Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 17/11/2014 da REDAZIONE REGIONALE

RALLY - La CST Sport vittoriosa all’Historic Rally di Trapani con Mistretta-Spedale

RALLY
Il duo sbaraglia l’agguerrita concorrenza dominando praticamente tutte le “piesse” con la Peugeot 207 Super 2000

Gioiosa Marea (Me) 17 Novembre 2014 - Ancora un week end positivo per i colori della scuderia messinese CST Sport che, all’Historic Rally di Trapani, disputatosi questo week end, ha conquistato il gradino più alto del podio con Bartolo Mistretta e Massimiliano Spedale. I due alfieri del sodalizio sportivo di Gioiosa Marea, hanno sbaragliato l’agguerrita la concorrenza dell’appuntamento trapanese a bordo della Peugeot 207 Super 2000, vettura allestita dalla Ferrara Motors, sempre affidabile e condotta magistralmente dal duo dalla prima all’ultima “piesse”. La gara, per auto storiche, aperta anche alle moderne ha visto nomi di prestigio del panorama isolano, tanto tra le storiche, quanto tra le moderne, dove il partannese Mistretta e l’ennese Spedale, non hanno subito timori reverenziali siglando il loro nome nell’albo d’oro della gara. A fine gara il duo CST ha staccato di 1’06.8 l’equipaggio Lunardi-Siragusano e di 1’24.5 Trupiano-D’Amico, rispettivamente secondi e terzi assoluti.

“E’ stato un week end perfetto – ha dichiarato Mistretta – la macchina era al meglio ed il clima mite ha certamente agevolato il lavoro dei nostri uomini nel setup. Il percorso è entusiasmante e la vittoria è stata ovviamente il miglior risultato cui potessimo aspirare, ringraziamo anche la nostra scuderia per il supporto fornitoci non solo in questo fine settimana ma anche nell’arco dell’intera stagione”.

Ma le emozioni, non arrivano solo dal podio dell’assoluta, infatti per i colori della CST, le soddisfazioni sono arrivate anche dalle varie classi. In A6 infatti hanno brillato Gianfranco Ficara e Pietro Messina, che hanno chiuso quinti assoluti e secondi di Classe. Sfortuna invece per Salvatore Campione in coppia con Rosario Pendolino. Il driver di San Giuseppe Jato ed il naviga di Aragona, erano autori di una grande gara, sino alla rottura della frizione, problema irrimediabile che ha costretto la Peugeot 106 di Classe A5 allo stop forzato.

Non si sono presentati allo start a causa di una indisposizione di salute, Paolo Maggio e Vincenzo Bernardi, iscritti con la Peugeot 106 in N2.
La classifica assoluta vede: 1° Mistretta-Spedale Peugeot 207 S.2000; 2° Lunardi-Siragusano Subaru Impreza Spec; 3° Trupiano – D’Amico Renault New Clio

===============
Conquista il primo posto assoluto tra le moderne Mistretta B. su Peugeot 207, tra le storiche invece sono stati premiati Costantino R. su FIAT 124 sport coupe, “Gordon” su Porsche 911 e Vazzana P. con la Porsche 911 SC vincitori rispettivamente del primo, del secondo e del terzo Raggruppamento.
Si è conclusa ieri intorno alle ore 20 a Piazza Vittorio Veneto a Trapani la cerimonia di chiusura e di premiazione del 7^ Rally Città di Trapani organizzato dall’ A.S.D. Erice Historic Car presieduta da Peppe Giuffrè. Sul palco a premiare tutti i vincitori della kermesse anche il primo cittadino di Trapani Vito Damiano che ha voluto esprimere il suo apprezzamento per la splendida riuscita di questo evento che ha certamente dato lustro al territorio. Tanti infatti i tifosi, gli appassionati ed i semplici curiosi che hanno affollato le strade di Trapani, Erice, Valderice e Buseto per vedere sfrecciare queste splendide autovetture.
Delle 53 vetture, tra auto storiche e moderne, che sabato avevano preso il via della competizione, sono giunti al traguardo 33 equipaggi, segno eclatante di quanto bello e difficile sia stato percorrere le 9 speciali di questa settima edizione del Rally Città di Trapani.
Per quanto riguarda le auto storiche che si dividevano in 3 raggruppamenti, i vincitori assoluti sono stati gli equipaggi composti da:
-Costantino Roberto e Costantino Vincenzo a bordo della loro FIAT 124 sport coupe per il primo Raggruppamento;
-“Gordon” e Cicero Salvatore su Porsche 911 per il secondo Raggruppamento;
-Vazzana Pietro e Genovese Roberto con la loro Porsche 911 SC per il terzo Raggruppamento.
Entusiasmante ed elettrizzante anche la gara tra le auto moderne che ha visto susseguirsi tanti sorpassi e contro sorpassi sui migliori tempi e qualche colpo di scena. Alla fine dell’ultima speciale il podio è risultato così composto:
1^ classificato: Mistretta Bartolomeo e Spedale Massimiliano sulla Peugeot 207;
2^ classificato: Lunardi Umberto e Siragusano Rosario con la Subaru Impresa Special;
3^ classificato: Trupiano Pierluigi e D’Amico Massimiliano su Renault New Clio.
Stanchi per la due giorni di corse ma soddisfatti ed emozionati i piloti giunti al traguardo. Ogni singolo equipaggio si è dimostrato veramente all’altezza della competizione e, tutti, hanno dichiarato di aver gradito tantissimo i percorsi scelti dagli organizzatori.

====================





 

ALTRE NOTIZIE

Champions League: chi sono le candidate più accreditate a vincerla?
È ufficialmente entrata nel vivo la competizione calcistica più amata al mondo. Con l’andata dei primi ottavi...
Leggi tutto
Controllo straordinario del territorio ad opera dei carabinieri di Trapani
Nell giornata del 19 febbraio 2020, in Trapani ed Erice (TP), i Carabinieri della Compagnia di Trapani, supportati da personale della compagnia di Int...
Leggi tutto
Reddito di cittadinanza. Paolo Capone, Leader UGL: “Provvedimento fallimentare, necessarie politiche di welfare attive e non assistenziali”
“Il Reddito di cittadinanza è stata una misura tampone che non ha ridotto la povertà né creato nuova occupazione, ma è sta...
Leggi tutto
Pantelleria: è online il Modulo per iscriversi all’Albo Comunale delle Associazioni e dei Circoli.
È online il Modulo per effettuare l’iscrizione all’Albo delle Associazioni e dei Circoli, senza fini di lucro, operanti nell’ambito del territorio com...
Leggi tutto
Leonardo da Vinci, Raffaello, Michelangelo: il critico d´arte Paolo Battaglia La Terra Borgese parte dai migliori della storia dell´arte
Il noto critico d´arte Paolo Battaglia La Terra Borgese, tra imigliori in Italia, interviene sui cataloghi della pittriceLa Paglia, a bilancio l...
Leggi tutto
Appuntamento con il Carnevale della Città di Alcamo, a partire da sabato 22 Febbraio e a seguire domenica 23 e martedì 25
Appuntamento con il Carnevale della Città di Alcamo, a partire da sabato 22 Febbraio e a seguire domenica 23 e martedì 25, ci saranno le...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web