Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Salute il 19/09/2013 da Michele Caltagirone

Petizione popolare per i diritti dei malati di Alzheimer

L´associazione "Il valore della vita" di Marsala, in collaborazione con l´A.N.A.S. zonale Marsala-Centro ha avviato una petizione per i diritti dei malati di Alzheimer-demenza senile, per l´attivazione concreta delle normative previste dai livelli essenziali di assistenza. Obiettivo del documento è quello di ottenere il diritto del malato di Alzheimer-demenza senile non autosufficiente alla richiesta di cure sanitarie domiciliari a secondo delle esigenze effettive della famiglia e dello stesso malato e non più a discrezione del medico per accettazione, tempi e modalità del servizio. Vengono inoltre rivendicati il diritto a non pagare integeazioni nella retta nei casi di ricovero di un familiare over 65 non autosufficiente affetto da tali patologie; il diritto ad ottenere dall’ASP o dal Comune il rimborso delle spese vive sostenute dal familiare che accoglie in casa un parente affetto da morbo di Alzheimer non autosufficiente ed il diritto ad ottenere dai Comuni o Asp la completa copertura finanziari delle prestazioni domiciliari, semiresidenziali, residenziali e del numero di posti sufficienti al fabbisogno del territorio. Non appena saranno state raccolte un congruo numero di firme si procederà, con una delegazione A.N.A.S. di tutta la regione, alla consegna della petizione al Presidente della Regione, all´assessore alla Salute ed al Direttore Regionale Salvatore Sammartano.

 

ALTRE NOTIZIE

Il Banco Popolare Siciliano chiude 30 filiali
Firmato, la notte scorsa, l’accordo sulle ricadute occupazionali del piano di riorganizzazione delle filiali siciliane del Banco Popolare, con il marc...
Leggi tutto
Saranno licenziati i lavoratori della Megaservice
Saranno licenziati i 64 lavoratori della Megaservice spa, l’ex societa’ partecipata della Provincia regionale di Trapani messa in liquidazione nel feb...
Leggi tutto
La Polisportiva Paceco rappresenta il calcio femminile a Trapani
Per la stagione 2014/15 non sarà più la Forese a rappresentare il calcio femminile a Trapani ma la Polisportiva Paceco calcio 1976 che t...
Leggi tutto
I lavoratori dell´Interspar di Castelvetrano saranno riassunti
I 30 lavoratori dell´Interspar, il supermercato dell´azienda Logicom collegata al Gruppo 6 Gdo, verranno assunti entro sessanta giorni dalla Esse Emme...
Leggi tutto
La segretaria generale della Cgil Camusso ad Erice
Prenderà il via domani a Erice Vetta la quarta edizione di “Cgil Incontri” due giorni di incontro-dibattito sui temi del lavoro, dello sviluppo...
Leggi tutto
11° Gp “Città di Alcamo” – 2° Memorial Salvatore Pirrone
Cominceranno a rombare fra due giorni, nel pomeriggio di sabato 2 agosto cone le prove libere, i motori dei kart che prenderanno parte all’11° Gp “Cit...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

maria grazia tilotta su Valderice: oggi ultimo saluto a Nando Marra:
Carissimi Nella, Attilio e Pierluigi vi sono vicina col cuore in questo momento così straziante, difficlie da accettare e da portare dentro per tutta la vita. Un caro saluto a Nando fuggito dalla vita precocemente.


Maria su Valderice: oggi ultimo saluto a Nando Marra:
Sono senza Parole posso dire che sarò vicina a Nella, Attilio e Pierluigi con le mie preghiere.


Filippo su Renzi: Riforma Camera di Commercio di Trapani:
E se vi siete detti non sta succedendo niente, le fabbriche riapriranno, arresteranno qualche studente convinti che fosse un gioco a cui avremmo giocato poco provate pure a credevi assolti siete lo stesso coinvolti.


giuseppe ingardia su Renzi: Riforma Camera di Commercio di Trapani:
la riforma in atto % delle attuali con abbattimento del 50% dei diritti camerali, è una sempolificazione e riduzione di costi poer le piccole imprese italiane. già 12 uniopni regfiopnali camerali hanno predisposto le proposte di riassetto con previsioni di accorpamento conseguenti. La sicilia ivece si attesta su una tardiva quanto miope difesa dell´esistente, fino a mobilitare strume4ntalmente i dipendenti, che comunque avebbero tutelati i propri diritti.


Mozzo50 su Riflessioni politiche sulla mozione di sfiducia al sindaco di Trapani:
Certo che i politici sono incredibili.Un giorno si è uno no sfiduciano il sindaco Damiano.Eppure sanno che il snidato ha diritto per tutto il mandato di vita e di morte su tutto.Puo´ avvicendare assessori prendere decisioni in solitario etc etc.Allora perch´´ far perdere tempo al manovratore?Forse per mettersi in mostra?Il sindaco come i politici saranno giudicati alle elezioni.Lasciatelo lavorare,così´ non avrà´ scuse se non riesce a fare il suo programma.


ziopino su Trapani, sfiducia a Damiano: Fazio passa al contrattacco:
Mi piacerebbe che quella firma fosse vera: si dimetta Vito Damiano. La sua gestione amministrativa è indecente. La Città ha già votato la mozione di sfiducia, è solo lei che fa finta di non vedere.


Giuggiola su Arresto don Librizzi, le dichiarazioni del vescovo di Trapani:
Certo, a fronte di immigrati violentati e usati in modo becero, il nostro Vescovo ci chiede di pregare non per le vittime, ma per i preti e in particolare per Don Sergio. Mi spiace ma per lui non preghero´ e sarebbe bene che la Diocesi reagisse in modo piu´ forte a tutto questo, senza mettersi sempre al primo posto tra le preghiere dei fedeli!


ciccio tasca su Erice, inaugurata la prima sezione delle ´Socialiste di Sicilia´:
Il sig. N. oddo potrà essere contento di questo bellissimo risultato raggiunto.....(vedere i presenti alla manifestazione)......


marco su Trapani, sfiducia a Damiano: Fazio passa al contrattacco:
Manuelo, ma di che parliamo? Fazio in questi 2 anni non ha fatto un bel niente, le ultime proposte fatte si sono basate su problemi che hanno avuto un eco nei media e che potevano portargli un po´ di visibilità...vedi fardelliana e lugio musicale.


VITO su Petizione online per chiedere il cambio al vertice dell´Airgest:
CONSIDERANDO CHE, DA QUANDO E´ STATO INSEDIATO IL NUOVO PRESIDENTE DELL´AIRGEST, L´AEROPORTO DI "TRAPANI BIRGI" HA PERSO VOLI E PASSEGGERI, E´ AUSPICABILE UN CAMBIAMENTO RADICALE RIMETTENDO OMBRA CHE STAVA FACENDO VERAMENTE BENE, CON INTELLIGENZA ED IMPEGNO IL SUO LAVORO !!!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Trapani n° 273 del 17/10/2001 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Copyright © 2013    TrapaniOk - Via G. Errante, 3 - 91100 Trapani - P.IVA: 02446660819 - Tel. (0923) 22511 - Cell. 338 2270597

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web