Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 22/07/2016 da REDAZIONE REGIONALE

XIII ED. PREMIO LETTERARIO GIUSEPPE TOMASI DI LAMPEDUSA

XIII
EMMANUEL CARRÈRE
è il vincitore della tredicesima edizione
del Premio Letterario Internazionale
“Giuseppe Tomasi di Lampedusa”

con l’opera “Il Regno” (Adelphi edizioni)


Ospiti d’onore
RAF e RON
Omaggio Musicale al Premio


presenta e legge Frammenti letterari
SERENA AUTIERI

Cerimonia di assegnazione del Premio
Domenica 7 agosto 2016 - ore 21,00
Piazza Matteotti, Palazzo Filangeri di Cutò
Santa Margherita di Belìce


Emmanuel Carrère con l’Opera Il Regno (Adelphi) è il vincitore della tredicesima edizione del Premio Letterario Internazionale Giuseppe Tomasi di Lampedusa.
Lo scrittore, nato a Parigi, è anche sceneggiatore e regista, nel 2015 è stato membro della giuria della 72ª Mostra internazionale d´arte cinematografica di Venezia.
Tra i suoi libri più noti L´Avversario (Adelphi), ispirato alle vicende di Jean- Claude Romand, pubblicato nel 2000. Un libro che prende le mosse da una vicenda di cronaca nera e che ha colpito per intrigo ed efferatezza l´autore. Carrère, dopo varie stesure, decise infatti di narrare la vicenda in prima persona, a suo nome, narrando le proprie esperienze di investigatore e di narratore ricostruendo così il movente e il profilo psicologico di Jean-Claude Romand, il finto medico autore dell´omicidio dei propri genitori, della moglie e dei propri figli.
Lo scrittore francese torna nel ruolo di investigatore anche ne Il Regno conducendo la sua inchiesta su «quella piccola setta ebraica che sarebbe diventata il cristianesimo». Carrère fa rivivere davanti ai nostri occhi gli uomini e gli eventi del I secolo dopo Cristo quasi fossero a noi contemporanei.

La cerimonia di premiazione si svolgerà domenica, 7 agosto (ore 21.00), in Piazza Matteotti a Santa Margherita di Belìce. Sul palco della città del Gattopardo insieme ad Emmanuel Carrère anche due artisti della musica italiana Raf e Ron che proporranno al pubblico il meglio della loro produzione musicale. Serena Autieri condurrà la serata della cerimonia e leggerà frammenti letterari.

Dichiarazioni

Gioacchino Lanza Tomasi: “Abbiamo scelto di premiare lo scrittore Emmanuel Carrère per la sua grande capacità di innovare il linguaggio narrativo.
Un’ innovazione nel metodo che risulta essere inconsueto ed originale, ma anche per i contenuti che coniugano vita quotidiana e pagine di storia.
L’originalità di Carrère è riassunta nell’opera vincitrice il nostro Premio “Il Regno”, un’opera letteraria d’interesse storico, di documentazione religiosa del Cristianesimo e al contempo dai forti accenti autobiografici; dunque, analisi filosofica e teologica, ma anche narrazione della propria vita e di tutte le vite vissute”.

Il sindaco Franco Valenti: “Emmanuel Carrère è un uomo attento al mondo che lo circonda, al disagio di chi scappa dalla propria terra per cercare condizioni di vita migliori, basti pensare al reportage su Calais. Delle storie di migranti e di accoglienza la Sicilia ne è piena. Ci piacerebbe confrontarci con lui anche su questi temi. Santa Margherita di Belìce appartiene al territorio di Agrigento che, tra le nove province, è sicuramente quello più vicino alle sponde dell´Africa e l´isola Lampedusa è diventata un simbolo di accoglienza, ospitalità e umanità in tutto il mondo”.

Tanino Bonifacio, vice sindaco e direttore del Premio, aggiunge: “Ci appassiona molto l´idea di ospitare uno scrittore come Carrère, un intellettuale che tocca varie corde partendo dalla realtà, dalle cose accadute, per poi trasformarle in opere che diventano patrimonio di tutti. Il legame che ha con il cinema è un ulteriore tassello che ben si incastra all´interno del nostro Premio, anche Tomasi di Lampedusa ha ispirato una pellicola che è diventata famosa tanto quanto il suo romanzo”.

Matteo Raimondi, presidente dell´Istituzione Giuseppe Tomasi di Lampedusa: “la crescita di un territorio è legata a molti fattori e non c´è dubbio che il Premio sia uno dei pilastri fondamentali di sviluppo delle Terre Sicane. Quasi cinquant´anni fa Santa Margherita, così come altri comuni vicini, era un paese distrutto dal terremoto, dove ricominciare a vivere sembrava impossibile. Oggi, possiamo dire, anche con un certo orgoglio, che il nostro comune è diventato sede di uno degli appuntamenti culturali più importanti della Sicilia”.

Alla cerimonia di premiazione di domenica, 7 agosto, condotta da Serena Autieri sarà presente anche la giuria del Tomasi di Lampedusa, presieduta da Gioacchino Lanza Tomasi, e composta da Salvatore Silvano Nigro, Giorgio Ficara, Mercedes Monmany e Arnaldo Colasanti.
Nelle precedenti edizioni il riconoscimento è stato assegnato a: Abraham B. Yehoshua con il romanzo La Sposa liberata (Einaudi), Tahar Ben Jelloun con Amori stregati (Bompiani), Claudio Magris con Alla cieca (Garzanti), Anita Desai con Fuoco sulla montagna (Einaudi), Edoardo Sanguineti con Smorfie (Feltrinelli), Kazuo Ishiguro con Notturni. Cinque storie di musica e crepuscolo (Einaudi), alla memoria di Francesco Orlando con La doppia seduzione (Einaudi), Valeria Parrella con Ma quale amore (Rizzoli), Amos Oz con Il Monte del Cattivo Consiglio (Feltrinelli), Mario Vargas Llosa con Il sogno del Celta (Einaudi), Javier Marias con Gli innamoramenti (Einaudi) e Fleur Jaeggy con Sono il fratello di XX (Adelphi).
Dallo scorso anno il Premio letterario internazionale Giuseppe Tomasi di Lampedusa ha il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.


 

ALTRE NOTIZIE

Il rispetto bipartisan tributato a Sebastiano Tusa dovrebbe farci riflettere sull´importanza della scelta degli uomini di governo
Pontrelli e Tantino(Diventerà Bellissima): Classe politica e società civile hanno pianto trasversalme...
Leggi tutto
Marsala: il Csr-Aias ospita oggi (sabato 19) e domenica 20 la 42ma mostra ornitologica. Domenica la premiazione dei
Il Centro di riabilitazione CSR-AIAS di Marsala ospiterà per la prima volta la Mostra Ornitologica Città di Marsala, evento sempre molt...
Leggi tutto
Leopolda10 ha fatto il pieno di idee progetti e partecipanti
Alla Leopolda tantissima gente  interessata; tanti i curiosi, per capire cosa sta succedendo e tanti sono rimasti fuori per ragioni di sicurezza, per ...
Leggi tutto
Coordinamento Consulta del Sud, da Roma cominciano i lavori, Magistro (Sicilia): “Mai accaduto che tutti i giovani del Mezzogiorno si unissero, seguiranno incontri al Senato, Camera e Ministeri”
Si è conclusa giovedì la tre giorni di lavori inaugurali del Coordinamento della Consulta del Sud, il nuovo organo interregionale e apar...
Leggi tutto
Corteo studenti sulle Madonie per le ZFM, “Vogliamo restare qui”
Sicilia: corteo studenti sulle Madonie per le ZFM, “Vogliamo restare qui”
Leggi tutto
Un mare di Svizzera 2
Un anno addietro Un Mare di Svizzera aveva acce...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web