Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 17/09/2019 da Cinzia Testa

Successo per la tredicesima edizione dell´Aquarius Aquathlon

Successo
Ancora un successo la tredicesima edizione dell’Aquarius Aquathlon Lido Paradiso con la sua splendida location e il suo limpido specchio d’acqua con 150 triathleti provenienti da ogni parte della Sicilia ed oltre sulla distanza di 1500m corsa-750m nuoto-1500m corsa. La manifestazione organizzata dalla asd Triathlon Team Trapani e Aquarius Nuoto con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e partners il Club Panathlon di Trapani è stata valevole per l’assegnazione dei titoli regionali assoluti e age/group oltre ad essere valida per il trofeo regionale Sicilia e Circuito Triathlon Series Sicily. 
Come al solito impeccabile lo staff organizzativo coordinato dal direttore gara Leo Vona che ha allestito un campo gara curato nei minimi particolari favorito anche dalla giornata tipicamente estiva con condizioni per la frazione di nuoto di mare piatto
Ad aprire la manifestazione le batterie giovanili dai 6 ai 18 anni, fiore all’occhiello dell’organizzazione, come sempre avvincenti e spettacolari.
Nei minicuccioli f si aggiudica la gara Vera Lombardo della Now Team Pa; nei minicuccioli m vince Filippo Lentini del TCPa2 su Andrea Overdraogo della Magma Team Ct; nei cuccioli f Alice Mazza Sport Extreme Ct precede Desire Napolitano Trirock Siracusa e Emanuela Pietrarossa Triteam Tp; nei cuccioli m vince Luca Baiano Extreme Ct su Gaspare Profetto TCPA2 e Diego Giaconia Extrema Pa; negli esordienti f al primo posto Chiara Catalano Now Team Pa su Lara Tarantino Extrema Pa e Giulia Candido Etreme Ct; negli esordienti m vince Alessandro Rizzo Fiamme Cremisi Tp su Ludovico Vasta Extreme Ct e Giorgio Orlando Extrema Pa;nei ragazzi primo Giovanni Lombardo Now Team Pa sul compagno Gabriele Calvaruso e Giuseppe Greco Extreme Ct; nelle ragazze Giorgia Di Piazza della Now Team precede Giulia Mazza extreme Ct Michela Hopps Now Team; nei Youth A f. Aglaia Scibilia e Liliane Madia della Now Team sui gradini piu’ del podio relegando al terzo posto Alessandra Monaco della Trirock Siracusa;
nei Youth A m. su tutti Giorgio Ciaccio della Pol Olimpia Termini Imerese su Samuele Amoroso Extreme Ct e Giuseppe Urzì Trirock Siracusa; nei Youth B m. primo Mario Lentini Tcpa2 
A seguire l’avvincente gara dell’Aquathlon Sprint, a dare il via il Presidente del Comitato Regionale Fitri Sicilia Mario Lombardo e il Consigliere Nazionale Giuseppe Campagna.
Come da pronostico in campo maschile podio occupato dalla Magma Team Catania con la vittoria e titolo assoluto di Davide Ventura che sfrutta il suo punto di forza la frazione di nuoto per prendersi un esiguo vantaggio andando a chiudere in 20’19” staccando di sette secondi il giovane Daniele Gambitta e una trentina di secondi Fabio Pruiti , quarto Luigi Saporito Now Team Pa 20’58”, seguito da Salvatore Geraci Now Team in 21’26”e da Dario Scalia Aquademia Pa 21’40”, migliore dei Trapanesi Michele Trapani diciasettesimo assoluto in 23’55” che conquista anche il titolo regionale di categoria.
In campo femminile la fortissima Cristina Ventura della Magma Team Ct non ha avuto difficoltà a vincere in 21’17” fra l’altro quinta assoluta, sul secondo gradino le giovani Palermitana della Now Team Irene De Luca 22’52” e Marta Catalano 23’04”, quarta Giulia Indelicato Magma Team 24’25”, quinta la Master Nadia Sardina Extrema Pa 27’55”, sesta Asia Ardizzone Trirock Siracusa 29’33”. 
Ottimo il comportamento degli atleti di casa con i titoli regionali di categoria conquistati dal Triathlon Team Trapani con Giuseppe Peraino e Giuseppe Adamo oltre ai podi di 
di Giuseppe Trapani, Francesco Simonte e Nicolo’ Obiso ed inoltre da sottolineare il titolo regionale dell’inossidabile Vito Siracusa cat. M7 della Pam di Mazara del Vallo.
La ricca premiazione,il ristoro finale e la soddisfazione di tutti con parole di elogio hanno chiuso una bellissima giornata all’insegna dello sport. 
Continuano gli impegni per il Team Trapanese che nel fine settimana sarà impegnato con Leo Vona nella sua cara Sanremo sulla distanza Olimpica di 1500m nuoto, 40km ciclismo con l’affascinante e mitica ascesa della Cipressa e Poggio e 10km corsa, con Giuseppe Adamo e Leonardo Buscaino impegnati a Cervia nel mezzo ironman 1900m nuoto-90km ciclismo e 21km corsa e col Dott. Claudio Pace nella dura distanza dell’ironman 3800m nuoto-180 km ciclismo e 42,195km corsa. 

 

ALTRE NOTIZIE

Corteo studenti sulle Madonie per le ZFM, “Vogliamo restare qui”
Sicilia: corteo studenti sulle Madonie per le ZFM, “Vogliamo restare qui”
Leggi tutto
Un mare di Svizzera 2
Un anno addietro Un Mare di Svizzera aveva acce...
Leggi tutto
Poesia in biblioteca
Poesia in biblioteca
Su il sipario: al via la rassegna teatrale
Da Sabato 19 ottobre alle ore 21.30 prende il via la rassegna teatrale "Divertiti al Teatro" organizzata a ...
Leggi tutto
Tra cooperazione internazionale, educazione alimentare e comunicazione istituzionale: il PO FEAMP tra i protagonisti del Blue Sea Land
Il PO FEAMP 2014/2020 partecipa con uno stand e diversi workshop a Blue Sea Land (Mazara del Vallo, 17-20 ottobre), manifestazione internazionale dedi...
Leggi tutto
Continua il braccio di ferro dei lavoratori del gruppo Fortè e l´azienda Il SINALP Sicilia e l´USI chiedono chiarezza e rispetto degli impegni presi con i lavoratori
Le organizzazioni sindacali autonome U.S.I. e SINALP Sicilia dopo un primo sciopero organizzato a fine agosto e dopo aver sottoscritto con l´azi...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web