Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 28/10/2014 da redazione

LIPARI - ARCHEOLIE 2014

LIPARI
Anche la nuova campagna “Archeoeolie 2014” si è conclusa con successo. Lo scavo ha consentito di ampliare la conoscenza delle strutture portuali già a suo tempo individuate al centro dell´odierna area portuale di Sottomonastero, in prossimità del molo di attracco degli aliscafi a Lipari. Su questa struttura sormontata da alcune basi di colonne (probabilmente recuperate da un edificio templare nelle vicinanze), lo scavo dello scorso anno ha consentito di comprendere la dinamica e la tempistica del loro posizionamento, presumibilmente per alzare il livello della banchina portuale ed evitare l’inesorabile avanzata del mare a seguito di un rapido e progressivo bradisismo negativo. Lo scavo di quest’anno ha ampliato la già vasta porzione di struttura in opera cementizia di epoca romana bordata da lastre regolari già messa in luce, prediligendo la realizzazione di una sezione stratigrafica dei detriti di copertura, per la maggior parte sedimenti alluvionali provenienti dal limitrofo torrente Santa Lucia. Lo studio puntuale della sezione consentirà di comprendere meglio le dinamiche evolutive del graduale inabissamento.
Il lacerto di area portuale sommersa messa in luce è ancora una minima porzione della ben più vasta area che verosimilmente è celata sotto il sedimento, come la recente campagna di ricerche strumentali con sonar a scansione laterale e sub-bottom profiler (penetratore di sedimenti) ha lasciato intravedere. Saranno le prossime campagne di scavo, già in corso di progettazione, ad ampliare l´area di scavo per definire meglio le caratteristiche puntuali della struttura portuale romana.
A breve saranno condotti anche dei saggi di scavo mirati a verificare l´esistenza di eventuali strutture antiche lungo l’area del costruendo nuovo molo, progettato in prosecuzione di quello in ferro già esistente per l’attracco degli aliscafi, così da definire le emergenze archeologiche dell’area e rendere possibile la realizzazione del progetto. È proprio in questa direzione che si muove l’azione amministrativa della Soprintendenza del Mare, consapevole della necessità di trovare una soluzione per conciliare le esigenze della comunità locale di avere una portualità sicura e della tutela e valorizzazione delle strutture portuali antiche. È proprio in quest’ottica che la Soprintendenza del Mare ha colto l’occasione offerta dalla progettazione europea POR 2014 -2020 per presentare uno studio di fattibilità per la contestuale realizzazione della prescritta attività di tutela attraverso lo scavo archeologico subacqueo estensivo, ma anche per la valorizzazione attraverso un innovativo sistema di visita museale in ambiente asciutto realizzato con tunnel trasparenti accessibili direttamente dalla superficie, in prossimità del molo. Un sistema innovativo che potrà coniugare le esigenze di tutela del bene culturale sommerso e il suo “sfruttamento” a tutto vantaggio dell’economia locale.
La campagna Archeolie 2014 è stata realizzata dalla Soprintendenza del Mare in collaborazione con l’Università degli studi di Sassari, il Museo Archeologico Eoliano “Bernabò Brea” di Lipari, la Soprintendenza per i Beni culturali e ambientali di Messina, l´Ibam - CNR di Catania, il Nucleo Sommozzatori della Guardia Costiera di Messina e il Comune di Lipari. Siremar – Compagnia delle Isole ha assicurato i collegamenti per i mezzi che hanno raggiunto le Isole Eolie da Milazzo, mentre di grande supporto sono stati i diving club “La Gorgonia” di Pino Vadalà e “Saracen D.C.” di Tony Scontrino. Essenziale il sostegno dato dalle Ditte “ArenaSub” di Pippo Arena e dalla “Nautica Portelli” di Angelo Portelli che, con i loro mezzi e il loro impegno personale, hanno reso possibile la seconda edizione di Archeolie.

Il team della campagna Archeolie 2014:

Soprintendenza del Mare
Sebastiano Tusa
Roberto La Rocca
Salvo Emma

Volontari
Tania Marchesini - IBAM CNR Catania
Alba Mazza - Università di Sidney
Fabio Leonardi
Massimo Migliorino
Sandra Tomarchio
Francesco Vescera

Università di Sassari
Pier Giorgio Spanu
Cristina Bazzano
Francesco Biondo
Gabriele Galletta
Giovanni Gigante
Giulia Nieddu
Barbara Panico
Barbara Sanna
Massimiliano Secci
Lorena Randazzo
Vincenzo Tusa

Museo archeologico eoliano Bernabò Brea
Maria Amalia Mastelloni
Gaetano Giuffrè

Soprintendenza per i Beni culturali e ambientali di Messina
Nicola Smedile
Vincenzo Di Benedetto

Arena Sub - Messina
Giuseppe Arena
Ermes Arena
Enrico Arena
Nicola Pagano

Nautica Portelli - Lipari
Angelo Portelli

Comune di Lipari
Sindaco Marco Giorgianni
Assessore Davide Starvaggi

Diving Center La Gorgonia - Lipari
Pino Vadalà

Diving Center Saracen - Vulcano
Tony Scontrino

Diving Center ISDA Orca Sub -Palermo
Mario Perricone

III Nucleo Sommozzatori Guardia Costiera di Messina
Armando Adamo
Fabio Mazara
Gabriele Vitanza
Salvo Caruso
Andrea D’Amico
Antonino Maugeri

 

ALTRE NOTIZIE

Il lavoro è democrazia. Il PNRR occasione di sviluppo e di rilancio dell´economia del nostro Paese.
La recente manifestazione unitaria organizzata dai sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil tenutasi qualche giorno fa...
Leggi tutto
TRAPANI: NOTTE DI PASSIONE IN HOTEL SENZA PAGARE IL CONTO DENUNCIATA DAI CARABINIERI GIOVANE COPPIA
Nella giornata di ieri i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Trapani hanno denunciato una giovane coppia, entra...
Leggi tutto
Cedimento sulla strada che porta alla stazione ferroviaria di Castellammare del Golfo. La frana dal costone tufaceo prima del bivio per la spiaggia Playa.
«In corso un sopralluogo sulla strada 187 che conduce alla stazione ferroviaria di Castellammare, poco prima del bivio nord per la spiaggia Playa, dov...
Leggi tutto
MAZARA DEL VALLO. ATTI PERSECUTORI E MINACCE: I CARABINIERI ESEGUONO DUE PROVVEDIMENTI GIUDIZIARI
Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo, a conclusione di indagini, hanno eseguito due ...
Leggi tutto
Sedi INPS, attivato Servizio di Prima Accoglienza senza obbligo di prenotazione
Dal 15 ottobre nelle Sedi dell’Istituto è stato avviato il Servizio di Prima accoglienza, senza prenotazione ...
Leggi tutto
A Trapani arriva il Festival del "Dia De Los Muertos"
Dal 20 ottobre al 2 novembre dall´antica tradizione messicana per la celebrazione dei defunti, 122 Ricami Art Boutique presenta il Festival del ...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Nicola su Il sindaco di Castellammare del Golfo: "Pronti ad ospitare la seconda stagione di Màkari":
In effetti sono tutti rimasti particolarmente attratti da Castelluzzo del Golfo


clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web