Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 21/04/2015 da REDAZIONE REGIONALE

FARE AMBIENTE - La mobilità sostenibile approda in Parlamento

FARE
La mobilità sostenibile approda in parlamento: è stato infatti presentato alla Camera un disegno di legge che garantisce corposi sgravi fiscali a chi acquista veicoli elettrici. Sempre nello stesso testo, sono previsti finanziamenti per realizzare colonnine di ricarica a zero emissioni. L’Italia, quindi, pur con prevedibili tempi biblici per completare l’iter e ritardi già adesso immensi sulla tabella di marcia, potrebbe avvicinarsi a quanto, in gran parte del resto del mondo e sicuramente in Europa, è ormai all’ordine del giorno.
Nella fattispecie, in termini di risparmi economici per l’utente, il disegno di legge prevede un credito di imposta del 50 per cento in cinque o dieci anni per mezzi a zero emissioni adibiti a servizio pubblico; l’abbattimento dell’Iva dal 22 al 4 per cento; la detrazione del 100 per cento delle imposte sull’acquisto dei veicoli elettrici entro il primo anno di entrata in vigore della legge. Le detrazioni, poi, calano progressivamente del 10 per cento per un quinquennio, arrivando al 90 per il secondo anno, all’80 per il terzo e così via. Per quanto riguarda, invece, la realizzazione delle colonnine di ricarica, il disegno di legge prevede un credito d’imposta del 41 per cento fino a una spesa di 75 mila euro.
La proposta è stata promossa da FareAmbiente e Unione Radiotaxi d’Italia, primo firmatario Oreste Pastorelli del Psi. “La mobilità sostenibile è al centro dell’interesse di FareAmbiente, che da anni si batte per ridurre le emissioni di gas nocivi nell’atmosfera ed è già stata peraltro promotrice della Legge Ghiglia la quale, per l’appunto, incentivava la mobilità sostenibile a emissioni zero. Per questo – spiega Vincenzo Pepe presidente Fare Ambiente – siamo in prima linea insieme all’Uri per sostenere il Ddl sulla mobilità elettrica del trasporto pubblico e per richiedere incentivi significativi”.
“Ma è importante, soprattutto, il consenso sociale, sensibilizzare l’opinione pubblica per creare una cultura ambientale, per rendere più vivibili le nostre città. Ottomila morti l’anno per polveri sottili in Italia, le famigerate PM10, sono inconcepibili. Nelle grandi città come Roma, Milano, Napoli, Firenze – conclude Pepe – le concentrazioni di PM10 sono spesso sopra la norma e a farne le spese è la salute dei cittadini”.
L’Unione Radiotaxi d’Italia, dal canto suo, spinge per la diffusione massiccia di un servizio pubblico di taxi elettrici: “Già nel 2012 – ricorda il presidente Loreno Bittarelli – con il progetto ‘Via col Verde‘ abbiamo dimostrato la fattibilità concreta della mobilità elettrica nel servizio taxi. 3570 è stata la prima cooperativa Radiotaxi al mondo a produrre autonomamente energia verde per la ricarica dei taxi elettrici. Due vetture hanno percorso circa 60 mila chilometri evitando l’emissione di 3.5 chili di PM10 e 74 quintali di CO2. Le uniche criticità emerse sono dovute ai costi eccessivi degli autoveicoli e all’inadeguatezza e alla mancanza di colonnine sul territorio“.
Coordinatore Prov.le Dott. Salvatore Braschi

 

ALTRE NOTIZIE

Lettere a Tito n. 253. Urge una “Lista Precari Storici Calabresi” alle prossime elezioni regionali.
Caro Tito, in questi sette decenni di esistenza mi sembra di aver capito che le classi politiche al potere sono, sal...
Leggi tutto
"Bene Musumeci ma centrodestra unito riparta da Sud e rispetto diritti umani"
"Sono in piena sintonia col pensiero di Nello Musumeci: il centrodestra unito rappresenta già, idealmente, la maggioranza nel Paese. Non sono p...
Leggi tutto
Nuovo comandante dei Vigili a San Vito Lo Capo
Ha preso servizio il nuovo comandante della Polizia Municipale del Comune di San Vito Lo Capo. Si tratta di Giuseppe D´Alessandro, classe 1967, ...
Leggi tutto
In Sicilia grave carenza di poliziotti penitenziari, Trapani una delle situazioni più drammatiche
"Destinata ad aumentare la carenza di personale di polizia penitenziaria presso le carceri della Sicilia se il Dipartimento dell´Amministrazione Penit...
Leggi tutto
A Palermo la Presentazione de libro di Alexsandre della Valle
Si terrà il prossimo 21 giugno nella sala dei Tonni presso la Tonnara Florio di Palermo, con inizio dei lavori alle 17.30 la presentazione del ...
Leggi tutto
Vele Senza Frontiere parte il prossimo 19 giugno da Mazara
Sabato 15 Giugno con inizio alle ore 10,30 presso l’Hotel Mahara, si svolgerà la conferenza stampa di present...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web