Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 15/03/2014 da Michele Caltagirone

Pirrone regala al Trapani tre punti d´oro sul campo del Latina

Pirrone
Latina – Trapani 0 - 1

Latina: Iacobucci, Brosco, Cottafava, Esposito, Ristovski, Crimi, Viviani (69’ Milani), Bruno, Alhassan, Paolucci (74’ Morrone), Jonathas (59’ Jefferson). (In panchina Tozzo, Bruscagin, Gerbo, Cisotti, Ricciardi, Ghezzal). All. Breda
Trapani: Nordi, Ferri (77’ Garufo), Pagliarulo, Terlizzi, Rizzato, Basso, Caccetta (46’ Pirrone), Ciaramitaro, Pacilli (62’ Nizzetto), Iunco, Mancosu. (In panchina Marcone, Daì, Abate, Priola, Martinelli, Feola). All. Boscaglia
Reti: 94’ Pirrone
Arbitro: Merchiori di Ferrara; assistenti Tolfo e Di Francesco
Note: Spettatori 6.500 circa. Espulso al 65’ Alhassan (L); ammoniti Paolucci, Bruno, Ristovski, Crimi (L); Nordi, Nizzetto, Pagliarulo (T). Recupero pt. 4’; st. 5’
La cronaca. Tre punti come oro colato, preziosi e pesanti. Tre punti che rilanciano il Trapani nei quartieri altissimi del campionato cadetto ai danni di un ottimo Latina che alla fine del match può ben dire di aver subito una beffa. In effetti la formazione di Breda ha ben giocato e per lunghi tratti ha fatto la partita. Ma spesso, quando una squadra non riesce a finalizzare un’evidente superiorità, finisce per subire una punizione che va ben oltre i propri demeriti. Così il Trapani strappa una vittoria con le unghie e con i denti. Fortunata la squadra di Boscaglia ma bravissima a credere fino alla fine nella possibilità di fare bottino pieno.
Il primo tentativo di un certo peso verso la porta avversaria è del Latina, al 7’ Viviani batte una punizione dal limite con la palla in area che viene colpita di testa da Brosco e termina fuori di poco. Ancora i locali al 15’, con Ristovski che tenta la sponda di testa su lancio di Viviani e la palla arriva a Crimi il cui tiro di prima intenzione da posizione defilata colpisce l’esterno della rete. Al 17’ i pontini reclamano il calcio di rigore, c’è infatti un contatto in area tra Paolucci e Nordi con l’attaccante del Latina che finisce a terra ma l’arbitro lo ammonisce per simulazione. La risposta del Trapani al 19’, Iunco recupera palla a centrocampo e lancia Mancosu che si invola verso la porta ma viene chiuso da un grandissimo intervento di Cottafava. Due minuti dopo la formazione ospite sfiora il vantaggio: Iunco calcia da posizione laterale un pallone che viene respinto da Iacobucci, il portiere del Latina è bravo in un secondo momento ad anticipare anche Mancosu che aveva tentato il tap-in. Poco incisivo finora Jonathas tra le file nerazzurre, l’attaccante brasiliano si fa vedere al 28’ con una conclusione che viene chiusa con il corpo da Pagliarulo. Sull’altro fronte al 31’ c’è un cross teso di Rizzato dalla sinistra ma è ancora reattivo Cottafava ad anticipare il possibile intervento di Mancosu. Al 36’ la squadra di casa va vicinissima al gol e ci vuole tutta la prontezza di riflessi di Nordi per deviare in corner un pallone ravvicinato schiacciato da Paolucci. Decisamente meglio finora il Latina, che spinge con convinzione ed ha un’altra occasione di sbloccare il match al 40’ ma il tiro di Jonathas scagliato dal limite su assist di Paolucci sorvola la traversa. Il primo tempo termina comunque a reti inviolate.
Ad inizio ripresa il Trapani presenta un cambio: Boscaglia lascia negli spogliatoi Caccetta, al suo posto c’è Pirrone. I granata iniziano in avanti, al 48’ c’è un corner sul quale Iacobucci esce di pugno, Terlizzi prova a rimettere al centro per Mancosu che è però in posizione irregolare. Al 51’ sul fronte opposto Jonathas fa partire un destro tagliato che cerca l’angolino basso e Nordi è bravissimo in tuffo a deviare in angolo. Al 57’ il Latina si divora letteralmente la possibilità di passare in vantaggio: Paolucci scatta sul filo del fuorigioco, lanciato da Jonathas, si ritrova solo davanti a Nordi ma spreca tutto tirando sul portiere in uscita. Un minuto dopo Breda perde Jonathas per infortunio: al suo posto entra l’altro brasiliano Jefferson. Cambio anche nel Trapani 62’, il secondo per Roberto Boscaglia, con Nizzetto che prende il posto di Pacilli. La formazione laziale continua a condurre le danze ma al 65’ resta in inferiorità numerica: viene infatti espulso Alhassan per un calcio a gioco fermo ai danni di Nizzetto, reo poco prima di essere entrato duramente su Viviani. Breda cerca dunque di correre ai ripari, togliendo Viviani ed inserendo Milani al 69’: i pontini sono schierati adesso con un 3-4-2. Nonostante l’uomo in meno il Latina continua ad attaccare, al 73’ Bruno si accentra e tira ma Nordi blocca senza problemi. Il Trapani tenta di reagire e va vicino al bersaglio all’80’: c’è un corner battuto da Nizzetto con lo stacco in piena area di Pagliarulo, il capitano granata sceglie benissimo il tempo ma non trova la porta. Un minuto dopo sono ancora i locali a rendersi pericolosi, stavolta ci prova Jefferson con una girata a seguito della quale il pallone si impenna e viene deviato in calcio d’angolo dal solito, ottimo Nordi. La squadra di Breda prosegue a fare la partita, all’84’ conquista una punizione dal limite che viene battuta in maniera esemplare da Esposito, Nordi vola a togliere dall’incrocio dei pali la conclusione a girare del difensore nerazzurro. E come spesso accade nel calcio, chi crea tante occasioni da gol e non riesce a finalizzarle viene punito dal cinismo degli avversari. Al 90’ infatti il Trapani sfiora il gol a seguito di un cross che attraversa tutta l’area pontina senza che Ciaramitaro e Mancosu riescano a trovare la deviazione vincente. Sono le prove generali di un colpaccio che i granata trovano in pieno recupero, al 94’. Sugli sviluppi di in angolo c’è il tentativo di Garufo che calcia male ma Iacobucci non trattiene, Mancosu prova di testa a ribadire in rete ma trova la respinta del portiere del Latina che nulla può sul tap-in vincente di Pirrone. Termina così, nel modo più incredibile, una partita caratterizzata dalla sofferenza per la formazione granata che ha avuto però il grande merito di conservare la necessaria lucidità per condurre in porto una vittoria storica. È infatti la prima sul terreno del Latina in oltre quarant’anni di sfide con la formazione pontina.

Risultati della 29^ giornata del campionato di serie B

Spezia - Pescara 0 - 1 (giocata ieri)
Bari - Avellino 1 - 0
Cittadella - Carpi 1- 0
Juve Stabia - Ternana 2 - 3
Lanciano - Novara 2 - 1
Latina - Trapani 0 - 1
Modena - Empoli 0 - 0
Palermo - Brescia 2 - 0
Reggina - Crotone 1 - 4
Varese - Padova 0 - 3
Siena - Cesena 1 - 0

Classifica: Palermo 56, Empoli e Lanciano 47, Trapani, Latina e Crotone 45, Avellino 44, Cesena 43, Siena 42, Pescara 41, Spezia 40, Carpi 39, Ternana 38, Modena e Brescia 37, Varese 36, Bari 35, Novara 31, Cittadella e Padova 26, Reggina 25, Juve Stabia 15

 

ALTRE NOTIZIE

Trapani: ubriaco alla guida dell’autovettura non si ferma al posto di controllo e tenta la fuga, arrestato dalla Polizia di Stato
Nell’ambito dei controlli predisposti dalla Questura di Trapani nel corso del week-end, gli agenti della Squadra Volante della Questura di Trapani han...
Leggi tutto
ALCAMO: SCOPERTA OFFICINA ABUSIVA A CALATAFIMI SEGESTA. Il TITOLARE PERCEPIVA ILLEGITTIMAMENTE IL REDDITO DI CITTADINANZA
I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Trapani hanno denunciato un soggetto che beneficiava del reddito di cittadinanza pur co...
Leggi tutto
Lettera aperta di ringraziamento agli operatori della sanità trapanese - Giorgio Macaddino (Uil Fpl Trapani)
Lettera aperta di ringraziamento agli operatori della sanità trapanese&nbsp;<...
Leggi tutto
Ricerca scientifica sulla cresta dell´onda

(…) La conoscenza è per definizione un bene – forse il bene primario dell’uom...
Leggi tutto

Asp Trapani, record Screening Covid 19 nelle scuole elementari: 18.771 tamponi rapidi , 155 i positivi
Asp Trapani, record Screening Covid 19 nelle scuole elementari: 18.771 tamponi rapidi , 155 i positivi
Leggi tutto
inizierà il 25 novembre il Progetto ‘Donna: una strada in salita’ con una videoconferenza contro la violenza sulle donne
Pantelleria, inizierà il 25 novembre il Progetto ‘Donna: una strada in sal...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web