Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 13/07/2018 da Direttore

Milazzo. I tesori del mare in un museo virtuale innovativo

Milazzo.
Una serata eccentrica, varia, coinvolgente, perfino magica per colori e suoni, quella che ha ospitato ‘Ngonia Bay a Milazzo nel suo suggestivo giardino per presentare martedì sera “I tesori del mare” dinanzi a una platea affollatissima, oltre duecento persone. 
L’evento, promosso dal Soroptimist di Milazzo e dall’Associazione culturale “Athanasius Kircher” di Messina, ha inteso rendere omaggio a due progetti dell’assessorato regionale dei beni culturali e dell’identità siciliana, il museo virtuale “Orion” e il documentario “Lo Stretto di Messina, un luogo nel mito”, l’uno realizzato dalla Sovrintendenza del Mare l’altro dal Cricd, per capitalizzare e, nel contempo, rendere fruibile un patrimonio materiale e immateriale di eccezionale interesse riguardante un microcosmo ambientale e culturale mediterraneo unico nel suo genere, lo “Scill’e cariddi” di cui parla lo scrittore Stefano D’Arrigo nel suo romanzo “Horcynus Orca”.
Ad aprire la manifestazione è stata la prof. Mariella Sclafani del Soroptimist, a nome anche della presidente Mattia Lazzara, assente per motivi di forza maggiore. Quindi ha preso la parola il sindaco di Milazzo, Giovanni Formica, che ha sottolineato il valore dell’iniziativa che rappresenta un volano per il turismo e un ottimo sussidio didattico. Il biologo Carmelo Isgrò, attento conoscitore del territorio sottomarino locale, ha poi mostrato un video sulla ricchezza ambientale del Capo di Milazzo lanciando un monito sugli effetti devastanti dell’inquinamento. La giornalista Elena Grasso, addetta alla comunicazione nel team del museo Orion, si è soffermata sull’attività di Sergio Palumbo, ideatore e curatore dei due progetti regionali, spiegando anche come strumenti di conoscenza e propaganda quali il museo Orion e il dvd sui miti e le leggende dello Stretto di Messina sono innovativi sfruttando al meglio la tecnologia informatica più avanzata. 
A Sergio Palumbo, giornalista, scrittore e documentarista, è toccato il compito di illustrare i progetti regionali supportato da due trailer, esemplari assaggi di “Orion” e del documentario che hanno richiesto lunghi tempi di realizzazione con spettacolari immagini effettuate per mezzo del drone, letture sceniche affidate ad attori e storici filmati provenienti dalla filmoteca personale dello stesso curatore. 
La seconda parte della serata ha visto una sfilata di originali abiti di Anna Parisi ispirati al mare e alle sirene accompagnata da un’emozionante performance di Daniele Paone. Pieno gradimento del pubblico e, alla fine, anche il saluto dell’assessore regionale dei beni culturali Sebastiano Tusa, assente per impegni istituzionali urgenti, arrivato via whatsApp, che ritiene “importanti e qualificanti per il territorio i due progetti e per lo stesso assessorato che li ha voluti patrocinare”. 

 

ALTRE NOTIZIE

UIL Marsala “Dopo nostre richieste arrivate conferme da Comune e Azienda”
Dopo le sollecitazioni da parte della Uil dei scorsi giorni ho avuto comunicazione, da parte del sindaco e dell’azienda “Siciliana Pasti”, che a breve...
Leggi tutto
Castelvetrano - Incontro sul bando 40 milioni di fondi Ue per le imprese agricole
PSR Sicilia, a Castelvetrano (TP) l’incontro sul bando della sottomisura 4.1
Leggi tutto
Calvisi (Difesa): 41° Stormo dell’Aeronautica Militare esempio di cooperazione interforze ed internazionale
Anche nel corso di questa emergenza sanitaria avete garantito lo svolgimento dei vostri compiti principali. Il c...
Leggi tutto
Scuola. Lupo: Regione diffida i sindaci dal chiudere istituti “a rischio”? Questa decisione andava concordata, no ad imposizioni
In una fase complessa come quella attuale, la Regione avrebbe fatto bene ad indicare chiaramente le linee guida ...
Leggi tutto
CASTELVETRANO:NON MANGIA DA GIORNI. I CARABINIERI LE PORTANO LA SPESA A CASA
I militari della Compagnia di Castelvetrano unitamente a volontari della Croce Rossa Italiana hanno consegnato ier...
Leggi tutto
SEQUESTRO PESCHERECCI SICILIANI IN LIBIA, L´ARS APPROVA ODG PROMOSSO DA CAPUTO (FI):
"Da oltre venti giorni i pescherecci siciliani di Mazara del Vallo, Antartide e Medinea sono bloccati dalle Autor...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web