Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 10/02/2019 da Direttore

Pall.Trapani: I granata battono Siena 96-82

Pall.Trapani:
2B Control Trapani vs On Sharing Siena: 96-82


Parziali: (30-26, 26-26, 25-15, 15-15)

2B Control Trapani: Andrea Renzi 25 (8/11, 0/0), Cameron Ayers 22 (2/3, 6/10), Rei Pullazi 17 (4/5, 2/3), Rotnei Clarke 14 (5/8, 1/7), Roberto Marulli 6 (0/0, 2/6), Federico Miaschi 4 (1/1, 0/4), Curtis chinonso Nwohuocha 4 (2/3, 0/0), Erik Czumbel 2 (0/0, 0/0), Marco Mollura 2 (1/2, 0/0), Salvatore Basciano 0 (0/0, 0/0), Luciano Tartamella 0 (0/0, 0/0), Giorgio Artioli 0 (0/0, 0/0)

Allenatore: Daniele Parente.
Assistente: Fabrizio Canella.

ON Sharing Mens Sana Siena: Ion Lupusor 20 (5/6, 0/1), Carlos Morais 17 (4/7, 3/5), Tommaso Marino 14 (4/4, 1/6), Roberto Prandin 13 (5/9, 0/1), Alex Ranuzzi 11 (3/5, 1/2), Todor Radonjic 7 (2/3, 1/2), Janko Cepic 0 (0/0, 0/2), Giacomo Sanguinetti 0 (0/1, 0/3), Andrea Del debbio 0 (0/0, 0/0), Leonardo Ceccarelli 0 (0/0, 0/0), Gianmarco Ricciardelli 0 (0/0, 0/0)

Allenatore: Paolo Moretti.
Assistente: Federico Campanella.


Arbitri: Capurro, Rudellat, Morassutti.
Media: Diretta live streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz).
Spettatori: 2000 circa.

TRAPANI. Dopo 3 sconfitte consecutive, la 2B Control Trapani ritorna alla vittoria battendo la On Sharing Siena 96-82. Nonostante i notori problemi societari e privi di Pacher, i ragazzi di Moretti, facendo di necessità virtù, giocano una partita caparbia che mette in difficoltà Trapani. I granata però, dopo una prima metà gara un po’ sottotono, nella terza frazione si ricompattano e concludono un break che, di fatto, Siena non sarà più in grado di recuperare. Tra i singoli segnaliamo la prova del capitano Andrea Renzi autore di 25 punti.

1°Quarto: Coach Parente schiera il quintetto formato da Clarke, Miaschi, Ayers, Pullazi e Renzi. Moretti risponde con Marino, Prandin, Ranuzzi, Morais e Cepic. In apertura Marino realizza 3 tiri liberi. Miaschi fa 2/2 dalla lunetta mentre il primo canestro su azione è di Marino che segna dalla distanza così come Morais. Trapani accorcia con Pullazi da sotto e col 2/2 di Renzi ai liberi: 6-9 a 7’30’’ dal termine. Ayers e Miaschi portano Trapani sul 10-9 prima del jump di Morais e della tripla di Ayers. Marino da sotto rimette il match in parità prima della penetrazione vincente di Prandin (13-15). Pullazi ed Ayers colpiscono dalla distanza prima del canestro di Prandin (19-17). Marino conclude in contropiede dopo la schiacciata di Renzi ma la tripla di Morais riporta Siena sul +1 (21-22). Ayers realizza il jump dalla media ma Lupusor risponde col gancio. Botta e risposta fra Renzi e Lupusor prima della bomba di Marulli (28-26). Nwohuocha segna da sotto e cristallizza il punteggio sul 30-26. 

2°Quarto: Il primo canestro è di Radonjic ma Clarke risponde subito con un gioco da 3 punti. Siena si porta sul -1 con Lupusor e Prandin (33-32) prima dei canestri di Nwohuocha e Clarke che inducono coach Moretti a chiamare time out (37-32 a 7’30’’ dal termine). Ranuzzi colpisce dalla media ma Pullazi risponde con un libero prima del tap-in vincente di Mollura. Lupusor realizza in penetrazione ma Pullazi segna da sotto (42-36). Ayers colpisce dalla distanza dopo il canestro di Radonjic (45-38). Morais accorcia le distanze prima dei canestri di Clarke e Ranuzzi (47-42). Dopo i 2 liberi di Pullazi, Morais e Ayers segnano da 3 (52-45). Botta e risposta fra Lupusor e Renzi. Dopo i 2 liberi di Renzi e Prandin, Radonjic segna da 3 punti: il quarto si chiude 56-52. 

3°Quarto: Ayers segna da 3 prima del tiro libero di Prandin. Pullazi colpisce dalla distanza prima dell’1/2 dalla lunetta di Renzi. Botta e risposta fra Lupusor e Renzi (4 punti). Dopo il canestro di Prandin, Pullazi segna da sotto. Ranuzzi colpisce da oltre l’arco. Botta e risposta fra Lupusor e Renzi (71-62). Dopo i 2 liberi di Ranuzzi, Ayers manda a bersaglio la tripla del +11 (74-63 a 3’ dal termine). Dopo i 2 liberi di Renzi, Morais realizza 4 punti di fila (76-67). Clarke interrompe il parziale con un canestro in acrobazia prima della tripla di Marulli sulla sirena: 81-67 al 30’. 

4°Quarto: In avvio realizzano Lupusor e Prandin per Siena, intramezzati dalla penetrazione di Clarke (83-71). Dopo i 2 liberi di Lupusor, Clarke manda a bersaglio una bomba: 86-73 a 6’50’’ dalla fine e sospensione per coach Moretti. Marino segna 4 punti di fila in 1 minuto: 86-77 e timeout immediato per coach Parente. Czumbel fa 2/2 dalla lunetta prima della penetrazione di Pullazi (90-77 a 3’ dal termine). Dopo i 2 liberi di Lupusor, Renzi manda a bersaglio un 2+1 che di fatto chiude i giochi. Il finale dice 96-82. 

DICHIARAZIONI

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): “Per noi era una partita molto delicata dal punto di vista nervoso e tattico visto che Siena non aveva lunghi di ruolo. Da professionisti quali sono, sono venuti a Trapani per vincere e ci hanno messo in difficoltà. Non è stato facile conquistare questa vittoria, nella seconda metà di gara abbiamo sfruttato il vantaggio che avevamo sotto canestro ed abbiamo difeso un po’ meglio. Voglio comunque ringraziare i ragazzi perché, dopo 3 sconfitte consecutive, avevano tanta pressione sulle spalle e sono comunque riusciti a conquistare 2 punti molto importanti per il proseguo della stagione”.

Paolo Moretti (coach On Sharing Siena): “Da parte nostra abbiamo fatto una partita molto solida, l’unico neo è che forse abbiamo concesso troppe seconde occasioni a Trapani e, nel momento in cui potevamo riavvicinarci, abbiamo sbagliato alcune scelte. Non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi perché oggi hanno giocato una buonissima partita, con il giusto atteggiamento e l’energia necessaria per giocarsela alla pari. E’ chiaro che senza Poletti e Pacher abbiamo perso peso e centimetri e la cosa ci ha costretto a fare di necessità virtù. Da un punto di vista societario da domani inizierà una settimana decisiva per chiarire le posizioni di tutti i giocatori”.

Trapani, 10/2/2019

 

ALTRE NOTIZIE

CASTELVETRANO, SERVIZIO ANTIDROGA ALLA ´LOCANDA´: CARABINIERI ARRESTANO TRE GAMBIANI E RINVENGONO HASHISH
Nella serata del 18 febbraio, i Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano, coadiuvati da personale 12° Reggimento...
Leggi tutto
IL CARCERE DI FAVIGNANA DEVE RIMANERE APERTO
“DOPO LA MADIA A FAVIGNANA SPUNTA ANCHE OCCHIONERO” 
IL SECC...
Leggi tutto
Irsap. Dipasquale: illegittima nomina Commissario, Procura della Repubblica e Corte dei Conti indaghino
“Ecco la vera natura del governo regionale: ancora una volta il presidente e la sua maggioranza puntano a ricoprire...
Leggi tutto
Raccolta Rifiuti a Ribera (AG)
SCANDALO ALL’OMBRA (dell’ultimo sole)
Sembrava una no...
Leggi tutto
Mazara del Vallo - Domani alle 18 in via Val di Mazara Salvatore Quinci incontra la stampa e cittadini sul programma elettorale
Domani pomeriggio alle ore 18, nella sede dell´associazione politico-culturale "Partecipazione Politica", in via Va...
Leggi tutto
ADDIO A ENZO TARTAMELLA, IL CORDOGLIO DELL’ASSESSORE TURANO
TRAPANI, 20 FEB - L’Assessore regionale alle Attività produttive Mimmo Turano esprime, in una nota, il suo co...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


giuseppe su Crisi della Cmc-Anas con le mani legate-Il governo nazionale anticipi i soldi ai creditori per la ripresa dei lavori in Sicilia e si rivalga sulla Cmc:
perche bloccare solo caltanissetta invece tappiamo tutto il tratto palermo agrigento passino solo ambulanze e carri funebri


Augusto Marinelli su Lettere a Tito n. 234. Shoah 2019 ed il libro del giovane Alberto Forte pensando alla Shoah nostra e degli altri.:
Caro Tito, ti interesserà forse sapere che nel libro di Molfese citato nell´articolo, la frase qui riferita semplicemente non c´è. Quanto al preteso lager di Fenestrelle, è stato ampiamente dimostrato che si tratta di una invenzione.


Giovanni VINCI su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza Marsala


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


mimmo su Domenico Lanciano: ´Una carezza per Riace":
ciao


Rosario Miccichè su Paceco, al via 6 cantieri di lavoro per la realizzazione di due opere:
Non sono molto contento di come l´amministrazione ha progettato i cantieri a Paceco sicuramente il bando gestito malissimo. Dobbiamo ringraziare la regione della proroga non certo gl´assessori di competenza. L´avviso 2 / 2018 dice che bisogna favorire il maggiore numero di lavoratori, quanti lavoratori impigherete nei cantieri. E perch´ tutti quei soldi spesi in materiali € 70.000 il bando parlava di piccole manutenzioni, lo scopo principale dei cantieri e la formazione, favorire la m


Maurizio Perez su Il Decreto Quota 100 esclude i dipendenti regionali, Calderone (FI) presenta emendamento al Collegato per includerli: “Ingiustificabile tenerli fuori”:
In verità mi era sfuggito questo passaggio tecnico, di cui sono grato al Sig. deputato Calderone.


Anna su MAZARA DEL VALLO - BORSE DI STUDIO PER L’ANNO SCOLASTICO 2015/2016:
Elenco alunni avvenne diritto


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web