Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 09/03/2018 da Direttore

Il prossimo impegno per la Pallacanestro Trapani e la Givova

Il
La Givova è una solida realtà dell’attuale A2 e la stagione in corso, nata con presupposti tecnici più robusti rispetto alla precedente, la vede protagonista di ottimi risultati che le regalano un campionato costantemente ad alta quota e concrete possibilità di entrare nei play-off da una posizione privilegiata. L’esperto coach Giovanni Perdichizzi dispone di un organico di tutto rispetto che riesce ad amalgamare alla perfezione. Lo passiamo quindi a presentare. Le redini della squadra sono affidate al talentuoso play-guardia, nazionale britannico, Andrew Lawrence (1990), ex Prishtina, con buona esperienza sia nelle Coppe del vecchio continente che negli ultimi campionati Europei. È il vero punto di riferimento della squadra gialloblu, e sta dimostrando una certa confidenza col canestro, in particolar modo dalla distanza. Ama giocare a campo aperto, e sa bene quando mettersi in proprio e quando invece giocare per i compagni. Che numeri finora: 18.2 p.ti, 4.8 falli subiti, 2 rimbalzi e ben 4.9 assist per partita. Percentuali da tre discrete (34%) mentre dalla media è sopra la sufficienza, con il 51% da due. La guardia-ala Marco Santiangeli (1991) garantisce poi aggressività difensiva ed un affidabile tiro dalla distanza. Finora ha contribuito alla causa con 8.2 p.ti, 2.2 falli subiti e 2.2 rimbalzi a match. Le percentuali sono un po’ in calo: 40% da due, a cui aggiunge il 31% da tre, arma che utilizza con grande continuità. Un altro titolare, di fatto, è l’ala Nicholas Crow (1989) che nel ruolo di sesto uomo è un vero lusso. È un esterno particolarmente atletico e talentuoso che assicura dinamismo e buon feeling col canestro, anche se è spesso discontinuo. Ama infatti forzare le conclusioni, alternando prestazioni da record ad altre meno convincenti. Le sue cifre stagionali: 8.9 p.ti, 2.8 rimbalzi, 41% da due ed un convincente 39% da tre (su oltre quattro tentativi di media), la specialità della casa. Altro “piccolo” di spessore è il play-guardia del 1992 Gabriele Spizzichini, scuola Virtus Bologna e “soldatino” di coach Perdichizzi che lo ha fortemente voluto con sé anche in questa avventura. Assicura difesa e dinamismo, ricoprendo tutti i ruoli sul perimetro. Bene finora con 9.3 p.ti, 2.6 falli subiti, 4.4 rimbalzi e ben 4.1 assist per gara. Migliorabili in generale le sue percentuali al tiro (48% da due, 32% da tre), pur essendo principalmente un giocatore di sistema. Nel pitturato è fuori per infortunio l’ala-pivot U.S.A. Brandon Sherrod (1992), ex Roseto nonché prodotto della prestigiosa Yale University. Atletismo e fisicità le sue caratteristiche principali. L’energia a rimbalzo e la rapidità di piedi sopperiscono ai pochi centimetri a disposizione, e non fatica affatto al cospetto di avversari più potenti fisicamente che, anzi, mette in seria difficoltà col suo dinamismo subendo tanti falli e colpendo dalla media. La stagione in corso lo vede gran protagonista, scrivendo a referto 16.1 p.ti (57% da due), 10.7 rimbalzi e 5.7 falli subiti ad allacciata di scarpe. In più aggiunge 2.7 assist di media che denotano grande conoscenza del gioco. Male solamente ai liberi, con il 56%. Per sopperire alla sua assenza è stato di recente ingaggiato, a gettone, l’ex Torino Quinton Stephens, ala-forte del 1995 con un trascorso alla prestigiosa Georgia Tech. U.S.A. di passaporto britannico, tecnicamente è certamente un giocatore più perimetrale di Sherrod. Alex Ranuzzi è poi da poco andato a Latina ed, al suo posto, proprio da Trapani è arrivata l’ala pivot Stefano Spizzichini (1990) che non ha certo bisogno di presentazioni. Si è ambientato in un amen e, nelle poche gare disputate fin qui con la nuova maglia, ha fornito un contributo davvero rilevante. Un lungo di valore è senza dubbio Marco Ammannato (1988) che dispone di mani davvero educate, come testimoniato dalle percentuali fin qui registrate (38% da tre, 58% da due). Per lui 8 p.ti, 3.8 rimbalzi e 2.2 falli subiti di media. Il playmaker Gabriele Romeo (1997), ex Agropoli, è una valida alternativa tra gli esterni ed assicura alla sua squadra 3.3 punti per gara, buone doti balistiche e tanta energia sul parquet. “Smazza” qualche assist (1.1 per partita) e colpisce da tre con il 27%, mentre da due sfiora la sufficienza con il 44%, ciò in 14’ di permanenza media sul parquet. Completano il roster il pivot del 1994 Vincenzo Pipitone che, con le sue lunghe leve, garantisce una buona presenza (oltre 6’ a match) in area colorata (50% da due e 2.3 rimbalzi di media) ed il playmaker del 1999 Emanuele Trapani che è pericoloso al tiro da fuori. Per lui poco più di 5’ per gara.

 

ALTRE NOTIZIE

A Salina arriva la grande musica
Martedì 24 nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca (Messina) conferenza stampa in cui saranno annunciati...
Leggi tutto
Anche la Sicilia racconta l’Emofilia
‘Fatti un film e diventa protagonista’: questo quanto chiedono le Associazioni che aderiscono al progetto Emofilia i...
Leggi tutto
NUOVO AUXILIA POINT A CATANIA
Samuele Lupidii: “Pronti a contribuire alla ripresa del mercato immobiliare
Leggi tutto
TRAPANI AL SETTIMO POSTO IN ITALIA PER IL MANCATO PAGAMENTO DELLA TASSA DEI RIFIUTI
Trapani, 20 luglio 2018 – Trapani è la settima provincia in Italia per il mancato pagamento della tassa dei r...
Leggi tutto
CASTELLAMMARE DEL GOLFO - DOPO SETTE ANNI RITORNA LA RIEVOCAZIONE STORICA NOSTRA PRINCIPALISSIMA PATRONA
IL 13 SETTEMBRE nona edizione della spettacolare manifestazione nel tricentenario dell’intervento prodigioso di Ma...
Leggi tutto
Fabris, Elgari, Cagnoni, Melchiorri, Utech e il Motoclub Gaerne si aggiudicano il tricolore 2018
Il MiniEnduro celebra i suoi campioni. Fabris, Elgari, Cagnoni, Melchiorri, Utech e il Motoclub Gaerne si aggiudic...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

vito serra su Rifiuti. Lupo: Musumeci come Ponzio Pilato, scarica le responsabilità sui Comuni:
ABBIAMO FATTO UN´ALTRO OTTIMO ACQUISTO !!!


Antonino su ANAS - CONCORSO INTERNAZIONALE AL MERITO SOCIALE “ARTI E MESTIERI”:
Per me il premio se lo.meritaIo il dott mario liberto, giornalista, scrittore animatore musicista ecc un grande personaggio da tantiun siciliani


Roasario Mazarese su Calatafimi, don Campo festeggia 60 anni da prete:
Auguri Padre Campo francesco Di altri sessanta anni di ordinamento dal Parrocchiano Rosario lontano per necessità lavorative ( dia un saluto a mio Padre Giovanni se non impossibilitato ) il tempo inesorabbile trscorre


carlo su Governo riferisca in aula su crisi Riscossione Sicilia:
Salve,guarda caso L´On.Cracolici si accorge proprio adesso della situazione di Riscossione Sicilia e non durante il precedente governo regionale quando era assessore regionale.Forse no ricorda quando una nostra delegazione lo ha incontrato prospettandogli la situazione in cui versava la società.Io al suo posto mi vergognerei.


GERARD su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
offrono prestiti tra particolare Avete bisogno di un prestito?   Rufus la banca per voi Un prestito, noi siamo qui per aiutarvi finanziariamente, Per il vostro prestito immediato qualsiasi importo In qualsiasi destinazione. La vostra felicità è la nostra priorità. Tutto quello che dovete fare ora è quello di entrare in contatto Scrivici (gerardrafinon@gmail.com) WHATSAPP : +33756897323


GIUSEPPE MIGNACCA su AIC Sicilia, Giuseppina Costa e gli sviluppi che avrà sulla popolazione celiaca siciliana il “decreto Razza”:
Spero i medici di base saranno informati di questo protocolo, io ho dovuto pagare per un follow.up richiestomi dalla asl dopo il controllo annuale.


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Ricordatevi che se vi promettono il ponte fate attenzione che sotto ci sia il fiume altrimenti avranno la scusa facile per giustificare la promessa non mantenuta


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
D´accordo con la Signora Monica. Invece Signora Mariarosa tutti faranno di tutto per mantenere lo scalo ma chi ha facoltà decisionale in quello non è di certo il comune di Trapani. Siamo di fronte ad una politica regionale che mira ad accrescere i grossi centri. Di certo nessuno mollerà la questione ma chi le prometterà l´aeroporto stia tranquilla che non ha i poteri per mantenere la promessa.


MR WILLIAMS su IPAB: UGL “IERI SIT-IN, SIAMO CON I LAVORATORI ”:
Enviar esta empresa legítima por correo electrónico; willianloanfirm6@gmail.com, whatsapp +1(214)305-8945, para un pr´stamo real. Recibí mi pr´stamo de ellos despu´s de leer acerca de sus ofertas de pr´stamos aquí en Facebook y mis deudas están completamente resueltas ahora


Mirko Rimessi su L’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi alla 2^ Placentia Roller Half Marathon:
Ciao, la foto usata è di libero utilizzo (è nostra come organizzatori della gara di Ferrara) vi chiedo però di inserire l’autore Isabella Gandolfi.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web