Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Economia il 20/06/2018 da Direttore

Politica di coesione oltre il 2020: la Commissione aiuta le regioni dŽEuropa a diventare più innovative

Politica
Bruxelles, 19 giugno 2018
Oggi la Commissione ha rinnovato lŽiniziativa "Scala di eccellenza" per continuare a fornire sostegno personalizzato e competenze alle regioni che accusano ritardi in termini di innovazione.

LŽiniziativa aiuterà le regioni a sviluppare, aggiornare e perfezionare le loro strategie di specializzazione intelligente, ossia le strategie regionali di innovazione basate su settori di nicchia competitivamente forti, prima dellŽinizio del periodo di bilancio 2021-2027. Essa le aiuterà inoltre a individuare le risorse dellŽUE adeguate a finanziare progetti innovativi e a unirsi ad altre regioni con risorse simili per creare distretti di innovazione.

Facendo seguito alle proposte della Commissione relative alla futura politica di coesione e al nuovo programma "Orizzonte Europa", e in linea con la nuova agenda della Commissione per la ricerca e lŽinnovazione, "Scala di eccellenza" è un altro modo in cui la Commissione sta aiutando le regioni europee a prepararsi al futuro, con solide strategie di innovazione sostenute dai fondi dellŽUnione nel prossimo bilancio a lungo termine dellŽUE per il periodo 2021-2027.

Corina Crețu, Commissaria responsabile per la Politica regionale, ha dichiarato: "La specializzazione intelligente sarà più importante che mai nel periodo successivo al 2020. Affinché tali strategie esprimano il loro pieno potenziale negli anni a venire, abbiamo bisogno di due cose: più partenariati e più titolarità, in particolare nelle regioni che più necessitano di mettersi alla pari. LŽiniziativa contribuirà a preparare il terreno per solide strategie di innovazione nel periodo successivo al 2020."

Carlos Moedas, Commissario per la Ricerca, la scienza e lŽinnovazione, ha aggiunto: "Abbiamo appena proposto il programma di finanziamento dellŽUE per la ricerca e lŽinnovazione più ambizioso di sempre, Orizzonte Europa, con un bilancio di 100 miliardi di € per il periodo 2021-2027. Ciò si tradurrà anche in maggiori opportunità per le regioni di sfruttare al massimo il loro potenziale di ricerca e innovazione. "Scala di eccellenza" le aiuterà a combinare i flussi di finanziamento dellŽUE per finanziare progetti innovativi."

Tibor Navracsics, Commissario per lŽIstruzione, la cultura, i giovani e lo sport, ha affermato: "NellŽambito di questa iniziativa, il Centro comune di ricerca – il servizio della Commissione per la scienza e la conoscenza – userà le proprie competenze per aiutare le regioni a sviluppare i loro punti di forza e le loro priorità, ad apprendere le une dalle altre e a sfruttare appieno i loro beni più preziosi: il talento e la creatività delle persone."

LŽiniziativa, coordinata dal Centro comune di ricerca, offrirà alle regioni quattro principali forme di sostegno:
gli esperti della Commissione ed esterni aiuteranno le regioni a individuare i margini di miglioramento delle loro strategie di specializzazione intelligente, dei loro sistemi regionali di innovazione (qualità della ricerca pubblica, collegamenti efficienti tra imprese e scienza e ambienti favorevoli alle imprese) e del modo in cui cooperano con altre regioni nel campo della ricerca e dellŽinnovazione;
gli esperti aiuteranno inoltre le regioni ad attingere a tutti i potenziali flussi di finanziamento, quali Orizzonte Europa, Europa digitale e i fondi della politica di coesione, e a combinarli grazie alle nuove opportunità di sinergie offerte dalle proposte della Commissione relative ai fondi dellŽUE per il periodo 2021-2027;
il Centro comune di ricerca contribuirà a individuare ed eliminare specifiche strozzature regionali allŽinnovazione, quali la mancanza di interazione tra il tessuto imprenditoriale locale e il mondo accademico o la bassa partecipazione allŽattuale programma Orizzonte 2020;
il Centro comune di ricerca organizzerà inoltre opportunità di messa in rete e laboratori affinché le regioni si incontrino e si scambino buone pratiche nellŽambito dellŽelaborazione di strategie regionali di innovazione. Ciò agevolerà inoltre lo sviluppo di partenariati per gli investimenti interregionali per lŽinnovazione.
Prossime tappe

LŽiniziativa rinnovata sarà avviata in estate e avrà una durata di 2 anni. Le regioni possono manifestare il proprio interesse e partecipare attraverso la piattaforma Smart Specialisation Platform.

Contesto
LŽiniziativa "Scala di eccellenza" è stata lanciata in collaborazione con il Parlamento europeo nel 2014, quando la specializzazione intelligente è diventata un requisito nel quadro delle disposizioni della politica di coesione, ed è stata rinnovata ogni anno con diversi programmi di lavoro e priorità. Per il periodo 2018-2019 lŽiniziativa si concentra sulla preparazione del prossimo bilancio a lungo termine dellŽUE sulla base del metodo delle azioni pilota di specializzazione intelligente del 2017. Per questi due anni dispone di un bilancio di 3 milioni di €, messi a disposizione dal Parlamento europeo.

 

ALTRE NOTIZIE

Misterbianco, strada intitolata a parente di un boss
Marano e Cantone (M5S): “Decisione del tutto inopportuna”
Paceco, sospeso temporaneamente il servizio di raccolta dei rifiuti organici
L’Amministrazione comunale di Paceco avvisa la cittadinanza che domani, 22 maggio 2019, non verrà effettuato ...
Leggi tutto
Rifiuti, lŽassessore Pierobon su dossier Legambiente: nel 2018 la differenziata è al 31,3 per cento, il piano della Regione rispetta indicazioni europee su economia circolare
“Siamo come sempre disponibili e aperti al confronto, ben venga ogni proposta e suggerimento, ma i risultati ottenut...
Leggi tutto
RICONSEGNATI 10 ALLOGGI POPOLARI DOPO GLI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA NEL RIONE DI SAN GIULIANO
Un pizzico di emozione per le 10 famiglie del Quartiere di San Giuliano a cui sono stati riconsegnati gli alloggi do...
Leggi tutto
Palacanod
In merito alle dichiarazioni del Presidente della Pallacanestro Trapani con la quale esprime perplessità circ...
Leggi tutto
Pesca. Corrao: ŽEuropa difenda i pescatori siciliani dalla concorrenza slealeŽ
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ŽCampagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019Ž. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ŽCampagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019Ž. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ŽOrlando veloce a iscrivere migranti allŽanagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchiaŽ:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ŽDal M5S infinita ipocrisia verso MiccichèŽ:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


giuseppe su Crisi della Cmc-Anas con le mani legate-Il governo nazionale anticipi i soldi ai creditori per la ripresa dei lavori in Sicilia e si rivalga sulla Cmc:
perche bloccare solo caltanissetta invece tappiamo tutto il tratto palermo agrigento passino solo ambulanze e carri funebri


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web