Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 21/06/2016 da REDAZIONE REGIONALE

TRAPANI - FONDO ASILO, MIGRAZIONE ED INTEGRAZIONE 2014-2020

TRAPANI
Presentata lo scorso 17 giugno, presso il Salone di Rappresentanza della Prefettura, la programmazione dei progetti FAMI (Fondo Asilo, Migrazione ed Integrazione 2014-2020) finalizzati ad assicurare una crescente qualificazione dell´offerta di prima accoglienza a favore dei minori stranieri non accompagnati ed il potenziamento della capacità ricettiva del sistema . Alla riunione ha partecipato lo staff dell´Autorità Responsabile FAMI presso il Dipartimento per le Libertà Civili e l´Immigrazione del Ministero dell´Interno, i giudici tutelari presso il Tribunale Civile di Trapani, rappresentanti del Comune di Alcamo, dell´ASP e dell´Ufficio Scolastico regionale, nonché degli Organismi non governativi.

Nel corso dell´incontro è stata sottolineata la necessità di un ulteriore ampliamento^ dei posti di prima e seconda accoglienza al fine di integrare le comunità già presenti nel territorio, sia quelle autorizzate dall´Assessorato Regionale alla Famiglia che quelle facenti parte dei centri Sprar, strutture che allo stato accolgono complessivamente circa 650 minori stranieri non accompagnati.

Nella circostanza i rappresentanti degli organizzazioni umanitarie, UNHCR OIM, SAVE THE CHILDREN, hanno presentato le Linee Guida per le "Procedure operative standard concernenti l´informazione ed il supporto legale per la domanda di riconoscimento della protezione internazionale dei minori non accompagnati e separati ospitati nelle strutture di prima

accoglienza", finalizzate ad unificare a livello nazionale il sistema dell´accoglienza e a creare una rete efficiente a servizio del minore con il coinvolgimento standardizzato di tutti gli attori coinvolti quali Comune, Questura, Giudici Tutelari, Tutori, ASP, Commissione territoriale, per garantire migliori livelli di efficacia e di efficienza negli interventi di accoglienza.
La metodologia prevista in tali linee guida è stata sperimentata in tutte le strutture FAMI attualmente attive.

L´occasione di confronto ha evidenziato talune criticità, quali, in particolare, la carenza di posti per MSNA in tutte le strutture presenti nel territorio regionale, a fronte della presenza sempre più numerosa, in occasione degli sbarchi, di minori in tenera età ed anche di sesso femminile; la necessità di rendere la procedura di nomina dei tutori più aderente alle necessità del minore; la difficoltà del passaggio tra la prima e la seconda accoglienza; la complessità della gestione dei neo maggiorenni ecc, tutte problematiche peraltro condivise anche con le altre Prefetture dell´Isola. Dalle diverse esperienze illustrate e condivise dai presenti è emersa l´esigenza di continuare a rafforzare le forme di collaborazione e di coordinamento fra gli enti e gli uffici coinvolti nella apposita Sezione del Consiglio Territoriale per l´Immigrazione, dedicata ai minori, anche allo scopo di sviluppare buone pratiche, quale quella della istituzione di un Albo per i tutori dei minori stranieri non accompagnati.


 

ALTRE NOTIZIE

19 luglio. Uniti per la legalità per ricordare Paolo Borsellino e le vittime della strage di Via D´Amelio 2020
Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani intende ricordare la Strage di Via D’Amelio...
Leggi tutto
A CATANIA SABRAGE ACADEMY E SABRAGE PARTY IN VIGNETO IL PROSSIMO 29 LUGLIO
A grande richiesta, la prima accademia italiana dedicata all’arte del sabrage torna a Catania, ospite di Cantine Ni...
Leggi tutto
SICILIAMBIENTE: 8 DOCUMENTARI IN CONCORSO - DA CHERNOBYL AL SENEGAL ACCOMPAGNATI DALLE RIFLESSIONI DEL PREMIO OSCAR JEFF BRIDGES
Saranno 8 i documentari in concorso alla XII edizione di SiciliAmbiente
Leggi tutto
Legalità, al via i campi estivi nei beni confiscati alla mafia. Mille ragazzi coinvolti in quattro regioni: Calabria, Campania, Puglia e Sicilia
A Locri (RC) siglato il Protocollo tra il Ministero dell’Istruzione e la Presidenza della Commissione Parlamentare...
Leggi tutto
Turismo a Trapani, Erice, Marsala, Castellammare, San Vito e in altri sei comuni della provincia, finanziamento Ue da 125 mila euro metterà in rete piccole imprese per creare nuove opportunità
Dall´Unione europea arriva un finanziamento da 125 mila euro per creare nuove opportunità ai piccoli o...
Leggi tutto
Informazione e politica: dichiarazione del segretario provinciale di Trapani dell´Associazione Siciliana della Stampa, Vito Orlando
Le dichiarazioni rese dal procuratore della Repubblica di Trapani Roberto Agnello, nell´ambito dell´indagine sul sindaco di Erice, Daniela...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web