Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Tempo libero il 10/01/2019 da Direttore

Per la 25a edizione del Mercatino di Natale di Trento 1 MILIONE E MEZZO DI VISITATORI, RECORD AL MERCATINO DI NATALE DI TRENTO

Per
Trentino. Ottimo risultato per la 25a edizione del Mercatino di Natale di Trento, gestita dallŽAPT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi.
1 MILIONE E MEZZO DI VISITATORI,
RECORD AL MERCATINO DI NATALE DI TRENTO 
Grande soddisfazione e bilancio molto positivo per visitatori ed espositori, commercianti e organizzatori.

  
1 milione e mezzo di visitatori da ben 52 paesi in tutto il mondo. È questo il primo straordinario risultato della 25a edizione del Mercatino di Natale di Trento.
Calato il sipario, è tempo di bilanci per lŽAPT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi, per il primo anno organizzatore dellŽevento che, dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, ha animato con le sue 92 casette di legno le storiche Piazza Fiera e Piazza Battisti.
 
Tra gli operatori del Mercatino di Natale di Trento si respira aria di grande soddisfazione per le tante presenze registrate nei giorni di apertura. Bilancio molto positivo anche per gli esercizi commerciali e la rete museale e culturale, che hanno potuto beneficiare delle presenze da record registrate in città nel periodo delle feste. Soddisfatti e piacevolmente colpiti dalle eccellenze artigianali ed enogastronomiche e dai prodotti del territorio proposti sulle piazze, anche i tanti visitatori e turisti.

I numeri del Mercatino di Natale di Trento
I visitatori, quantificati grazie a un sistema di rilevazione delle presenze sui varchi d´ingresso di Piazza Fiera, sono arrivati da tutte le regioni dŽItalia, dallŽEuropa e addirittura dai cinque continenti. Germania, Regno Unito, Spagna, Repubblica Ceca, Francia, Austria, Svizzera, Svezia, Norvegia, Danimarca, Irlanda, Russia, ma anche Cile, Cina, India, Corea del Nord, Canada, Brasile, Nigeria, USA, Messico, Australia solo per citarne alcuni.
Durante lŽevento sono stati distribuiti oltre 300.000 tra cataloghi e mappe del Mercatino, mappe per orientarsi in città e brochure di presentazione dellŽofferta turistica di Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi.
I dati statistici elaborati da APT sugli arrivi e le presenze a Trento, sul Monte Bondone e in Valle dei Laghi, dal 24 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, confermano la forza di attrazione del Mercatino di Natale di Trento e la ricca offerta storica e culturale nel mercato della vacanza. La proiezione dei dati, che prendono in considerazione le strutture ricettive, quantifica infatti in un + 8% (167.000) le presenze sul territorio d´ambito rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, nonostante una settimana in meno di manifestazione.

La parola agli organizzatori
Per la prima volta, questŽanno la gestione del Mercatino di Natale di Trento è stata affidata allŽAPT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi.
"Il Mercatino di Natale di Trento è cresciuto molto negli anni – commenta il Presidente dellŽAPT Franco Aldo Bertagnolli – "ed oggi è a tutti gli effetti una delle manifestazioni più importanti che Trento ospita, per i tantissimi turisti che attira creando indotto per tutto il territorio, è una grandissima vetrina per i prodotti enogastronomici e per le tante artigianalità Trentine. Questa 25esima edizione ci ha dato dimostrazione di come con una comunicazione adeguata possiamo attrarre anche il pubblico internazionale. Trento rappresenta un punto dŽincontro fra lŽItalia e lŽEuropa e gode di una posizione strategica unica nel corridoio del Brennero che è unŽenorme opportunità che dobbiamo puntare a sfruttare sempre meglio, in tutte le stagioni."
Per il Direttore dellŽAPT Elda Verones "quello di questŽanno è un Mercatino che ha dimostrato di saper crescere e ottenere risultati straordinari frutto di tanto lavoro e della preziosa sinergia con tutti gli operatori del Mercatino, le Istituzioni, Trentino Marketing e in particolare il Comune di Trento. È un evento che riveste una grande importanza per il tessuto sociale, turistico, culturale ed economico della città di Trento ed è in grado di creare indotto per gli esercizi commerciali, i ristoranti, le strutture ricettive, la rete museale e i servizi dellŽambito turistico Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi. Come Azienda per il Turismo siamo davvero soddisfatti dei risultati ottenuti in questa 25a edizione, abbiamo lavorato molto in termini di marketing e comunicazione per promuovere il Mercatino di Natale di Trento a livello nazionale ed internazionale e qualificare ancor più lŽimmagine di questo importante evento per la città".

La parola ai protagonisti
Tra le novità di questa 25a edizione del Mercatino di Natale di Trento anche la scelta degli organizzatori di dare voce ai protagonisti della manifestazione: agli espositori delle 92 casette e ai tanti visitatori.
Per quanto riguarda i visitatori, è stato somministrato un questionario ad un campione di 2.565 persone dal 21 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019. I dati raccolti sono stati elaborati da APT al fine di profilare il pubblico del Mercatino, quantificare la capacità di spesa media del visitatore, capire le motivazioni che lŽhanno spinto a scegliere Trento e avere una valutazione complessiva dellŽevento, in particolare per qualità e tradizione. Tra le curiosità emerse, per 6 visitatori su 10 quella di quest´anno è stata la prima volta al Mercatino di Natale di Trento, complice la notorietà dell´evento e la forza comunicativa e di marketing messa in campo. La curiosità di assaggiare i piatti tipici locali e scoprire così la tradizione enogastronomica del territorio ha pesato per il 40% nella scelta di visitare il Mercatino di Natale di Trento, mentre il 36% dei visitatori sono giunti per acquistare i prodotti dellŽartigianato e del territorio. In occasione della visita al Mercatino sono state moltissime le persone che hanno scelto di visitare i musei e i siti culturali della città, precisamente il 55%, mentre un 22% ne ha approfittato per trascorrere anche del tempo in montagna o sulla neve. La valutazione complessiva della 25aedizione del Mercatino di Natale di Trento, insieme alla qualità dei prodotti artigianali, enogastronomici e del territorio, ha raggiunto il top per il 90% dei visitatori (valutazione media di 4,5 stelle su 5).
Il questionario di valutazione distribuito da APT ai 92 operatori di Piazza Fiera e Piazza Battisti aveva lŽobiettivo principale di tracciare un quadro generale e raccogliere preziosi suggerimenti per continuare a migliore lŽorganizzazione dellŽevento. La nuova guida dellŽAzienda per il Turismo Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi è stata valutata molto positivamente con un grado di soddisfazione molto alto per quanto riguarda la disponibilità del soggetto organizzatore ad ascoltare gli espositori, la presenza costante del personale APT sulle piazze e il suo sforzo comunicativo per promuovere al meglio le proposte dŽeccellenza del Mercatino di Natale.

Amico dellŽambiente
Tra i tanti aspetti che hanno caratterizzato e portato al successo questa edizione del Mercatino di Natale di Trento, la peculiarità che più si vuole sottolineare è il suo essere "amico dellŽambiente".  LŽattenzione verso lŽambiente si è tradotta in tante idee sostenibili, come lŽutilizzo di stoviglie lavabili o compostabili e lŽutilizzo dei piatti "di pane" perfettamente commestibili, per ridurre al minimo il rifiuto residuo. Ma anche la valorizzazione di prodotti a km0 e lŽefficienza energetica con lŽutilizzo di energia elettrica prodotta interamente da fonti rinnovabili grazie a Dolomiti Energia S.p.A., che offre energia con origine garantita dal Gestore dei Servizi Energetici.
Green anche la scelta dei materiali per realizzare il catalogo e le shopper, rigorosamente in carta eco-certificata a basso impatto ambientale.
Il Mercatino di Natale di Trento ha promosso inoltre una mobilità sostenibile, incoraggiando lŽuso di treni e pullman per raggiungere il capoluogo. Un successo confermato anche dai tre appuntamenti da tutto esaurito dei treni storici speciali riservati ai visitatori del Mercatino. 
 
- www.mercatinodinatale.tn.it 

 #nataletrento #MercatinodiNataleTrento

 

ALTRE NOTIZIE

L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC PRONTA PER LA CLASSICISSIMA DI PRIMAVERA
Dopo la grande prestazione al Gran Premio Industria & Artigianato a Larciano l’Androni Giocattoli Sidermec t...
Leggi tutto
Castelvetrano. Fava ŽLaboratorio di nuovo sistema di potere. Rischioso votare adessoŽ
"A Castelvetrano non ci sono solo le ultime confuse tracce di Matteo Messina Denaro; cŽè anche il laboratorio...
Leggi tutto
Priolo Gargallo: Air Liquide e LUKOIL firmano un importante contratto per il rinnovo delle forniture
Firmato con Lukoil importante contratto a lungo termine per il rinnovo delle forniture in Sicilia
SOSTEGNO DALL’ANCISICILIA ALLA PROTESTA DI SINDACI E AGRICOLTORI IN CORSO A SANTA CATERINA VILLARMOSA PER CHIEDERE LO STATO DI CRISI PER LŽAGRICOLTURA ISOLANA
Pieno sostegno agli amministratori e agli agricoltori che, in queste ore, stanno manifestando a Santa Caterina Villa...
Leggi tutto
Mazara del Vallo - Si rafforza il progetto di centrodestra. Enzo Calafato sosterrà Benedetta Corrao Sindaco.
Mazara del Vallo, 21 marzo 2019 - Enzo Calafato, il Guardiano, ha scelto: nella corsa per palazzo dei Carmelitani de...
Leggi tutto
EŽ il primo giorno di primavera, ma a Castelvetrano piove!
EŽ il primo giorno di primavera, ma a Castelvetrano piove! Piovono arresti e perquisizioni. Ed ancora una volta cŽ&e...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ŽDal M5S infinita ipocrisia verso MiccichèŽ:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


giuseppe su Crisi della Cmc-Anas con le mani legate-Il governo nazionale anticipi i soldi ai creditori per la ripresa dei lavori in Sicilia e si rivalga sulla Cmc:
perche bloccare solo caltanissetta invece tappiamo tutto il tratto palermo agrigento passino solo ambulanze e carri funebri


Augusto Marinelli su Lettere a Tito n. 234. Shoah 2019 ed il libro del giovane Alberto Forte pensando alla Shoah nostra e degli altri.:
Caro Tito, ti interesserà forse sapere che nel libro di Molfese citato nell´articolo, la frase qui riferita semplicemente non c´è. Quanto al preteso lager di Fenestrelle, è stato ampiamente dimostrato che si tratta di una invenzione.


Giovanni VINCI su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza Marsala


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


mimmo su Domenico Lanciano: ŽUna carezza per Riace":
ciao


Rosario Miccichè su Paceco, al via 6 cantieri di lavoro per la realizzazione di due opere:
Non sono molto contento di come l´amministrazione ha progettato i cantieri a Paceco sicuramente il bando gestito malissimo. Dobbiamo ringraziare la regione della proroga non certo gl´assessori di competenza. L´avviso 2 / 2018 dice che bisogna favorire il maggiore numero di lavoratori, quanti lavoratori impigherete nei cantieri. E perch´ tutti quei soldi spesi in materiali € 70.000 il bando parlava di piccole manutenzioni, lo scopo principale dei cantieri e la formazione, favorire la m


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web