Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 13/04/2014 da Michele Caltagirone

Svanisce il sogno dei play off ma la Pall. Trapani merita lo stesso tanti applausi

Svanisce
Lighthouse Trapani - Aquila Trento 79-81

Trapani: Parker 12, Lowery 18, Ferrero 6, Baldassarre 16, Renzi 19, Bossi 5, Rizzitiello 3, Ianes, Bartoli, Tabbi. All. Lardo
Trento: Forray 18, Elder 8, Triche 20, Pascolo 18, Lechthaler 8, Fiorito, Santarossa 5, Spanghero 4, Baldi Rossi n.e, Molinaro n.e. All. Buscaglia
Arbitri: Ciaglia, Ceratto, Longobucco
Parziali: 19-20; 40-44; 62-65

Ad appena sette giorni di distanza, il PalAuriga ospita nuovamente una capolista, stavolta è il turno dell’Aquila Basket Trento di coach Maurizio Buscaglia. I motivi d’interesse sono lì, serviti su un piatto d’argento. Da tempo in vetta alla classifica, Trento deve difendere il primato a tutti i costi, cercando di far sua la gara contro i granata, gustoso antipasto del successivo big match contro Biella. Senza dimenticare che tra le fila dell’Aquila c’è Walter Santarossa, ex capitano granata che non ha certo bisogno di presentazioni. Trapani, dal suo canto, vuole ottenere l’ennesima prestigiosa vittoria casalinga, mantenendo quindi vivo il sogno play-off. Il match. Elder e Lowery iniziano coi botti mentre coach Buscaglia è spesso costretto ad optare per una coppia di lunghi atipica, data l’assenza di Baldi Rossi, in panchina solamente per onor di firma. Il primo break lo firma Forray con la sua prima tripla di giornata (14-18). Lowery (già a quota 11 con 5/5 dal campo) però non ci sta e ricuce lo strappo per i suoi (19-20 alla prima mini sirena). Il secondo periodo inizia con Renzi che sfrutta la maggiore fisicità in post basso rispetto ai pariruolo avversari, ma un break di 0-9 firmato da Triche da il primo strappo in favore di Trento (30-38 al 15’). Il pivot ligure di Trapani continua a farsi sentire e si va al riposo lungo con Trapani a ridosso degli avversari (40-44), nonostante il 14/21 da due. Renzi (11) e Lowery (13) sono già in doppia cifra, stessa sorte dall’altro lato per Pascolo (13) e Forray (10). Al rientro dagli spogliatoi i granata spingono in contropiede e con 5 punti in un amen ribaltano il punteggio (45-44). Trento però non si disunisce e risponde con un parziale lungo di 15-6 chiuso dalla quarta bomba di Forray. Si arriva così sul 51-59 al 26’. Trapani esce bene dal time-out e con la tripla allo scadere di Rizzitiello fissa lo score sul 62-65 quando mancano gli ultimi 10’. Lì il pubblico si alza in piedi e rivolge un sentito grazie alla squadra per la stagione vissuta, un momento emozionante che vede tutto il team granata fermarsi per un attimo e ricambiare l’applauso. Trento però non si intenerisce e piazza un break di 9-0 con Triche e la tripla di Pascolo (62-74). Trapani ha un cuore immenso e prova a rientrare nuovamente, prima con un parziale di 8-2 (70-76 a 4’44’’), fermato dalla tripla dell’ex Santarossa (70-79), poi con un 7-0 chiuso da Parker (77-79 a 1’40’’). Gli ospiti perdono la lucidità e perdono diversi sanguinosi palloni, così Trapani ha diverse opportunità per impattare, prima con Lowery che spreca dalla lunetta, poi con Baldassarre che, sempre dalla linea della carità, completa la rimonta, 79-79 ed ultimo possesso per Trento. Lì un tap-in del solito Pascolo spegne le speranze dei granata che perdono il match (79-81) ma escono tra gli applausi convinti dei propri sostenitori a cui hanno regalato l’ennesima prestazione tutto cuore. Gli uomini di coach Lardo vedono così tramontare il sogno play-off, consapevoli però di aver disputato una stagione positiva che servirà da base per gli anni futuri. Ora il campionato osserverà il turno di riposo per le festività pasquali, poi domenica 27 aprile Trapani chiuderà la propria annata sportiva con la trasferta di Torino, altra big del campionato.

Commenti
15/04/2014 - se il Trapani Basket non è nei play off lo si deve esclusivamente all´incompetenza della dirigenza granata (ciccio tasca)

 

ALTRE NOTIZIE

IL QUOTIDIANO LIBERO ´SPUTA´ SENTENZE SULLA SICILIA E LA POLITICA SICILIANA COSA FA?
Caro Presidente Musumeci ha letto il titolo del quotidiano Libero del 15 febbraio?
Leggi tutto
Libertas, successo con prestazione poco brillante. Vetta più vicina
Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La Libertas resta quindi nel gruppetto delle terze e si avvicina a...
Leggi tutto
Squalo attacca surfista, spiagge chiuse in Australia.
L´attacco arriva appena un giorno dopo che un bagnino di 69 anni è scomparso mentre nuotava nella vicina Ba...
Leggi tutto
MARTINES STAR DELLA NOTTE STILE FORMENTERA
DALLA SICILIA ALL’HOLLYWOOD DISCO DI MILANO
«Non so se i sogni divent...
Leggi tutto
La tripartizione nella pianta e nell´uomo secondo la visione antroposofica
Conferenza di ALESSANDRO ARENA
biologo, consulente Weleda.
Leggi tutto
Il successo di Mahmood, da Marsala a Sanremo
Sono orgoglioso, in qualità di direttore artistico della manifestazione “Hair Fashion School by Antemar”, che...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


giuseppe su Crisi della Cmc-Anas con le mani legate-Il governo nazionale anticipi i soldi ai creditori per la ripresa dei lavori in Sicilia e si rivalga sulla Cmc:
perche bloccare solo caltanissetta invece tappiamo tutto il tratto palermo agrigento passino solo ambulanze e carri funebri


Augusto Marinelli su Lettere a Tito n. 234. Shoah 2019 ed il libro del giovane Alberto Forte pensando alla Shoah nostra e degli altri.:
Caro Tito, ti interesserà forse sapere che nel libro di Molfese citato nell´articolo, la frase qui riferita semplicemente non c´è. Quanto al preteso lager di Fenestrelle, è stato ampiamente dimostrato che si tratta di una invenzione.


Giovanni VINCI su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza Marsala


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


mimmo su Domenico Lanciano: ´Una carezza per Riace":
ciao


Rosario Miccichè su Paceco, al via 6 cantieri di lavoro per la realizzazione di due opere:
Non sono molto contento di come l´amministrazione ha progettato i cantieri a Paceco sicuramente il bando gestito malissimo. Dobbiamo ringraziare la regione della proroga non certo gl´assessori di competenza. L´avviso 2 / 2018 dice che bisogna favorire il maggiore numero di lavoratori, quanti lavoratori impigherete nei cantieri. E perch´ tutti quei soldi spesi in materiali € 70.000 il bando parlava di piccole manutenzioni, lo scopo principale dei cantieri e la formazione, favorire la m


Maurizio Perez su Il Decreto Quota 100 esclude i dipendenti regionali, Calderone (FI) presenta emendamento al Collegato per includerli: “Ingiustificabile tenerli fuori”:
In verità mi era sfuggito questo passaggio tecnico, di cui sono grato al Sig. deputato Calderone.


Anna su MAZARA DEL VALLO - BORSE DI STUDIO PER L’ANNO SCOLASTICO 2015/2016:
Elenco alunni avvenne diritto


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web