REGIONALE

ERICE - SRR TRAPANI PROVINCIA NORD - EMERGENZA DISCARICHE IN PROVINCIA DI TRAPANI - RICHIESTA INCONTRO URGENTE

Al Presidente della Regione
On. Crocetta
All´Assessore regionale Energia e Rifiuti
Dr.ssa Contraffatto
Al Direttore del Dipartimento Regionale Acque e
Rifiuti
Dr. Pirillo
Al Prefetto di Trapani
Dr. Falco
e, p.c. Ai Sindaci degli Enti Soci
" Al Presidente reg.le Anci-Sicilia
Oggetto: Emergenza Rifiuti in Provincia di Trapani – Richiesta incontro urgente.
Si fa seguito al documento inviato in data 4/7/16 a firma dei Sindaci dei Comuni afferenti la
scrivente SRR TP Nord, che in copia si allega alla presente, per rappresentare che la situazione
illustrata di grave criticità igienico-sanitaria sui territori, ed in particolare a seguito della
emanazione della O.P. n. 7/rif del 14/7/16, è addirittura sfociata in una vera e propria emergenza
soprattutto in quei territori ad alta vocazione turistica.
Con la predetta nota era già stato evidenziato che i quantitativi autorizzati in discarica, ex O.P. n.
5/rif del 7/6/16, non tenevano conto del notevole incremento delle quantità di rifiuti prodotti nei
territori in questo particolare periodo dell’anno - Comuni in appalto ex ATO TP1 (ovvero Alcamo,
Buseto Palizzolo, Calatafimi Segesta, Castellammare del Golfo, Custonaci, Erice, Favignana,
Marsala, Paceco, San Vito Lo Capo, Valderice): totale rifiuti prodotti 204 ton/g come media
annuale; totale rifiuti raccolti solo mesi luglio e agosto 257 ton/g; totale autorizzato con Ord.
presidenziale 5/rif, giornalmente 178 ton/g.
I Comuni in argomento (220.000 abitanti circa), per maggiore Vs. cognizione, da diversi anni
attuano un sistema di raccolta differenziata “porta a porta” ottenendo quale risultato medio di
ambito il 37-38% di R.D. – dato questo facilmente riscontrabile dagli uffici preposti. Valore
sicuramente lontano dal 65% imposto dalla normativa ad oggi in vigore, ma certamente superiore
alla media regionale anche con riferimento alle dimensioni del bacino di riferimento.
COMUNE DI ERICE
Comune di Erice E
Protocollo N.0036609/2016 del 18/07/2016
S.R.R. Trapani Provincia Nord
SRR TP Nord – Sede: c/o Uffici Comunali di Erice, Loc. Rigaletta-Milo - Ex Calzaturificio, 91016 Erice (TP)
Mail: srrtpnord@gmail.com; Pec: srrtpnord@pec.it
Detto ciò, da una semplice lettura dei dati, risulta del tutto evidente che quanto non raccolto in
maniera differenziata non possa ad oggi essere regolarmente conferito in discarica con i limiti
imposti ora dalla O.P. n. 7/rif del 14/7/16.
Supponendo, infatti, che la discarica di Trapani - ove oggi conferisce l’intero ambito - lavori ogni
giorno su tre turni lavorativi (anche la domenica ma su 2 turni lavorativi - cfr da ultimo
Disposizione n. 26 del 11/7/16), considerando i soli mesi di luglio e agosto, per i Comuni di
Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi Segesta, Castellammare del Golfo, Custonaci, Erice,
Favignana, Marsala, Paceco, San Vito Lo Capo, Valderice, le quantità autorizzate dalla O.P. n. 7/rif
coprono complessivamente il 78% del fabbisogno giornaliero in termini di tonnellate medie
prodotte; in alcuni Comuni si arriva addirittura a coprire poco più del 50%.
Di seguito un prospetto riassuntivo con evidenza per ciascun Comune.
Comune
Fabbisogno Kg/g solo
luglio-agosto (dati
2015 supponendo
conferimenti in
discarica anche la
domenica)
kg/g autorizzati dal 15/7
(cfr OP n. 7 del 14/7/16)
Residuo da smaltire in kg/g
dal 15/7
Alcamo 29.277 28.300 977
Buseto 2.286 2.000 286
Calatafimi 4.676 4.900 -224
Castellammare 28.390 17.600 10.790
Custonaci 6.866 6.200 666
Erice 23.028 20.200 2.828
Favignana 16.088 11.300 4.788
Marsala 69.635 52.600 17.035
Paceco 8.146 6.500 1.646
San Vito 25.983 14.100 11.883
Valderice 10.097 11.300 -1.203
totali 224.472 175.000 49.472
La discarica di Trapani, tuttavia, è soggetta a continui rallentamenti ovvero fermi impianto –
soltanto la settimana scorsa la discarica è stata chiusa per più di mezza giornata il 13/7 e per l’intera
giornata del 14/7 – e pertanto anche quei territori che apparentemente non dovrebbero avere grandi
criticità sulla scorta dei quantitativi autorizzati con l’O.P. n. 7/rif, di fatto vanno anche loro in
grande sofferenza; sofferenza che diventa vera e propria emergenza in quei Comuni i cui i livelli
autorizzati sono di gran lunga inferiori alla reale produzione media (di oltre 10 ton/g).
S.R.R. Trapani Provincia Nord
SRR TP Nord – Sede: c/o Uffici Comunali di Erice, Loc. Rigaletta-Milo - Ex Calzaturificio, 91016 Erice (TP)
Mail: srrtpnord@gmail.com; Pec: srrtpnord@pec.it
Nel periodo di vigenza della O.P. n. 7/rif (dal 15/7), analizzando i dati degli ultimi 3 giorni, si
evidenzia che è stato possibile conferire complessivamente in discarica il 15 % in meno rispetto a
quanto indicato nel piano di conferimenti allegato alla Ordinanza di cui sopra ovvero il 34% in
meno della produzione del periodo.
Ad oggi, oltre quanto sui territori e non ancora raccolto, vi è un residuo ancora da smaltire in
discarica - già raccolto - stimabile in 590 tonnellate; in particolare vi sono complessivamente n. 25
mezzi (di varia natura: 2 o 3 assi e semirimorchi) e n. 24 cassoni in attesa di essere conferiti in
discarica.
Ciò posto, si chiede alle SS.LL. un incontro urgente onde poter trovare soluzione alla problematica
rappresentata.
Rimanendo in attesa di urgente riscontro, si porgono Distinti saluti.
f.to f.to
Il Funzionario Incaricato Il Presidente del C.d.A
Dr. Vincenzo Novara Avv. Girolamo Spezia

 

ALTRE NOTIZIE

La società Mazara calcio comunica il costo dei biglietti per la gara di domenica con il Don Carlo Misilmeri
La società Mazara calcio comunica che per la gara di campionato MAZARA – DON CARLO MISILMERI, (valevole per la seconda giornata del torneo di e...
Leggi tutto
Campobello - contributi per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo
L’Amministrazione comunale guidata dal sindaco Castiglione rende noto che la Regione ha attivato le procedure per l’...
Leggi tutto
Mentre i poveri combattono una guerra senza fine, c´è chi vince senza combattere
Molto spesso si è soliti soffermarsi sulla questione dei salari minimi (la guerra dei poveri), quando invece l’attenzione dovrebbe essere rivol...
Leggi tutto
Da domani le iniziative della “Settimana della Legalità Giudici Saetta Livatino” 2019
Primi appuntamenti da domani del cartellone 2019 che interesserà ben più dei cinque comuni e delle tre...
Leggi tutto
Teatro terapia: prima sessione gratuita a Milano e Roma Appuntamento a Roma, mercoledì 25 settembre al Teatro Keiros, in via Padova 38/a.
A Milano, venerdì 27 settembre alle 20,30 presso lo Spazio Arti Naturali in corso Italia 49
Premio nazionale Liolà 2019: XX Edizione omaggio a Luigi Pirandello
LO SCRITTORE PALERMITANO ANDREA GIOSTRA INSIGNITO DELL’ONORIFICENZA DI “ACCADEMICO DI SICILIA”
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web