Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 19/02/2018 da Direttore

Pall.Trapani: Lighthouse Trapani VS Novipiù Casale Monferrato: 88-74

Pall.Trapani:
Parziali: (28-18; 40-24; 70-62; 88-74)

Lighthouse Trapani: Jefferson 6 (2/6 da 3), Bossi 8 (3/5; 0/1), Renzi 22 (9/17), Testa, Fontana n.e., Guaiana n.e., Ganeto 6 (1/2; 0/1), Mollura 15 (4/5; 2/4), Viglianisi 13 (1/3; 3/3), Perry 16 (1/1; 2/3), Simic 2.
Allenatore: Ugo Ducarello.
Assistenti: Daniele Parente, Gregor Fucka.

Novipiù Casale Monferrato: Denegri 3 (0/1; 1/2), Tomassini 17 (3/4; 3/5), Valentini 5 (1/1, 1/3), Blizzard 11 (1/6; 3/5), Martinoni 5 (2/6; 0/2), Severini 13 (4/7; 1/4), Cattapan, Bellan, Sanders 13 (4/6; 1/2), Marcius 7 (3/5).
Assistenti: Andrea Valentini, Andrea Fabrizi.

Arbitri: MORETTI MAURO di MARSCIANO (PG); CENTONZA MICHELE di GROTTAMMARE (AP); PATTI SIMONE di MONTESILVANO (PE).

Spettatori: 1500 circa

TRAPANI. La Lighthouse riesce nell’arduo compito di superare la capolista Casale Monferrato, battuta al PalaConad 88-74. Partita sempre condotta dai granata, capaci di una prestazione d’orgoglio che ha messo in difficoltà la prima della classe. Eppure Casale, nel terzo quarto, era anche riuscita a portarsi in vantaggio (49-50) ma la caparbietà dei ragazzi di Ducarello ha fatto sì che la partita ritornasse sui binari giusti. Tra i singoli, oltre alle ottime prestazioni di Renzi (22+6) e Perry (16+10), segnaliamo la grande prova di Mollura che ha realizzato15 punti, con due bombe nel momento più delicato del match.

1°Quarto: Coach Ducarello parte con Jefferson, Viglianisi, Ganeto, Perry e Renzi. Ramondino risponde con Tomassini, Sanders, Bellan, Martinoni e Marcius. Il primo canestro lo realizza Viglianisi dai 6.75 e poi, i 4 punti di Renzi ed il lay-up di Ganeto, valgono il 9-0 per Trapani. Jefferson si sblocca con la tripla del 12-0: time out Ramondino a 6’30’’ dalla fine. I primi punti per Casale li realizza Martinoni, si sblocca anche Tomassini ma risponde subito Renzi dalla media (14-4). Perry manda a bersaglio due liberi prima del long-two di Blizzard. La Lighthouse realizza ancora con Renzi dalla media e con il 2/2 dalla lunetta di Ganeto: 19-6 dopo 7’. Botta e risposta fra Cattapan e Renzi prima della tripla di Severini. Ancora Severini da sotto ma Viglianisi e Renzi dalla media siglano il 26-13 a 1’30’’ dalla fine. Segnano ancora Severini e Renzi prima della tripla sulla sirena di Tomassini: 28-18 al 10’.

2°Quarto: Al primo canestro di Mollura seguono i due liberi di Ganeto (32-18). Botta e risposta fra Bossi e Martinoni. Prima del time out di coach Ducarello realizza Mollura: 36-20 a 4’ dal termine. Sanders realizza 2 liberi e poi Viglianisi fa 1/2 dalla stessa distanza. Blizzard e Tomassini, con 2 bombe, riportano Casale sul -9 (37-28) con coach Ducarello che chiama sospensione quando manca 1’50’’. Trapani interrompe il break coi 2 liberi di Perry. Blizzard segna ancora dai 6.75 ma Viglianisi trasforma un tiro dalla lunetta (40-31). Prima della sirena c’è tempo per il 2+1 di Martinoni: 40-34 al 20’.

3°Quarto: Realizza Renzi dal post basso ma poi Casale, con la tripla di Tomassini ed il canestro di Marcius, si porta sul -3: 42-39 a 8’ dalla fine. Renzi interrompe il mini break con 2 liberi ma Marcius risponde con una schiacciata. Jefferson segna dai 6.75 ma Sanders manda a bersaglio il long two e poi Tomassini la tripla del -1: 47-46 e time out Ducarello a 7’ dal termine. Segana ancora renzi ma Casale si porta per la prima volta in vantaggio con Tomassini e Sanders (49-50). La tripla di Viglianisi vale il 52-50. Trapani realizza altre due bombe con Perry e Viglinisi ma Denegri, sempre da 3 interrompe il break: 58-53 a 4’ dal termine. Botta e risposta fra Perry e Sanders prima del 2/2 dalla lunetta di Renzi (62-55). Mollura segna da sotto ma risponde Sanders in acrobazia. Bossi fa 2/2 ai liberi mentre Marcius 1/2: 66-58. Nell’ultimo minuto realizzano Perry e Simic per Trapani e Severini e Denegri per Casale: 70-62 al 30’.

4°Quarto: il primo canestro è di Bossi a cui segue il libero di Mollura, in virtù di un fallo antisportivo (73-62). Mollura segna la tripla del 76-62. Fallo antisportivo su Perry che prima manda a bersaglio 2 liberi e poi serve l’assist per la bomba di Mollura che costringe Ramondino al time out: 81-62 a 8’ dal termine. Bossi conclude in acrobazia per il +21, massimo vantaggio Trapani (83-62). Tomassini dalla lunetta interrompe il break prima della tripla di Blizzard (83-67). Botta e risposta da 3 fra Perry e Sanders (86-70). Severini segna da sotto: time out Ramondino quando mancano 2’30’’. Renzi appoggia il tap-in prima della tripla di Tomassini. Finisce 88-74.

Ugo Ducarello (Coach Lighthouse Trapani): “Questa vittoria la dedichiamo a Daniele Parente che con la sua famiglia sta attraversando un momento difficile. La squadra ha giocato una grande partita mettendo in campo il piano partita che volevamo. Non ci siamo mai disuniti nemmeno quando sono andati in vantaggio e, con la difesa ed il contropiede, li abbiamo messi in difficoltà. Oggi avevo bisogno di una reazione ed ho voluto che la squadra difendesse a tutto campo e questa scelta alla fine ha pagato. Conquistare 2 punti contro la capolista avrà un impatto psicologico positivo per la squadra ma deve essere un punto di ri-partenza”.

Marco Ramondino (coach Novipiù Casale Monferrato): “Complimenti a Trapani che con disciplina e determinazione ha ottenuto una vittoria meritata. Analizzando la nostra prestazione, abbiamo avuto un impatto disastroso nel primo periodo facendo esattamente l’opposto di quello che avevamo programmato in settimana. Oggi abbiamo il roster al completo e, con le rotazioni a 10, c’è la necessità che i giocatori entrino immediatamente in ritmo, altrimenti è un arma che ti si ritorce contro. Dopo il primo quarto abbiamo giocato molto meglio riuscendo anche a gestire i falli. Quando siamo andati avanti di 1, Trapani ha subito fatto un contro break e, col senno di poi, avrei potuto chiamare una sospensione. Abbiamo subito troppo in difesa poiché, per difendere, aspettavamo di far canestro che è esattamente l’opposto di quello che facciamo di solito”.

 

ALTRE NOTIZIE

XXX Giro di Sicilia: il percorso 2020 dedicato ai siti unesco
Il Giro di Sicilia è uno degli eventi di punta del mondo ASI. A confermarlo lo stesso presidente di Auto Moto Club Storico Italiano, Alberto Sc...
Leggi tutto
Marsala, rincaro del pane Cisl “, che fine hanno fatto ispettori e tecnici del settore, abilitati alla vigilanza, agli accertamenti e alla verifica della fondatezza e congruità di rincari così netti”
“I cittadini di Marsala meno tutelati, e sempre più al di sotto della soglia di povertà, attendevano un intervento delle Autorità...
Leggi tutto
Incontro con la giornalista Alessia Cruciani che presenterà il suo libro dal titolo “Invasione di campo”
“Abbattere i pregiudizi che pesano ancora su tante ragazze che praticano uno sport è un obiettivo che deve coinvolgere tutte le Istituzioni per...
Leggi tutto
Istituzione nell’istituzione: Danilo Dolci a Palazzo Giustiniani
AgriCultura trait d’union Partinico-Roma Roma – Quando gli attanti istituzionali comunicano si raggiungono traguardi dalle finalità proficue ...
Leggi tutto
Riparazione delle strade, costruzione di nuovi tratti e passerella pedonale per la Playa: in avvio la progettualità per migliorare la viabilità
L’amministrazione Rizzo ha già dato atto d’indirizzo all’ufficio tecnico Manutenzione e riparazione delle strade, la costruzione di nuovi tra...
Leggi tutto
Asp Trapani, il parco ambulanze si rinnova: acquistati otto nuovi mezzi
Aumenta la dotazione delle autoambulanze a disposizione dei presidi ospedalieri del comprensorio trapanese. L´Azienda sanitaria provinciale di T...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web