Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 12/03/2018 da Direttore

VIOLENZA AD ANZIANA A TRAPANI: DI GIACOMO (S.PP.), RILANCIAMO CAMPAGNA CONTRO “ANZIANICIDIO”

VIOLENZA
Le terribili immagini che sono trasmesse in queste ore attraverso media siciliani e che
ritraggono due badanti mentre picchiano e maltrattano a Trapani un´anziana in casa
provocano un profondo sdegno e poiché non basta più esprimere solidarietà e
vicinanza all’ennesima vittima di quello che abbiamo definito tra i reati più infami,
“l’anzianicidio”, siamo pronti a rilanciare la nostra campagna contro la violenza agli
anziani. Ad affermarlo è Aldo Di Giacomo, segretario generale del SPP (Sindacato di
Polizia Penitenziaria) aggiungendo che nel nostro Paese la violenza contro le persone
anziane è sottostimata e poco nota, a fronte, invece, della tendenziale crescita della
popolazione di età avanzata, dovuta all’allungamento della vita media: in Italia oltre il
56,8% dei cittadini ha più di 65 anni, pari a ben 13,3 milioni. Di essi, almeno il 42,1 %
è la fetta che denuncia nel 2015 di essere a rischio di subire un atto di criminalità.
Siamo di fronte, come è accaduto a Trapani, a reati infami. Le vittime sono spesso
persone non del tutto autosufficienti o completamente dipendenti da altre. La violenza
a domicilio è una delle pratiche più diffuse a danno delle persone più deboli. I reati
contro gli anziani sono aumentati nel tempo, sia per quanto riguarda la violenza
(lesioni e percosse), sia rispetto alla violenza non agita, minacce e ingiurie, tutto ciò in
considerazione della particolarità che le vittime anziane hanno nei confronti di altre
vittime di reati: infatti il 30% degli anziani vive solo ed è quindi più vulnerabile a ogni
tipo di frode e raggiri, accrescendo la difficoltà di prevenire frodi e violenze che
avvengono dentro agli appartamenti, anche se spesso perpetrate da bande organizzate
che li compiono.

Ogni giorno nel nostro Paese – ricorda Di Giacomo - circa 770 persone di 66 anni e
oltre sono vittima di truffa, rapina e furto. Se si fa riferimento solo alle denunce
presentate nel 2015 le vittime in Italia sono state 276.287. Ogni 100.000 abitanti si
contano tra gli anziani 417 vittime di furti, 31 vittime di truffe e 7 vittime di rapine,
per un totale di 455.

Nell’ambito della campagna denominata “vittime e carnefici” che abbiamo avviato in
tutto il Paese - annuncia Di Giacomo – tra le iniziative a tutela delle fasce più deboli
che è da sempre uno dei compiti che le forze dell’ordine assolvono con particolare
attenzione, istituiremo un Osservatorio sul fenomeno per chiedere un impegno
adeguato da parte del nuovo Parlamento. Intendiamo presentare, di intesa con le
associazioni più rappresentative di pensionati ed anziani, una serie di proposte tra cui
l’adeguamento delle attuali norme di legge particolarmente favorevoli ai “carnefici”
che se la cavano al massimo con l’arresto domiciliare e non dalla parte delle vittime.

 

ALTRE NOTIZIE

Enologia, a Marsala un incontro dedicato alle bollicine
Marsala, 18 giugno 2018 - Lo spumeggiante mercato delle bollicine...
Leggi tutto
SEO & Inbound Marketing Come farli lavorare insieme per aumentare clienti e fatturato
Corso di formazione gratuito con Gaetano Romeo 
Giovedì 28 giug...
Leggi tutto
CS BIAS Meeting Internazionale 50 anni dopo il terremoto nella Valle del Belìce 20 giugno ore 9.00 Castello Normanno Svevo Salemi
BIAS 2018 | Palermo, Sicilia, Venezia, Egitto, Israele
BIENNALE INTERNAZIONALE ...
Leggi tutto
Nei Familienhotels Südtirol la vacanza è anche in appartamento, malga o chalet. Libertà per tutta la famiglia con servizi alberghieri top.
VACANZA IN APPARTAMENTO, MALGA O CHALET CON SERVIZI ALBERGHIERI TOP
Comfort...
Leggi tutto
Prende il via domani ad Aci Trezza il solenne triduo di preparazione alla festa in onore del patrono San Giovanni Battista
Entrano nel vivo i festeggiamenti in onore del patrono di Aci Trezza, San Giovanni Battista, con l´avvio del solenne...
Leggi tutto
Durante gli ultimi incontri sindacali, convocati dall’Assessore alla Funzione Pubblica Bernadette Grasso, il 29 maggio e il 6 giugno scorso, la rappresentante del Governo ha ribadito più volte che la Funzione Pubblica era impegnata, già
L´Assessore al ramo ha anche, in quelle sedi, condiviso l´esigenza di accelerare al massimo l´avvio dei rinnovi cont...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

carlo su Governo riferisca in aula su crisi Riscossione Sicilia:
Salve,guarda caso L´On.Cracolici si accorge proprio adesso della situazione di Riscossione Sicilia e non durante il precedente governo regionale quando era assessore regionale.Forse no ricorda quando una nostra delegazione lo ha incontrato prospettandogli la situazione in cui versava la società.Io al suo posto mi vergognerei.


GERARD su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
offrono prestiti tra particolare Avete bisogno di un prestito?   Rufus la banca per voi Un prestito, noi siamo qui per aiutarvi finanziariamente, Per il vostro prestito immediato qualsiasi importo In qualsiasi destinazione. La vostra felicità è la nostra priorità. Tutto quello che dovete fare ora è quello di entrare in contatto Scrivici (gerardrafinon@gmail.com) WHATSAPP : +33756897323


GIUSEPPE MIGNACCA su AIC Sicilia, Giuseppina Costa e gli sviluppi che avrà sulla popolazione celiaca siciliana il “decreto Razza”:
Spero i medici di base saranno informati di questo protocolo, io ho dovuto pagare per un follow.up richiestomi dalla asl dopo il controllo annuale.


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Ricordatevi che se vi promettono il ponte fate attenzione che sotto ci sia il fiume altrimenti avranno la scusa facile per giustificare la promessa non mantenuta


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
D´accordo con la Signora Monica. Invece Signora Mariarosa tutti faranno di tutto per mantenere lo scalo ma chi ha facoltà decisionale in quello non è di certo il comune di Trapani. Siamo di fronte ad una politica regionale che mira ad accrescere i grossi centri. Di certo nessuno mollerà la questione ma chi le prometterà l´aeroporto stia tranquilla che non ha i poteri per mantenere la promessa.


MR WILLIAMS su IPAB: UGL “IERI SIT-IN, SIAMO CON I LAVORATORI ”:
Enviar esta empresa legítima por correo electrónico; willianloanfirm6@gmail.com, whatsapp +1(214)305-8945, para un pr´stamo real. Recibí mi pr´stamo de ellos despu´s de leer acerca de sus ofertas de pr´stamos aquí en Facebook y mis deudas están completamente resueltas ahora


Mirko Rimessi su L’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi alla 2^ Placentia Roller Half Marathon:
Ciao, la foto usata è di libero utilizzo (è nostra come organizzatori della gara di Ferrara) vi chiedo però di inserire l’autore Isabella Gandolfi.


Mariarosa su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Sono una docente di un liceo di Bergamo e trovo che non fare di tutto per mantenere lo scalo di Birgi sia un vero e proprio scandalo che danneggerebbe il sistema turistico ed artistico di tutto il paese.


Roseline Clinton su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
Hai bisogno di prestiti aziendali o personali? La nostra azienda è una società legittima. Diamo prestiti a qualsiasi individuo e azienda al tasso di interesse del 2%. Per ulteriori informazioni, contattare l´email: roselineclintonloancompany@gmail.com


patrizia su MAZARA. REALIZZAZIONE E MESSA IN SICUREZZA DI UN TRATTO DI VIA MADONIE:
Email : patrizia.piombi1962@gmail.com Whatsapp/ +33752789461 Avete bisogno di un prestito entro 48 ore di tempo per far fronte alle vostre difficoltà finanziarie? La vostra domanda di credito viene rifiutata dalle banche per mancanza di credibilità? Chi siete e quale sia il problema insieme possiamo trovare la soluzione migliore per voi. Sono un privato esperto di finanziamenti ed investimenti faccio parte di una società riconosciuta a livello internazionale che può assegnarvi il prest


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web