Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Salute il 07/03/2013 da redazione

Unghie e mani perfette col gel? Attente ai rischi

Unghie

Trattamento al gel per avere unghie delle mani e dei piedi perfette per settimane?

 

Attenzione però ai possibili rischi di cui parla un esperto della New York University School of Medicine (Usa) sulla rivista scientifica 'American Academy of Dermatology': secondo il parere di Chris Adigun, se si abusa di questo sistema il rischio può essere quello di danni permanenti alle unghie, che si scheggiano e si indeboliscono, e persino di cancro della pelle.

 

Sotto accusa, in quest'ultimo caso, i fornetti con luce a raggi ultravioletti utilizzati per far solidificare il materiale gelatinoso sulle unghie, per poi applicare sopra lo smalto. Luce che va inevitabilmente a colpire anche la cute delle mani, che se non adeguatamente protetta potrebbe bruciarsi e, alla lunga, essere esposta appunto al pericolo di tumori della pelle. Secondo Adigun le donne che si sottopongono frequentemente a questo trattamento, esattamente come chi si espone ai lettini solari, dovrebbero dunque proteggere con cura la pelle applicando creme solari protettive sul dorso delle mani e dei piedi.

 

Il dermatologo tranquillizza comunque evidenziando che manicure con gel occasionali non costituiscono una grave minaccia per la salute delle unghie, ma occorre che le donne che si sottopongono spesso a questi trattamenti siano a conoscenza dei potenziali rischi.

 

Per coloro che avessero già notato problemi alle unghie, ecco alcuni consigli: se c'è un danno, lasciare alle unghie il tempo di ricrescere e di ripararsi, prendendo in considerazione di sottoporsi alle manicure di tanto in tanto, piuttosto che ogni due settimane; chiedere all'estetista di maneggiare con cura il gel, evitando di spingere o di manipolare le cuticole perchè in questo modo si aumenta il rischio di infiammazione e infezione; idratare le unghie più volte al giorno con un prodotto come la vaselina, per contrastare eventuali segni di fragilità, diradamento o scheggiature; se si nota qualcosa di insolito sulle unghie, consultare un dermatologo.

 

ALTRE NOTIZIE

Carnevale d´Agosto
Quello del Carnevale è il periodo più allegro dell´anno: la luce negli occhi dei bambini al sol pensie...
Leggi tutto
Il “Sicily Beer Fest” approda ad Enna dal 17 al 19 Agosto
Protagonisti la buona birra artigianale e tanta musica live con un fitto programma
Leggi tutto
TERZO POSTO DI BELLETTI PER L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC AL GIRO D’UNGHERIA
Parte subito forte anche al Giro d’Ungheria l’Androni Giocattoli Sidermec che nel prologo d’apertura di ogg...
Leggi tutto
Gran Galà della Notte degli Oscar, giovedì 16 agosto, a Tre Fontane la premiazione dei piccoli-grandi attori della rassegna di teatro dialettale brillante
Dopo il grande successo di pubblico riscosso per tutte le 7 commedie, i bambini riceveranno le famose statuette. G...
Leggi tutto
GIULIA MEI APRE IL CONCERTO DI ROBERTO VECCHIONI
La cantautrice palermitana introdurrà l’esibizione del “professore” della musica italiana,questa ser...
Leggi tutto
Palermo vista dal Mare, laboratorio galleggiante di immagini e parole
Organizzato da BCsicilia, nell’ambito del Festival del disegno “The Big Draw 2018”, si terrà dal 21 settembre...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Ludovico Vinci su Mazara del Vallo - XVI° Edizione, il Blues & Wine Soul Festival – Joe Castellano Band:
Come preannunciato ci sarò. Un caro abbraccio con tanti in bocca al lupo.


ELENA DODESINI su Aeroporti minori. M5S chiede rassicurazioni al Governo regionale:
inammissibile che nell era della globalizzazione si permetta lo sbando di un aeroporto che se pur piccolo aveva un movimento eccezionale di viaggiatori e turisti che incrementavano tantissimo l economia di TUTTA la PROVINCIA di TRAPANI. solo e sopratutto in Sicilia possono avvenire queste coseVERGOGNA!


roberto su Vela, windsurf, attività stimolanti che fanno bene. Sclerosi Multipla e sport all’aria aperta:
Buongiorno , ho letto per caso questo articolo , sono anch´io malato di sclerosi multipla e pratico windsurf , posso confermare quanto da voi scritto e sapere che esistono iniziative simili mi riempie il cuore , se aveste bisogno di una mano non esitate a contattarmi se posso volentieri


vito serra su Aeroporti minori. M5S chiede rassicurazioni al Governo regionale:
SIAMO SICURI CHE GLI ERRORI CHE HANNO COMPORTATO LA BOCCIATURA AL TAR, NON SIANO STATI FATTI DI PROPOSITO PER DANNEGGIARE ANCORA UNA VOLTA L´AEROPORTO DI TRAPANI ???


vito ingrande su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
E´ una vergogna che non siano applicate le OO.SS. sulla differeziata. Di fatto sono state abolite le isole ecologiche rionali e realizzate le isole ecologiche negozio per negozio contro le difettive sindacali. Sindaco intervieni


vito ingrande su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
invito il sindaco a richiamare il comando vigili ad applicare le ordinanze sindacali rivolte alle utenze non domestiche, alle farmacie e ai palazzi che hanno vergognosamente riempito la citta´ di colorati bidoni colorati carrellati anziche tenerli dentro. le OO.SS. stabiliscono le fasie orarie anche per loro


vito serra su Rifiuti. Lupo: Musumeci come Ponzio Pilato, scarica le responsabilità sui Comuni:
ABBIAMO FATTO UN´ALTRO OTTIMO ACQUISTO !!!


Antonino su ANAS - CONCORSO INTERNAZIONALE AL MERITO SOCIALE “ARTI E MESTIERI”:
Per me il premio se lo.meritaIo il dott mario liberto, giornalista, scrittore animatore musicista ecc un grande personaggio da tantiun siciliani


Roasario Mazarese su Calatafimi, don Campo festeggia 60 anni da prete:
Auguri Padre Campo francesco Di altri sessanta anni di ordinamento dal Parrocchiano Rosario lontano per necessità lavorative ( dia un saluto a mio Padre Giovanni se non impossibilitato ) il tempo inesorabbile trscorre


carlo su Governo riferisca in aula su crisi Riscossione Sicilia:
Salve,guarda caso L´On.Cracolici si accorge proprio adesso della situazione di Riscossione Sicilia e non durante il precedente governo regionale quando era assessore regionale.Forse no ricorda quando una nostra delegazione lo ha incontrato prospettandogli la situazione in cui versava la società.Io al suo posto mi vergognerei.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web