Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 20/07/2022 da Patrizia Carcagno

EvenTao a Taormina, ideato da Michel Curatolo chiude i battenti con successo sul tema della sostenibilità ambientale. Appuntamento al 2023

EvenTao
Taormina, ME. Chiude i battenti, con un appuntamento al 2023, la rassegna di successo ideata da Michel Curatolo, EvenTao. La sedicesima edizione della rassegna si è conclusa con la serata di gala nello sfondo dell’impareggiabile panorama della Baia di Naxos, a Teatro Greco-Romano. Premiati artisti e uomini di cultura durante lo show in cui non sono mancati divertimento e momenti di riflessione sugli effetti dell’inquinamento ( ricordiamo la commozione dell’attrice Barbara Tabita, alla conferenza Stampa, nel ricordare i morti da inquinamento, nella zona di Augusta Priolo-Siracusa).
Risate, musica e tanti momenti di riflessione profonda. Anche quest’anno il Nations Award ha saputo unire alla perfezione la cultura e il sociale, lanciando un messaggio concreto per un mondo più sostenibile. Sul palco, durante lo show condotto dal giornalista Andrea Morandi e dell’attrice Barbara Tabita, tanti volti del cinema nazionale e internazionale, ognuno con la sua storia e il suo carisma in grado di conquistare i 1500 spettatori presenti. A fare da madrina l’attrice e modella Maya Talem, in prima linea anche per la lotta contro le discriminazione di genere. Particolarmente emozionante l’inizio dello spettacolo con le note dell’inno nazionale e di quello europeo suonate dalla banda della Brigata Aosta di Messina. Un omaggio che ha introdotto il prestigioso messaggio di saluto di Roberta Metsola, presidente del Parlamento Europeo che ha patrocinato l’intera rassegna.
Mattatore della serata di gala Ezio Greggio, ambassador dell’evento. Tante le battute che hanno divertito il pubblico, spaziando dalla politica al calciomercato. Non sono mancati gli aneddoti su una carriera di ben 45 anni tra cinema e tv, iniziata proprio in Sicilia con i primi spettacoli. Dagli incontri con Maradona ai saggi consigli ricevuti dal grande Peppino De Filippo. Ma Greggio ha saputo catturare l’attenzione anche su tematiche importanti come Covid, guerra e inquinamento, nel suo monologo ha ricordato l’importanza delle energie alternative anche alla luce dei tagli ai rifornimenti di gas causati dal conflitto tra Russia e Ucraina. Poi l’immancabile gag “È lui o non è lui” recitata insieme agli spettatori e ripresa in diretta con lo smartphone. A premiare Greggio l’assessore regionale a Cultura Sport e Spettacolo Manlio Messina.
Non da meno la performance di Tea Falco. L’attrice catanese ha ricordato il regista Bernardo Bertolucci e il maestro Franco Battiato, prima di stupire il pubblico con un toccante monologo sul rispetto della natura e delle persone, l’invito ad iniziare dalla Sicilia una battaglia per eliminare la plastica. Il discorso di Falco ha commosso i presenti anche il sindaco della Città Metropolitana Federico Basile salito poco dopo sul palco per consegnarle il premio. Sulla stessa lunghezza d’onda Donatella Finocchiaro che ha anticipato i temi del suo prossimo film che parla di ambiente tramite i gesti e le parole di una bambina che vuole salvare l’orso polare. Per omaggiare con il premio Nations Award l’apprezzata attrice è intervenuto il deputato Paolo Grimoldi. Le note di Morricone, suonate dai musicisti della Giovane Orchestra Sicula del maestro Raimondo Capizzi, hanno invece accompagnato Salvatore Cascio, celebre per il ruolo del piccolo Totò in Nuovo Cinema Paradiso. Cascio ha parlato del suo libro “La gloria e la prova”, ricordando il registra Giuseppe Tornatore che ne ha curato la prefazione.
Al teatro greco spazio poi all’eleganza di Violante Placido, questa volta nelle vesti di cantautrice per raccontare il suo “Femmes Fatales”, l’omaggio al talento e al coraggio di cinque donne straordinarie: Nico, Marianne Faithfull, Patty Pravo, Francoise Hardy e Yoko Ono. A premiarla l’assessore regionale ai Beni Culturali Alberto Samonà. Musica protagonista anche con la performance di Mario Incudine che ha fatto ballare e cantare il pubblico portando sul palco grazie ad un breve ma intenso assaggio del suo repertorio che valorizza le tradizioni siciliane. Con lui anche l’artista Marco Corrao.
Anche quest’anno il Nations Award ha messo in evidenza il suo animo internazionale, sulla scia delle passate edizioni. Si è parlato di cinema americano con l’intervento sul palco del grande Peter Macdonald, il regista di Rambo III. Poi spazio alla cultura turca con il noto attore Taylan Ahmet Mumtaz accompagnato dalla soprano Gonca Dogan che ha voluto omaggiare la Sicilia interpretando il brano Casta Diva di Vincenzo Bellini. Un legame ricordato anche dal console onorario della Turchia in Sicilia Domenico Romeo. Poi, con la presenza sul palco del sindaco Mario Bolognari e dell’ambasciatore dell’Uruguay Ricardo Varela, il gemellaggio tra Taormina e Punta dell’Este. Una vicinanza con il Paese sudamericano sottolineata dallo stesso Michel Curatolo, neo console onorario dell’Uruguay a Messina che ha apprezzato il saluto istituzionale di Mariana Wainstein, direttore generale del ministero della Cultura uruguaiano. E a proposito di internazionalità, al teatro greco non poteva mancare lo chef Celestino Drago che ha conquistato gli Stati Uniti con la sua cucina che mette al centro i prodotti siciliani.
Spazio anche all’arte con la quarta edizione del premio alla memoria di Sebastiano Tusa, assegnato al mecenate Antonio Presti, il cui nome da decenni è legato al culto della bellezza e della libera espressione artistica. Il riconoscimento, dedicato all’archeologo ed ex assessore regionale morto tragicamente nel 2019, è stato supportato dal Parco Archeologico Taormina Naxos e dalla stessa Fondazione “Sebastiano Tusa”. E proprio per “aver messo a disposizione competenza e passione per portare avanti la cultura” ha ricevuto il Nations Award anche Giovanni Puglisi, presidente emerito della Commissione Nazionale Italiana per l´Unesco e Rettore dell’Università Kore di Enna. La consegna del premio è toccata al rettore dell’Università di Messina Salvatore Cuzzocrea.
Il Nations Award è stato affiancato dall’evento “Thinkingreen”, una tre giorni di convegni, di concerto con gli ordini professionali di Architetti, Ingegneri e Avvocati e con l’Università degli studi di Messina, ospitata nelle sale dell’NH Collection di Taormina. Sul tema della sostenibilità si sono confrontati esperti del settore, giornalisti e personaggi dello spettacolo. Al termine dell’evento, è stata firmata la Carta di Taormina, un documento con cui si chiede ufficialmente alle istituzioni pubbliche un impegno ancor più deciso a contrastare i cambiamenti climatici. Gli altri ospiti premiati, per l’impegno sulle tematiche ambientali sono stati: Felice Sinatra (Hospital consulting), Andrea Bombardi (vice presidente Rina), Andrea Bartoli e Florinda Saiva, (Fondatori Farm Cultural Park di Favara) e Maurizio Scaglione, editore e scrittore.
La sedicesima edizione del Nations Award è stata realizzata con il supporto degli assessorati regionali alla Salute, ai Beni Culturali e dell’Identità Siciliana e al Turismo, Sport e Spettacolo, dell’Assemblea Regionale Siciliana, Parco Fluviale dell’Alcantara, Parco Archeologico Taormina Naxos, Università degli Studi di Messina, Città Metropolitana e Comune di Taormina.

Maria Teresa Prestigiacomo

 

ALTRE NOTIZIE

A Cinisi Con la RETE ANAS a difesa del territorio
La territoriale della rete Associativa ANAS (Associazione Nazionale di Azione Sociale) di Cinisi, d´intesa con il Comune garantirà per i ...
Leggi tutto
Lo scrittore e maestro di karate Rodolfo Martinez presenta “Kokopelli il vento che suona”: un racconto per spronare i più giovani a scoprire se stessi
"Se non si hanno sogni in cui credere, se non si tenta anche minimamente di spiccare il volo, si è destinati a una vita triste, senza colori, s...
Leggi tutto
A Taormina il 5 Agosto Jimmi Sax stratosferico concerto da non perdere
Taormina,Me. Attesissimo al Teatro Antico di Taormina, il 5 Agosto, il concerto del re del sassofono, Jimmi Sax, le cui sonorità, brillanti ed...
Leggi tutto
Istituzione del servizio di psicologia e dello psicologo delle cure primarie in Sicilia, il deputato regionale Giuseppe Zitelli sollecita l´approvazione del disegno di legge
Individuazione precoce delle problematiche sanitarie che, se non opportunamente diagnosticate, rischiano di dover essere affrontate con interventi com...
Leggi tutto
PANTELLERIA, IL 25 AGOSTO NAVE VESPUCCI VISITERÁ L´ISOLA IN VIAGGIO TRA TRAPANI E PANTELLERIA, IL VASCELLO ITALIANO PIU´ FAMOSO DEL MONDO SOSTERÁ A BUE MARINO
L´isola di Pantelleria il 25 agosto pv avrà l´onore di ospitare la sosta del veliero italiano più famoso del mondo, Nave Ves...
Leggi tutto
“Medico, Fisico, o…Parisi?”
In questi giorni, gira una pubblicità sulla quarta dose di vaccino.

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web