Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 04/08/2018 da Direttore

AUTOSLALOM CITTA’ DI SANT’ANGELO MUXARO: SEMAFORO VERDE PER 71 PILOTI AMMESSI AL 4°

AUTOSLALOM
LA COMPETIZIONE, INSERITA ALL´INTERNO DEL CALENDARIO DEL CAMPIONATO SICILIANO, AVRA´ LUOGO DOMANI NELLA CITTADINA AGRIGENTINA 

SEMAFORO VERDE PER 71 PILOTI AMMESSI AL 4° AUTOSLALOM CITTA’ DI SANT’ANGELO MUXARO: IL LEADER DEL CAMPIONATO SICILIANO, PUGLISI, TRA I PRESENTI!


Passione alle stelle per il 4° Autoslalom Città di Sant´Angelo Muxaro. Nella cittadina dell´agrigentino si sono svolte nel primo pomeriggio odierno le verifiche tecniche e sportive propedeutiche alla gara che si svolgerà domani in tre manche cronometrate. Allo start, fissato per le ore 09.00, ci sarà anche Michele Puglisi, il leader della classifica del Campionato Siciliano, che risulta ovviamente tra i candidati al successo finale. Nessun intoppo durante le operazioni preliminari per i 71 piloti che hanno verificato. Tra i primi ad arrivare il trapanese Nicolò Incammisa (giunto insieme alla sua famiglia già venerdì) vincitore dell´ultima edizione con la sua Radical SR4 Suzuki, la locale Annesa Fregapane, pilota di casa che si cimenterà tra i birilli di Sant´Angelo Muxaro con la sua Peugeot 106 R, sfidando la collega Enza Allotta, che sarà in sella ad una Fiat 126.




Sant’Angelo Muxaro, 4 agosto - Ora è davvero tutto pronto per il 4° Autoslalom Città di Sant´Angelo Muxaro. La cittadina sicana, in provincia di Agrigento, ospiterà per il quarto anno consecutivo la manifestazione automobilistica tra i birilli grazie all´appoggio della Provincia e del Comune di Sant´Angelo Muxaro, con il suo sindaco Angelo Tirrito in prima linea. La gara sta acquisendo sempre più prestigio e lo dimostra l´inserimento all´interno del Campionato Siciliano Zona Uno Sicilia Orientale. 

Lo Slalom, patrocinato dall´Aci Agrigento, porterà punti anche per Coppa Slalom 5a Zona e per lo Challenge Palikè 2018. Viene rinnovato, dunque, il sodalizio con il Team Palikè, coordinato da Annamaria Lanzarone, Nicola Dario e Roberto Cirrito, impegnato con la Muxaro Corse nell´organizzazione della manifestazione.

Alle 15.30 sono cominciate in Piazza Umberto I le verifiche sportive e quelle tecniche. Nessuno intoppo durante le operazioni con il pubblico che ha risposto nei migliori dei modi: centinaia di curiosi hanno, infatti, ammirato le macchine che domani prenderanno il via alla gara. Tra i primi ad arrivare la pilotessa di casa Annesa Fregapane, che per il secondo anno consecutivo si cimenterà sulle strade di Sant´Angelo Muxaro: "Mi sento carica in vista della gara - esordisce - Rispetto alla passata stagione mi sento più sicura ma non so sinceramente se questo sia positivo (sorride, ndr.). Ho certamente più esperienza e la strada è mia. Obiettivi? Vorrei arrivare sul podio. Rivalità tra donne? C´è, è ovvio, nello sport deve esserci". Tra le donne hanno dato la loro adesione alla gara anche Jessica Miuccio, con la sua Peugeot 106 R., Enza Allotta su Fiat 126, e Angelica Giamboi, che sarà in sella alla sua Fiat X 1/9. Si preannuncia dunque una sfida avvincente, anche quella relativa alle donne. 

Annesa ci svela poi il pilota per cui ha un ´debole´: "Simpatie tra gli uomini? Sono certa che Ivan Brusca farà una gran bella gara - prosegue - Farà divertire il pubblico come solo lui sa farà. Questa strada la conosce meglio delle sue tasche. Io quando venivo da spettatrice lo facevo soprattutto per lui. Vorrei cogliere l´occasione, infine, per fare un grosso in bocca al lupo a tutta l´organizzazione. Io ho sempre creduto a questo evento e sono felice che stia crescendo di anno in anno. Futuro? Ho qualche progetto ma non voglio anticipare nulla". 

71 i piloti che alla fine hanno verificato e tra questi anche Michele Puglisi. Il leader del Campionato Siciliano con la sua Radical Prosport è pronto ad incrementare il vantaggio su Emanuele Schillace: "La stagione sta andando molto bene, al di sopra delle nostre aspettative. Sarebbe dovuto essere un anno di test essendo il primo con questa macchina, proprio per questo penso che si possa ancora migliorare. Ho visionato il circuito, è molto divertente - ammette il giovane pilota - Per quanto riguarda la gara di domani vanno tenuti d´occhio Alberto Macaluso (altro Under 23 in sella ad una Radical Prosport, ndr.) e Nicolò Incammisa, una persona squisita che potrà dire la sua grazie alla sua esperienza". Puglisi ci ha fatto così il quadro dei possibili vincitori al 4° Autoslalom Città di Sant’Angelo Muxaro.

Per l´occasione saranno tre le auto delegate al compito di apripista. Col numero “zerouno” sulle fiancate della sua Opel Kadett GSI vi sarà il rallysta agrigentino Gaspare Sollano, con il numero “zerodue”, invece, Mario Pisa alla guida della Fiat 126. Stessa auto anche per lo ´zerotre´ Mario Ricotta

La corsa, che avrà il suo start alle ore 09.00, si svolgerà su tre manches ed attraverserà anche quest´anno la strada provinciale n. 19, lungo un percorso di circa 3 km, che rispetto all´ultima edizione vedrà 12 postazioni anziché 13. Lo start è fissato nei pressi del ponte del fiume Platani, con l´arrivo all´entrata del centro abitato di Sant´Angelo Muxaro. La premiazione avverrà in Piazza Umberto I, al termine della gara, all´apertura del parco chiuso.

Per ulteriori informazioni sul 4° Slalom Città di Sant’Angelo Muxaro si possono consultare i siti internet ufficiali http://santangelocorse.altervista.org e http://www.palike.it/slmuxaro.html. È possibile tenersi aggiornati inoltre anche su le pagine Facebook, al duplice indirizzo: www.facebook.com/nicola.palike e www.facebook.com/Autoslalom Città di Sant´Angelo Muxaro

 

ALTRE NOTIZIE

UIL Marsala “Dopo nostre richieste arrivate conferme da Comune e Azienda”
Dopo le sollecitazioni da parte della Uil dei scorsi giorni ho avuto comunicazione, da parte del sindaco e dell’azienda “Siciliana Pasti”, che a breve...
Leggi tutto
Castelvetrano - Incontro sul bando 40 milioni di fondi Ue per le imprese agricole
PSR Sicilia, a Castelvetrano (TP) l’incontro sul bando della sottomisura 4.1
Leggi tutto
Calvisi (Difesa): 41° Stormo dell’Aeronautica Militare esempio di cooperazione interforze ed internazionale
Anche nel corso di questa emergenza sanitaria avete garantito lo svolgimento dei vostri compiti principali. Il c...
Leggi tutto
Scuola. Lupo: Regione diffida i sindaci dal chiudere istituti “a rischio”? Questa decisione andava concordata, no ad imposizioni
In una fase complessa come quella attuale, la Regione avrebbe fatto bene ad indicare chiaramente le linee guida ...
Leggi tutto
CASTELVETRANO:NON MANGIA DA GIORNI. I CARABINIERI LE PORTANO LA SPESA A CASA
I militari della Compagnia di Castelvetrano unitamente a volontari della Croce Rossa Italiana hanno consegnato ier...
Leggi tutto
SEQUESTRO PESCHERECCI SICILIANI IN LIBIA, L´ARS APPROVA ODG PROMOSSO DA CAPUTO (FI):
"Da oltre venti giorni i pescherecci siciliani di Mazara del Vallo, Antartide e Medinea sono bloccati dalle Autor...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web