Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 09/03/2018 da Direttore

Il prossimo impegno per la Pallacanestro Trapani e la Givova

Il
La Givova è una solida realtà dell’attuale A2 e la stagione in corso, nata con presupposti tecnici più robusti rispetto alla precedente, la vede protagonista di ottimi risultati che le regalano un campionato costantemente ad alta quota e concrete possibilità di entrare nei play-off da una posizione privilegiata. L’esperto coach Giovanni Perdichizzi dispone di un organico di tutto rispetto che riesce ad amalgamare alla perfezione. Lo passiamo quindi a presentare. Le redini della squadra sono affidate al talentuoso play-guardia, nazionale britannico, Andrew Lawrence (1990), ex Prishtina, con buona esperienza sia nelle Coppe del vecchio continente che negli ultimi campionati Europei. È il vero punto di riferimento della squadra gialloblu, e sta dimostrando una certa confidenza col canestro, in particolar modo dalla distanza. Ama giocare a campo aperto, e sa bene quando mettersi in proprio e quando invece giocare per i compagni. Che numeri finora: 18.2 p.ti, 4.8 falli subiti, 2 rimbalzi e ben 4.9 assist per partita. Percentuali da tre discrete (34%) mentre dalla media è sopra la sufficienza, con il 51% da due. La guardia-ala Marco Santiangeli (1991) garantisce poi aggressività difensiva ed un affidabile tiro dalla distanza. Finora ha contribuito alla causa con 8.2 p.ti, 2.2 falli subiti e 2.2 rimbalzi a match. Le percentuali sono un po’ in calo: 40% da due, a cui aggiunge il 31% da tre, arma che utilizza con grande continuità. Un altro titolare, di fatto, è l’ala Nicholas Crow (1989) che nel ruolo di sesto uomo è un vero lusso. È un esterno particolarmente atletico e talentuoso che assicura dinamismo e buon feeling col canestro, anche se è spesso discontinuo. Ama infatti forzare le conclusioni, alternando prestazioni da record ad altre meno convincenti. Le sue cifre stagionali: 8.9 p.ti, 2.8 rimbalzi, 41% da due ed un convincente 39% da tre (su oltre quattro tentativi di media), la specialità della casa. Altro “piccolo” di spessore è il play-guardia del 1992 Gabriele Spizzichini, scuola Virtus Bologna e “soldatino” di coach Perdichizzi che lo ha fortemente voluto con sé anche in questa avventura. Assicura difesa e dinamismo, ricoprendo tutti i ruoli sul perimetro. Bene finora con 9.3 p.ti, 2.6 falli subiti, 4.4 rimbalzi e ben 4.1 assist per gara. Migliorabili in generale le sue percentuali al tiro (48% da due, 32% da tre), pur essendo principalmente un giocatore di sistema. Nel pitturato è fuori per infortunio l’ala-pivot U.S.A. Brandon Sherrod (1992), ex Roseto nonché prodotto della prestigiosa Yale University. Atletismo e fisicità le sue caratteristiche principali. L’energia a rimbalzo e la rapidità di piedi sopperiscono ai pochi centimetri a disposizione, e non fatica affatto al cospetto di avversari più potenti fisicamente che, anzi, mette in seria difficoltà col suo dinamismo subendo tanti falli e colpendo dalla media. La stagione in corso lo vede gran protagonista, scrivendo a referto 16.1 p.ti (57% da due), 10.7 rimbalzi e 5.7 falli subiti ad allacciata di scarpe. In più aggiunge 2.7 assist di media che denotano grande conoscenza del gioco. Male solamente ai liberi, con il 56%. Per sopperire alla sua assenza è stato di recente ingaggiato, a gettone, l’ex Torino Quinton Stephens, ala-forte del 1995 con un trascorso alla prestigiosa Georgia Tech. U.S.A. di passaporto britannico, tecnicamente è certamente un giocatore più perimetrale di Sherrod. Alex Ranuzzi è poi da poco andato a Latina ed, al suo posto, proprio da Trapani è arrivata l’ala pivot Stefano Spizzichini (1990) che non ha certo bisogno di presentazioni. Si è ambientato in un amen e, nelle poche gare disputate fin qui con la nuova maglia, ha fornito un contributo davvero rilevante. Un lungo di valore è senza dubbio Marco Ammannato (1988) che dispone di mani davvero educate, come testimoniato dalle percentuali fin qui registrate (38% da tre, 58% da due). Per lui 8 p.ti, 3.8 rimbalzi e 2.2 falli subiti di media. Il playmaker Gabriele Romeo (1997), ex Agropoli, è una valida alternativa tra gli esterni ed assicura alla sua squadra 3.3 punti per gara, buone doti balistiche e tanta energia sul parquet. “Smazza” qualche assist (1.1 per partita) e colpisce da tre con il 27%, mentre da due sfiora la sufficienza con il 44%, ciò in 14’ di permanenza media sul parquet. Completano il roster il pivot del 1994 Vincenzo Pipitone che, con le sue lunghe leve, garantisce una buona presenza (oltre 6’ a match) in area colorata (50% da due e 2.3 rimbalzi di media) ed il playmaker del 1999 Emanuele Trapani che è pericoloso al tiro da fuori. Per lui poco più di 5’ per gara.

 

ALTRE NOTIZIE

Vincere alla roulette online
Il miglior ambiente di gioco per sedersi alla roulette
Favignana tra le 26 Isole Pilota dell’Unione Europea del progetto Clean Energy for EU Islands per la transizione energetica
Favignana riceve un importante riconoscimento per essere stata individuata come una delle 26 Isole Pilota dell’Union...
Leggi tutto
Giornata internazionale della giustizia sociale
Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti umani, in occasione del 20 febbraio, Giornata intern...
Leggi tutto
SALVATORE BONAFEDE E ROBERTA GIUFFRIDA AL TATUM ART
Il 20 febbraio c’è Paradoxa Workshop
nel locale del centro sto...
Leggi tutto
MARSALA. IN SETTIMANA DUE IMPORTANTI APPUNTAMENTI CULTURALI
Giovedì l´incontro con Giovanni Guzzetta; Sabato la mostra su Vito Linares
Leggi tutto
Miccichè riceve l’ambasciatore Riyaz
“Siamo pronti a divulgare la cultura pakistana” 

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


giuseppe su Crisi della Cmc-Anas con le mani legate-Il governo nazionale anticipi i soldi ai creditori per la ripresa dei lavori in Sicilia e si rivalga sulla Cmc:
perche bloccare solo caltanissetta invece tappiamo tutto il tratto palermo agrigento passino solo ambulanze e carri funebri


Augusto Marinelli su Lettere a Tito n. 234. Shoah 2019 ed il libro del giovane Alberto Forte pensando alla Shoah nostra e degli altri.:
Caro Tito, ti interesserà forse sapere che nel libro di Molfese citato nell´articolo, la frase qui riferita semplicemente non c´è. Quanto al preteso lager di Fenestrelle, è stato ampiamente dimostrato che si tratta di una invenzione.


Giovanni VINCI su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza Marsala


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


mimmo su Domenico Lanciano: ´Una carezza per Riace":
ciao


Rosario Miccichè su Paceco, al via 6 cantieri di lavoro per la realizzazione di due opere:
Non sono molto contento di come l´amministrazione ha progettato i cantieri a Paceco sicuramente il bando gestito malissimo. Dobbiamo ringraziare la regione della proroga non certo gl´assessori di competenza. L´avviso 2 / 2018 dice che bisogna favorire il maggiore numero di lavoratori, quanti lavoratori impigherete nei cantieri. E perch´ tutti quei soldi spesi in materiali € 70.000 il bando parlava di piccole manutenzioni, lo scopo principale dei cantieri e la formazione, favorire la m


Maurizio Perez su Il Decreto Quota 100 esclude i dipendenti regionali, Calderone (FI) presenta emendamento al Collegato per includerli: “Ingiustificabile tenerli fuori”:
In verità mi era sfuggito questo passaggio tecnico, di cui sono grato al Sig. deputato Calderone.


Anna su MAZARA DEL VALLO - BORSE DI STUDIO PER L’ANNO SCOLASTICO 2015/2016:
Elenco alunni avvenne diritto


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web