Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 28/10/2015 da REDAZIONE REGIONALE

MARSALA - UNANIMITA´ IN CONSIGLIO COMUNALE

MARSALA
In seduta di prosecuzione dei lavori, è tornato a riunirsi ieri pomeriggio il Consiglio comunale di Marsala, presieduto dal Presidente Vincenzo Sturiano, che dopo aver effettuato il relativo prelievo, ha introdotto, seguendo l´ordine della numerazione, la trattazione di ben 19 punti posti all´o.d.g., nello specifico dal 18 al 36. Ad apertura dei lavori (prima della trattazione di tali punti) approfittando della presenza in aula dell´Amministrazione – Sindaco e Vice Sindaco - vi è stata una “parentesi” dedicata ad alcuni chiarimenti, riproposti e già formulati dal consigliere Pino Milazzo nella scorsa seduta, riguardo la sospenzione dei servizi di scuolabus e mensa scolastica, come conseguenza alla bocciatura dell´aliquota TASI. In risposta, il Sindaco Di Girolamo ha ammesso che “è stato commesso l´errore di arrivare in Consiglio comunale, con la delibera dell´aumento dell´aliquota TASI, all´ultimo istante, senza quel margine di confronto e mediazione necessario”, mentre per quanto riguarda il ripristino di tali servizi, aggiunge il Sindaco Di Girolamo, “l´Amministrazione per i restanti mesi dell´anno sta cercando di “fare economia”, risparmiando circa 400 mila Euro e rinviando il più possibile le spese correnti al bilancio 2016”.
Sono stati discussi ed approvati favorevolmente 2 debiti fuori bilancio, contrassegnati dai numeri 18 e 19, nel corso del dibattito, prima dell´approvazione – di entrambi i punti – avvenuta all´unanimità dei presenti in aula, sono intervenuti alcuni consiglieri per evidenziare e chiedere in particolare “di fare un attenta analisi su quante delibere di debiti fuori bilancio sono stati sottoposti fin´ora al Consiglio Comunale e quante ancora in arrivo”. Nel corso del dibattito, infatti, è stato evidenziato ed auspicato che sarebbe opportuno fare emergere eventuali responsabilità di natura “patrimoniale”, nei confronti di dipendenti, funzionari o dirigenti, quali responsabili per danni ed errori cagionati nello svolgimento delle loro funzioni. Con la votazione unanime di 22 consiglieri presenti in aula, per il prelievo dal punto 20 al 36, si è dato seguito ai lavori, approvando altri 7 punti all´ordine del giorno, atti prodotti da consiglieri e gruppi politici.
Grande soddisfazione è stata manifestata dal Consigliere Sinacori, per l´esito positivo che ha visto l´approvazione di 2 mozioni - condivise da Eleonora Milazzo e Flavio Coppola appartenenti al gruppo UDC, discusse ed approvate all´unanimità.
La prima mozione tratta di “Misure di agevolazioni della partecipazione delle comunità locali in materia di tutela e valorizzazione del territorio”, riguarda, infatti l´istituzione del cosidetto "Baratto Amministrativo", che prevede la possibilità di deliberare riduzioni o esenzioni di tributi a fronte di interventi per la riqualificazione del territorio, da parte di cittadini singoli o associati, quali “pulizia , manutenzione e abbellimento di aree verdi, piazze e strade. “Uno strumento - evidenzia Sinacori - che consente ai cittadini, che ne hanno le caratteristiche, di prestare la loro opera per la collettività al posto del pagamento di alcuni Tributi comunali”. Il provvedimento è stato approvato all´unanimità dal Consiglio con 27 voti favorevoli su 27 votanti, che ha demandato alle commissioni competenti, Affari Generali e Bilanco, la stesura di un apposito Regolamento.
La seconda mozione approvata all´unanimità – con 23 voti favorevoli su 23 votanti - riguarda l´istituzione della Commissione Consultiva Permanente delle Attività Produttive, istituita con la preparazione di apposito regolamento ed articolata in tre sezioni: 1)Agricoltura, Silvicoltura e pesca; 2) Commercio ed Artigianato; 3) Industria. “Uno strumento prezioso – puntualizza il Consigliere Sinacori - per la concertazione delle iniziative da intraprendere per lo sviluppo economico della città, una Consulta composta da tutti i rappresentanti Istituzionali, delle Forse Sociali, Sindacali, dell´Associazionismo e, per ogni Sezione, dei rappresentanti dei produttori e di quanti svolgono un ruolo attivo per categoria”.
Di notevole valore ed importanza anche altri atti all´ordine del giorno, approvati all´unanimità. Nello specifico il punto 23 - votato con 26 voti favorevoli su 26 votanti in aula – presentato da Letizia Arcara e sottoscritto dai consiglieri di maggioranza, riguardante la grave crisi che attanaglia il settore agricolo, essendo l´agricoltura, una risorsa inestimabile per le implicanze economiche, sociali, ammbientali e territoriali che riveste il nostro territorio. Nel suo intervento, il Consigliere Arcara, ha evidenziato che, purtoppo, “la diffusione di prodotti che traggono in inganno la loro vera origine geografica, arreca un danno all´immagine della produzione agroalimentare locale, pertanto, - aggiunge - è bene attivarsi intraprendendo iniziative per monitorare, valorizzare e promuovere “l´identità del nostro territorio” e combattere condotte commerciali scorrette ed abusive.
Approvati anch´essi all´unanimita altri importanti punti all´ordine del giorno e precisamente: il punto 24 che tratta dell´istituzione di un biglietto cumulativo di tutti i beni museali di proprietà comunale, presentato da Federica Meo, che puntualizza “con l´istituzione di un biglietto unico si può rendere più agevole la fruizione della città e – aggiunge – questo potrebbe essere un passo verso un sistema di rete culturale ed anche un incremento dell´occupazione giovanile, tramite il lavoro di guide turistiche, professionali, con le relative competenze linguistiche e storiche ed anche, un positivo riscontro nell´economia del segmento turistico (strutture ricettive, ristorazione e tutto ciò che è connesso). Immensa soddisfazione è stata espressa dal consigliere Ginetta Ingrassia – Capo Gruppo dei Democratici per Marsala, per l´esito positivo e l´approvazione di due punti (25/26) posti all´ordine del giorno. Prima di essere sottoposte al voto le due proposte - presentate dal Gruppo “Democratici per Marsala, sono state ampiamente relazionate dal Consigliere Ingrassia, la quale ha evidenziato le pecularietà di entrambe le proposte - approvate e votate anch´esse all´unanimità. Il primo, posto al n.25 – è stato approvato all´unanimità con 23 voti favorevoli su 23 votanti e tratta dell´istituzione di una borsa di studio per gli studenti meritevoli, “considerato - evidenzia Ingrassia - che la formazione dei giovani e la loro istruzione sono alla base dello sviluppo e della crescita della società nella sua interezza, ed è bene attivarsi per il miglioramento e la riforma morale della società passando attraverso la politica e la cultura”. L´altro punto il n. 26 riguarda il portale di Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili – appovato con 21 voti favorevoli. Ultimo punto approvato il n. 27 proposto dal Consigliere Antonio Vinci che riguarda una modifica del Regolamento comunale della IUC – approvato con 20 voti favorevoli.
La massima assise civica tornerà in aula Martedi 3 Novembre – sempre alle ore 15,30 - con un unico punto all´ordine: Interrogazioni- presentate dai Consiglieri comunali.

Ufficio di Presidenza del Consiglio Comunale
d´ordine del Presidente
Sabrina Angileri

 

ALTRE NOTIZIE

Diabete, un palermitano su tre segue poco la terapia
A Palermo e provincia un paziente diabetico su tre (pari al 34%) presenta una bassa aderenza alla terapia prescritta dal medico, cioè segue poc...
Leggi tutto
Parifica Corte dei Conti, Sunseri (M5S):
"Se Musumeci vuol esser credibile a Roma occorre che si presenti con un piano di riforme tale che possa rassicurare...
Leggi tutto
Un presepe per non dimenticare gli ultimi di questo mondo
Un tronco, recuperato in mare, al posto della capanna. Un congolese e una peruviana al posto di Giuseppe, Maria e de...
Leggi tutto
Paceco, avviato il programma di eventi
Ha preso il via “A Natale Puoi 2019, il programma degli eventi natalizi che animeranno Paceco e le frazioni di Nubia e Dattilo fino al prossimo 6 genn...
Leggi tutto
Gangi, “Aperitivo con l’Arte, visita al laboratorio di restauro della TRAART Restauri” organizzato da Nuova Accademia degli Industriosi e BCsicilia
Organizzata da Nuova Accademia degli Industriosi di Gangi e da BCsicilia si terrà domenica 15 dicembre 2019 con inizio alle ore 20,00 “Aperiti...
Leggi tutto
Oggi esce “Per una volta” - il nuovo brano di DENSO
Un altro singolo per il cantautore palermitano, che con questa ballata rock ci parla di sogni, dei sacrifici fatti p...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web