Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 16/06/2018 da Direttore

Marsala - IL CONSIGLIO APPROVA NOVE DEBITI FUORI BILANCIO

Marsala
IL CONSIGLIO APPROVA NOVE DEBITI FUORI BILANCIO
RINVIATO A MERCOLEDI’ PROSSIMO L’ESAME DEL REGOLAMENTO
PER L’ALIENAZIONE DEI BENI IMMOBILI COMUNALI


Il Consiglio comunale di Marsala presieduto da Enzo Sturiano, nella seduta di ieri pomeriggio, ha provveduto all’adozione di nove delibere riguardanti debiti fuori bilancio (per un totale di 8 mila euro), nonchè all’esame del Regolamento per l’alienazione dei Beni Immobili comunali (punto 6 dell’OdG). Su quest’ultimo argomento, il Presidente - dopo il dibattito in Aula - ha deciso di rinviare il voto alla prossima seduta per dar modo agli uffici competenti di apporre i pareri sugli emendamenti presentati. Si può riascoltare e rivedere l’intera seduta di ieri pomeriggio, trasmessa in diretta streaming, collegandosi al sito https://www.youtube.com/watch?v=wQtainwD8xQ.

Qui di seguito la sintesi dei lavori consiliari.

La seduta di prosecuzione di ieri, venerdì 15 giugno, ha registrato all’appello la presenza di 20 consiglieri su 30. In apertura dei lavori Il Presidente Enzo Sturiano e la consigliera Rosanna Genna ricordano e commemorano l’on. Benedetto Cottore e il rag. Ciccio Russo. Viene attuato un momento di raccoglimento.

Proposta prelievo punti 15-17-18-19-20-21 (Sturiano)
Il Consiglio approva con 19 voti favorevoli su altrettanti votanti.
Punto 15
Relaziona Ginetta Ingrassia – debito complessivo 600 euro -- pareri favorevoli
Approvato con 15 voti favorevoli e 3 astenuti.
La consigliera Rosanna Genna critica il fatto che ogni volta si deve aspettare sempre la sentenza per procedere al pagamento del debito quando si potrebbe farlo prima con il risparmio della spese.

Punto 17
Relaziona Ginetta Ingrassia – debito complessivo 6350 euro -- pareri favorevoli
Approvato con 18 voti favorevoli e 3 astenuti.

Punto 18
Il Presidente Sturiano comunica che il Dirigente Patti chiede il ritiro dell’atto deliberativo perché i potenziali beneficiari hanno rinunciato alle spettanze
L’atto viene ritirato

Punto 19
Relaziona Ginetta Ingrassia – debito complessivo 43 euro -- pareri favorevoli
Approvato con 16 voti favorevoli e 3 astenuti.

Punto 20
Relaziona Ginetta Ingrassia – debito complessivo 65 euro -- pareri favorevoli
Approvato con 16 voti favorevoli e 3 astenuti.

Punto 21
Relaziona Ginetta Ingrassia – debito complessivo 43 euro -- pareri favorevoli
Approvato con 16 voti favorevoli e 3 astenuti.

Prelievo punti 22-23-24
Il Consiglio approva con 19 voti favorevoli su altrettanti votanti.

Punto 22
Relaziona Ginetta Ingrassia – debito complessivo 43 euro -- pareri favorevoli
Approvato con 17 voti favorevoli e 3 astenuti.

Punto 23
Relaziona Ginetta Ingrassia – debito complessivo 43 euro -- pareri favorevoli
Approvato con 18 voti favorevoli e 4 astenuti.

Punto 24
Relaziona Ginetta Ingrassia – debito complessivo 897 euro -- pareri favorevoli
Approvato con 17 voti favorevoli e 4 astenuti.

Il consigliere Giovanni Sinacori fa presente che il Canile comunale versa in condizione critiche e che l’ultimo debito fuori bilancio è conseguenza di questo stato di cose. Invita l’Assessore Anna Maria Angileri a rimettere la delega.

Il vice Presidente Arturo Galfano invita l’Assessore Accardi a disporre una sistemazione straordinaria dei marciapiedi che causano giornalmente incidenti per i pedoni.

Prelievo punto 6 (Proposta Presidente Sturiano)
Il Consiglio approva con 19 voti favorevoli su altrettanti votanti.

PUNTO 6
Relazionano sull’atto in esame il Presidente Angelo Di Girolamo (Commissione Territorio e Ambiente) e il presidente Ivan Gerardi (commissione finanze). Quest’ultimo sottolinea che la Commissione da lui presieduta ha proposto che il Regolamento non riguardi solo l’alienazione di beni ma anche l’affitto.
Il consigliere Flavio Coppola fa presente che finalmente si discute in Consiglio sul Regolamento per la dismissione dei Beni immobili. Precisa che si tratta di un atto di grande valenza che consente di individuare quei beni di cui il Comune non ha più bisogno e che quindi possono essere venduti. Chiarisce il significato di alcuni emendamenti. Chiede di sapere se il Comune può impegnarsi a cambiare la destinazione d’uso urbanistica del bene con apposita variante, qualora ciò venga richiesto e rientri nei canoni di legge.
La consigliera Rosanna Genna dichiara che in Commissione Lavori pubblici aveva proposto all’Assessore Accardi di concedere a un prezzo simbolico ad associazioni quei beni che non vengono venduti (fa l’esempio di villa Damiani) in modo di restituirli al pubblico decoro e consentire una manovra occupazionale con personale di Marsala. Auspica anche un regolamento che disciplini questa possibilità. In questo modo si renderebbe un ottimo servizio alla collettività. Si dichiara favorevole all’approvazione del regolamento.
Il consigliere Pino Milazzo, anche se favorevole all’approvazione del regolamento, mostra perplessità sulla possibilità di vendita dei beni che dovrebbero essere resi più “appetibili”. Chiede una manifestazione pubblica dei beni alienabili.
La consigliera Ginetta Ingrassia avoca al Consiglio la paternità della delibera e del regolamento. Lamenta la scarsa collaborazione degli Uffici. Chiede di sapere dall’Amministrazione cosa ha fatto per vendere i beni in dismissione. Giudica necessario anche regolamentare la locazione.
La consigliera Federica Meo dichiara di essere favorevole anche a regolamentare la locazione dei beni dismessi.
L’Assessore Salvatore Accardi giudica assai valido il regolamento. Precisa che si può anche discutere di varianti urbanistiche non speculative per la valorizzazione dei beni. Il regolamento disciplinerà tutti i beni dismessi e non solo il Mattatoio e Villa Damiani. Precisa che secondo lui sarebbe opportuno distinguere i regolamenti, uno per la vendita e un altro per la disciplina dell’affitto.

Il Presidente aggiorna i lavori a mercoledì 20 - alle ore 17,00.

L’ingegnere Luigi Palmeri chiarisce che per il Mattatoio, tenuto conto di sopravvenute leggi di carattere ambientale, è molto difficile cambiare la destinazione d’uso anche perché si trova a soli 200 metri di distanza dal depuratore. Su Villa Damiani parla di struttura a carattere sportivo e ricreativo la cui area può essere anche lottizzata. Non è possibile allo stato regolamentare anche l’istituto dell’affitto. Sono infatti due materie diverse.
Il consigliere Antonio Vinci mostra perplessità sul cambio di destinazione urbanistica per i vari beni alienabili. Parla del degrado in cui versa il Mattatoio. Invita il Consiglio a costituire un gruppo di lavoro per studiare questa tematica di difficile soluzione considerato che le varie amministrazioni non sono riuscite a vendere questi beni. Propone di approvare il regolamento e poi lavorare per trovare una soluzione per la vendita, aiutando così l’Amministrazione.
La consigliera Ginetta Ingrassia dichiara che come consigliera desidera essere supportata dagli uffici per avere chiariti determinati dubbi.
Il Presidente Sturiano considerato che sono stati acquisiti gli emendamenti e che occorre che gli uffici formulino dei pareri aggiorna i lavori a mercoledì prossimo.

 

ALTRE NOTIZIE

Le Srl trainano l´economia italiana: gli addetti aumentalo del+3,8% e il fatturato del+6,3%
I Dati emersi dall’ “Osservatorio sui bilanci delle SRL” del Consiglio e della Fondazione Nazionale dei Dottori Commercialisti che analizza il trend 2...
Leggi tutto
MARSALA. IL CSR-AIAS OSPITA DOMANI (SABATO 19) E DOMENICA 20 LA 42ma MOSTRA ORNITOLOGICA. DOMENICA LA PREMIAZIONE DEI "CAMPIONI DI RAZZA", SCELTI TRA CIRCA 1300 ESEMPLARI IN ESPOSIZIONE.
Il Centro di riabilitazione CSR-AIAS di Marsala ospiterà per la prima volta la Mostra Ornitologica Città di Marsala, evento sempre mol...
Leggi tutto
Messina, finanziato progetto da 91 milioni di euro per diagnosi tumori ma si attende protocollo dall’Assessorato Salute
Sindaco De Luca: “Razza non tenere in sospeso la città, si rischia la revoca del finanziamento” “C’è un progetto importante per la citt...
Leggi tutto
Centri per l’impiego, in Sicilia concorsi all’anno zero. M5S: “Scavone venga a riferire all’Ars”
Schillaci: “Ben 1.135 posti attendono di essere messi a bando, con somme destinate dal governo nazionale per attuar...
Leggi tutto
Mostra libri antichi - Amor Librorum
Domenica 20 ottobre 2019 dalle 10.00 alle 20.00 nell´androne del suggestivo Palazzo Carretta a ...
Leggi tutto
CONCERTO LABOZETA - Il Mosè di Michelangelo tra le note di Mendelssohn
Il Mosè di Michelangelo tra le note di Mendelssohn” 

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web