Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 05/07/2019 da Direttore

a San Vito Lo Capo, "Libri autori e bouganville" . La rassegna letteraria, voluta dall´amministrazione comunale,

a
L´8 luglio torna, a San Vito Lo Capo, "Libri autori e bouganville" . La rassegna letteraria, voluta dall´amministrazione comunale, promossa dalla Pro Loco e curata e condotta dal giornalista Giacomo Pilati compie, quest´anno, 20 anni aggiudicandosi per longevità e qualità la vetta delle manifestazioni culturali in Italia. Una nuova veste grafica accompagna il cartellone degli appuntamenti ma la formula, vincente, resta sempre la stessa: un bel libro, un autore disposto a discuterne, a pochi passi dal mare, sotto una rigogliosa pianta di bouganville. Fino al 3 settembre, lo slargo di via Venza, e quest´anno, per due serate, anche il giardino di Palazzo La Porta, sede del Municipio, si anima delle parole dei più importanti giornalisti e scrittori italiani. Quindici appuntamenti, con inizio alle 21,30. Ad aprire la rassegna, lunedì sera, sarà Catena Fiorello che presenterà il suo ultimo libro "Tutte le volte che ho pianto".

«Nata 20 anni fa come una "scommessa"- dichiara il sindaco Giuseppe Peraino-, quella di proporre degli appuntamenti culturali in un luogo di vacanza, "Libri autori e bouganville" è ormai un appuntamento fisso, imprescindibile, dell´estate che ha fatto di San Vito Lo Capo la capitale estiva delle rassegne letterarie, grazie alla professionalità e alla competenza di Giacomo Pilati e al prezioso supporto della Pro Loco». Dal 2000 ad oggi, sono stati 300 gli autori che si sono avvicendati per raccontare un libro, una inchiesta, un saggio.

«E´ per me motivo di grande soddisfazione- dichiara Giacomo Pilati- avere dato vita ad una delle prime, e adesso delle più longeve, manifestazioni culturali di Italia, da cui è scaturito una sorta di contagio che ha contribuito a farne nascere tanti altri. Una rassegna inserita nei calendari delle più importanti case editrici, che scelgono San Vito Lo Capo per presentare i loro autori più prestigiosi. Anche Premi Strega e Bancarella- aggiunge Pilati- hanno esordito nel nostro salotto letterario conquistando un pubblico di lettori sempre più attento e partecipe».

Per la prima volta la rassegna, in occasione delle presentazioni dei libri di Carlo Palermo e Ninni Ravazza, si sposta a Palazzo La Porta, per due eventi speciali che seguiranno l´incontro con gli autori: lo spettacolo teatrale la memoria degli Innocenti il 24 luglio, la proiezione del film Diario di Tonnara. La memoria degli innocenti scritto dal trapanese Giancarlo Figuccio, protagonisti Anna Graziano e Giuseppe Battiloro; un´opera rappresentata al Teatro antico di Segesta e al Biondo di Palermo. Un viaggio fra i luoghi oscuri della repubblica alla ricerca di un riscatto possibile. Il film Diario di Tonnara prodotto dall´Istituto Luce, tratto dall´omonimo libro di Ninni Ravazza, in selezione ufficiale al festival del cinema di Roma. Entrambi gli eventi sono gratuiti. Ancora il cinema protagonista delle rassegna, questa volta con il libro rivelazione "Io marinaro" di Mario Foderà (29 agosto), da cui è stato tratto il cortometraggio omonimo vincitore del festival del cinema di Venezia, in proiezione nel corso della presentazione in via Venza. Serata speciale (11 luglio) anche per Stefania Auci, trapanese, che col suo libro "I leoni di Sicilia" ha conquistato le classifiche italiane. E poi la grande narrativa con Simonetta Agnello Hornby (17 luglio), con "La Mennulara", Catena Fiorello(8 luglio), Roberto Alajmo ( 1 agosto), con "L´estate del ´78", Chiara Francini (5 agosto), con "Un anno felice", Silvana Grasso ( 7 agosto), con "La domenica vestivi di rosso". L´esordio di Diego Adragna (23 agosto) e il suo libro su san Vito Lo Capo dal titolo "Quando arrivavano con il carretto". Per la saggistica, Carlo Palermo(24 luglio), con "La Bestia", Giuseppe Ayala e Alfredo Galasso (26 luglio), con "Il processo di mafia", Matteo Collura ( 19 agosto), con "Il maestro di Regalpetra", Ninni Ravazza (9 agosto), con "Storie di corallari" , Pino Aprile (29 luglio9, con "L´Italia è finita", Mario Giordano (20 luglio), con "L´Italia non è più italiana". Chiude la rassegna Luca Trapanese (3 settembre) con il libro Nata per te. La storia dell´adozione da parte di un single quarantenne di una bambina down che ha commosso l´Italia intera. Una riflessione dolce sulla paternità. Ci sarà, infine, un fuoriprogramma il 26 agosto con la presentazione del volume del giornalista marsalese Giacomo Di Girolamo col suo "Gomito di Sicilia".
La rassegna "Libri Autori e Bouganville" è inserita nel programma di eventi "Estate 2019" organizzato dal Comune di San Vito Lo Capo.
Media partners: Telesud, Radio Itaca, Radio 102, Video Sicilia.

 

ALTRE NOTIZIE

Mostra libri antichi - Amor Librorum
Domenica 20 ottobre 2019 dalle 10.00 alle 20.00 nell´androne del suggestivo Palazzo Carretta a ...
Leggi tutto
CONCERTO LABOZETA - Il Mosè di Michelangelo tra le note di Mendelssohn
Il Mosè di Michelangelo tra le note di Mendelssohn” 
L’Agrario? È vivo! Tavolo tecnico per il Danilo Dolci
Partinico- Da qualche tempo circola voce che l’indirizzo Agrario, o meglio “Agricoltura, sviluppo rurale, val...
Leggi tutto
Il Rotaract Club Palermo Montepellegrino dona dei volumni alla biblioteca Giufà dello ZEN 2
Il Rotaract Club Palermo Montepellegrino dona dei volumni alla biblioteca Giufà dello ZEN 2
Bagheria. La città Europea prima e dopo l’anno 1000: terza lezione del seminario sull’Arte di abitare organizzato da BCsicilia e dall’Ordine degli architetti
Si terrà venerdì 18 Ottobre 2019 alle ore 16,00 la terza lezione del seminario su “L’Arte di abitare”,...
Leggi tutto
L’AVO: organizzazione di volontariato senza finalità di lucro riconosciuta a livello nazionale come una delle più importanti realtà nel settore socio-sanitario
Sono circa 25.000 i volontari che ogni giorno, in oltre 250 sedi in tutta Italia, prestano un servizio concreto, co...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web