Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 05/02/2015 da REDAZIONE REGIONALE

Gravi anomalie eccedenze 2008/2009 e correlati disservizi gestione civici EAS - Richiesta di moratoria e verifica in contraddittorio

Gravi
Spett.le Ente Acquedotti Siciliani
Via G. Del Duca, 23
90138 PALERMO
e, p.c. Sig. Resp.le Reparto EAS Trapani
e, p.c. On.le Presidente della Regione
e, p.c. On.le Assessore reg.le Acque e Rifiuti
e, p.c. Sig. Prefetto di Trapani
e, p.c. Sig. Presidente ANCI SICILIA
Oggetto: Gravi anomalie eccedenze 2008/2009 e correlati disservizi gestione civici EAS - Richiesta di moratoria e verifica in contraddittorio
In questi giorni molti nostri concittadini e/o amministratori condominiali - attesa l´assenza di vostri uffici amministrativi all´interno dei territori comunali (ed in presenza di risposte dilatorie ottenute presso gli uffici EAS di Paceco) si sono rivolti ai nostri uffici per lamentare la infondatezza delle notificate eccedenze EAS riguardanti gli anni 2008/2009.
In disparte la considerazione che detti crediti sono ormai inesigibili in quanto sottoposti al termine prescrizionale quinquennale previsto dall´art. 2948, n. 4, c.c., la fondatezza degli stessi viene contestata dagli utenti in ragione del ricorrere di alcune diverse circostanze (singolarmente prese o concomitanti).
Più specificamente: 1) il contatore non è funzionante e/o non leggibile; 2) il contatore/appresamento è di vecchia generazione, non dotato di sfiati, e dunque soggetto a cavitazione che altera la veridicità delle misurazioni e fondatezza delle letture dei consumi; 3) Ivi sono casi di eccedenze "impossibili" nei consumi (sia per la consistenza del nucleo familiare sia per il periodo di permanenza degli utenti nelle abitazioni cui è allacciato il contatore, sia perché le utenze sono site in zone urbane non adeguatamente servite, vuoi per condizioni orograficamente disagevoli rispetto alla strutturazione della fatiscente rete e/o del sistema distributivo, sia a causa della nota e datata penuria idrica financo documentata da fatturazione di acquisto di acqua presso privati).
In relazione a quanto testé riportato, richiamati i doveri istituzionali di tutela delle comunità rappresentate, e registrata la comune condivisione di analisi ed intenti in seno alla riunione tenutasi fra i Comuni serviti dall´EAS in data 13/01/2015 in Erice, nonché preso atto della collaborazione
2
delle aderenti Associazioni di Tutela dei Consumatori, Patronati, Comitati di Quartiere e/o di
Frazione operanti presso i vari Comuni, ed al fine di assicurare una prima assistenza nei confronti
dei cittadini utenti EAS, di fatto privati del debito riscontro e/o interlocuzione informativa nei civici
EAS, si avanza sin da ora la richiesta di una moratoria di 60 gg. delle scadenze di pagamento, al
fine di procedere ad una verifica in contraddittorio per i casi controversi e/o di dubbia fondatezza
che verranno a formalizzarsi, direttamente presso i relativi civici comunali.
Sicuri di un pronto riscontro, si richiede tempestivo confronto di merito e si coglie
l´occasione per porgere distinti saluti
F.to I Sindaci dei Comuni di
 Erice – Giacomo TRANCHIDA
 Buseto Palizzolo – Luca GERVASI
 Castellammare del Golfo – Nicolò COPPOLA
 Custonaci – Giuseppe BICA
 Favignana – Giuseppe PAGOTO
 Paceco – Biagio MARTORANA
 Salemi – Domenico VENUTI
 San Vito Lo Capo – Matteo RIZZO
 Valderice – Girolamo SPEZIA

 

ALTRE NOTIZIE

Il 14 giungo si terrà a Partinico il convegno "In principio erano i pomodori. Storia di diritti, doveri e nuova cittadinanza"
Il 14 giugno alle ore 17.00 presso l’atrio del Palazzo dei Carmelitani a Partinico in c/so Dei Mille 252 si terrà il convegno: “IN PRINCIPIO ER...
Leggi tutto
A Scopello, la due giorni di degustazioni "Tastavino"
Una due giorni di degustazioni, attività e musica: al via oggi, venerdì 31 maggio, nella piazza del borgo di Scopello, la prima edizione...
Leggi tutto
Erice. Commemorato il 32° anniversario della morte del Carabiniere Gennaro Esposito
E´ stato celebrato questa mattina il 32° anniversario della morte del Carabiniere Gennaro Esposito, avvenuta nel 1992 -durante il servizio nottu...
Leggi tutto
Favignana. Vietato circolare in costume da bagno in centro.
Con ordinanza sindacale, in vigore dalll´1 giugno, è stato disposto dal primo cittadino, il divieto di circolazione in costume e a torso ...
Leggi tutto
Impresa Trapani: è granata la Coppa Italia di Serie D!
Niente è impossibile. Il Trapani ha vinto 2-0 in trasferta e, ribaltando lo 0-1 subito all´andata -ed ogni pronostico sfavorevole-, ha pi...
Leggi tutto
Trapani. Rimosso un residuato bellico dagli artificieri su richiesta della prefettura.
Rinvenuto sulla spiaggia innanzi alle mura di Tramontana a Trapani, il residuato bellico è stato sottoposto immediatamente ad area interdetta -...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


LUIGI su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
OFFERTA DI PRESTITO RAPIDA E AFFIDABILE Indirizzo: WhatsApp: +33754190105 E-mail: financec99@gmail.com Grazie


Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web