Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Salute il 19/09/2013 da Michele Caltagirone

Petizione popolare per i diritti dei malati di Alzheimer

Petizione L´associazione "Il valore della vita" di Marsala, in collaborazione con l´A.N.A.S. zonale Marsala-Centro ha avviato una petizione per i diritti dei malati di Alzheimer-demenza senile, per l´attivazione concreta delle normative previste dai livelli essenziali di assistenza. Obiettivo del documento è quello di ottenere il diritto del malato di Alzheimer-demenza senile non autosufficiente alla richiesta di cure sanitarie domiciliari a secondo delle esigenze effettive della famiglia e dello stesso malato e non più a discrezione del medico per accettazione, tempi e modalità del servizio. Vengono inoltre rivendicati il diritto a non pagare integeazioni nella retta nei casi di ricovero di un familiare over 65 non autosufficiente affetto da tali patologie; il diritto ad ottenere dall’ASP o dal Comune il rimborso delle spese vive sostenute dal familiare che accoglie in casa un parente affetto da morbo di Alzheimer non autosufficiente ed il diritto ad ottenere dai Comuni o Asp la completa copertura finanziari delle prestazioni domiciliari, semiresidenziali, residenziali e del numero di posti sufficienti al fabbisogno del territorio. Non appena saranno state raccolte un congruo numero di firme si procederà, con una delegazione A.N.A.S. di tutta la regione, alla consegna della petizione al Presidente della Regione, all´assessore alla Salute ed al Direttore Regionale Salvatore Sammartano.

 

ALTRE NOTIZIE

RIEDUCAZIONE MOTORIA
Con il termine “rieducazione motoria” si intende quell’insieme di trattamenti proposti dopo il lavoro di fisioterapia, che hanno lo scopo di f...
Leggi tutto
IL TRAPANI 2016/2017. TORNA IN GRANATA L’ATTACCANTE CAIO DE CENCO
Trapani, 22 luglio 2016 – A gennaio scorso era arrivato al Trapani in prestito dal Pordenone (ma di proprietà del Pavia) e con la maglia granat...
Leggi tutto
PROSEGUE IL PRE RADUNO ROSSONERO. VISITE MEDICHE IN CORSO
E´ iniziata di buon ora la seconda giornata di raduno della compagine rossonera. Dopo la colazione, la truppa di Terranova si è spostata in pal...
Leggi tutto
RAINERI E COLOMBO PARLANO DELLA NUOVA SINERGIA SULL´ASSE SICULO-SPAGNOLO
A margine del primo giorno di raduno il Presidente rossonero, Gaspare Raineri, ed il talent scout, Mauri Colombo, parlano della nuova sinergia svilupp...
Leggi tutto
FOLGORE - INIZIATA UFFICIALMENTE LA STAGIONE 2016/17. DOMANI LE VISITE MEDICHE
Con il primo giorno di raduno è partita ufficialmente la nuova stagione della Folgore Selinunte. Vecchi e nuovi giocatori nel primissimo pomeri...
Leggi tutto
CORSO NAZIONALE INSEGNANTI WTKA, DISCIPLINA STREET FIGHTING
Si è concluso a Trapani, presso l’A.S.D. TEAM SICILIA, un corso per insegnanti della Disciplina Marziale denominata “Street Fighting” con rilas...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

umberto martino su GUARDIA COSTIERA - CONFERENZA PROPEDEUTICA ALL’AVVIO DELLA STAGIONE BALNEARE 2016:
Rallegramenti! Se il refresh normativo consiste nell´insegnare come multare un natante che, intento ad un´innocua pesca a traina (vel. max: 2 nodi !), era a meno di 300 mt dalla costa, deserta, allora stiamo freschi !


Giuseppe Nilo su AL MARSALESE FRANCESCO BARRACO IL 2 GIUGNO LA "MEDAGLIA DELLA LIBERAZIONE", CONFERITA DAL MINISTRO DELLA DIFESA:
l´amore filiale che annebbia ogni cosa Ollre a Francesco Barraco sono state consegnate le medaglia ai partigiani: CARLO ALIERI "OTTOBRE" (20 Marzo 1924) PARTIGIANO Brigata "Giovane Italia" ROSARIO PARRINELLO "CAPITANO" (2 Gennaio 1918) PARTIGIANO Brigata "Cacciatori delle Alpi" Giuseppe Nilo presidente ANPI Marsala


Giuseppe Nilo su AL MARSALESE FRANCESCO BARRACO IL 2 GIUGNO LA "MEDAGLIA DELLA LIBERAZIONE", CONFERITA DAL MINISTRO DELLA DIFESA:
l´amore filiale che annebbia ogni cosa Ollre a Francesco Barraco sono state consegnate le medaglia ai partigiani: CARLO ALIERI "OTTOBRE" (20 Marzo 1924) PARTIGIANO Brigata "Giovane Italia" ROSARIO PARRINELLO "CAPITANO" (2 Gennaio 1918) PARTIGIANO Brigata "Cacciatori delle Alpi" Giuseppe Nilo presidente ANPI Marsala


deluso su TRAPANI-PESCARA, GARA DI RITORNO FINALE PLAY OFF. PREVENDITA BIGLIETTI:
Come al solito il Trapani calcio dimostra di non saper gestire la prevendita dei biglietti con un solo punto vendita in tutta la città e privilegiando solo una fascia di cittadini.>Ma quale serie A.


rosy su LEGAMBIENTE - A FAVIGNANA TAGLIO DEI COMBUSTIBILI FOSSILI:
La soluzione più semplice, più economica e più logica è il cavidotto sottomarino tra Marsala e Favignana; ogni anno alla SEA vengono integrati 6,5 milioni di euro, ossia quanto costerebbe il cavo sottomarino; significa che con i soldi risparmiati si potrebbero incentivare i privati a fare impianti fotovoltaici; qualsiasi soluzione che mantiene in piedi una centrale a gasolio serve solo a buttare denaro, quando ormai è stato accertato che esiste l´alternativa dell´interconnessione


salvo mangano puparo su FAVIGNANA - IL BLU DEL MARE E LE BELLEZZE NATURALISTICHE DELL’AREA MARINA PROTETTA “ISOLE EGADI” SONO STATI PROTAGONISTI IERI ALLO STAND DEL DISTRETTO TURISTICO DELLA REGIONE SICILIANA:
felice di aver avuto il piacere di conoscere eccelenti realtà come il sindaco delle isole egadi giuseppe pagoto,stefano donati direttore dell´arena marina protetta isole egadi, nonchè lo chef trapanese giuseppe giuffrè. spero in un prossimo affasciante ed interessante incontro.saluti salvo mangano.


peppe su LEGAMBIENTE - A FAVIGNANA TAGLIO DEI COMBUSTIBILI FOSSILI:
per favore ingrandite le immagini che se no non si condividono su facebook


Vincenzo su LEGAMBIENTE - A FAVIGNANA TAGLIO DEI COMBUSTIBILI FOSSILI:
Il sindaco e la Giunta si oppongono solo per una questione politica, a loro non interessa dello sviluppo delle rinnovabili, vogliono soltanto stare attaccati alle poltrone il più allungo possibile nascondendosi dietro una facciata ambientalista. Lo prova il fatto che non hanno mai preso un tecnico di parte per confutare la strategia della SEA per paura che il tecnico analizzando dati alla mano possa legittimare la linea che la società vuole coraggiosamente intraprendere


fred su PALERMO, TURI LOMBARDO PROMUOVE COMITATO DEI SOCIALISTI SICILIANI PER IL NO AL REFERENDUM COSTITUZIONALE:
Ma tutankhamon che ne pensa ? E cosa promuoverà?


Precari siciliani su ASP TP - DE NICOLA INCONTRA PRESIDENZA CONSIGLIO MARSALA: ECCO COME POTENZIAMO L’OSPEDALE:
Spett. Assessore l´ Asp di Trapani vuole assumere personale ausiliario utilizzando la graduatoria, ma saltando chi ha completato i 36 mesi con loro, così facendo anzi diminuire la precarietà la vanno ad aumentare. Adesso che esce la cooperativa il personale lo deve fare saltando quelli che con loro hanno i 36 mesi , ma vi sono personale precario che con loro hanno maturato 42 mesi allora i posti in pianta Organica vi erano il personale lo anno sostituito con la cooperativa e non vi er


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web