Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 09/08/2020 da Direttore

Rotary: Il governatore Alfio Di Costa ricevuto dal sindaco di San Filippo del Mela

Rotary:
Il governatore del distretto 2110 Sicilia Malta del Rotary International Alfio Di Costa, in visita al Club di San Filippo del Mela presieduto da Stefano Muscianisi, è stato ricevuto, al palazzo di Città, dal sindaco del comune di San Filippo del Mela avvocato Giovanni Pino: Presenti all’incontro, tra gli altri, il vice sindaco Antonella Di Maio, gli assessori Teresa Artale, Carmen De Matteo, Angela Pizzurro, il presidente del Consiglio Comunale Valentino Colosi e, per il Rotary di San Filippo del Mela, il presidente Stefano Muscianisi, Gianfranco Caruso, il presidente incoming Luisa Rosselli, Calogero Ficili, il tesoriere Fabio Iala e Italo Magistri.

Nel corso dell’incontro Alfio Di Costa ha sottolineato quanto importante sarebbe un maggior impegno “per la valorizzazione dei reperti archeologici ritrovati che si fanno risalire all´epoca greco-romana”.

“È di grande impatto emotivo pensare che alla foce del torrente Floripotema si trovasse il canale navigabile costituente l´imbocco del Nauloco, ampio bacino in grado di accogliere le 300 navi della flotta di Sesto Pompeo che il 3 settembre del 36 a.C. fu sconfitto dalla flotta di Ottaviano Augusto al largo di Milazzo” ha commentato il governatore Alfio Di Costa proponendo, ancora una volta, “un maggior impegno delle istituzioni, degli imprenditori, del mondo della cultura, per la crescita turistica di questo splendido territorio”. “Avete a vostro favore un territorio ricco paesaggisticamente, con grande attrattive anche architettoniche, una tra tutte, ciò che resta della splendida abbazia, naturalistiche come fiume Mela” ha commentato Alfio Di Costa non dimenticandosi di ricordare il notevole sviluppo economico, trainato dalla costruzione della centrale termoelettrica Enel (oggi Edipower) nella frazione Archi marina.

“Questo territorio ha bisogno anche delle nostre professionalità, delle nostre idee, delle nostre donne e dei nostri uomini, per pensare e costruire un futuro all’altezza del valore di questa comunità” ha concluso Alfio Di Costa prima di salutare il sindaco al quale ha consegnato un gagliardetto del Rotary distrettuale.

Durante la visita al club, il governatore Alfio Di Costa, accompagnato dal cosegretario distrettuale Giuseppe Pitari, ha assistito alla consegna di alcuni occhiali all’amministrazione comunale di San Filippo del Mela, frutto di una importante progetto service denominato “Prevenzione oculistica”, destinato alle fasce sociali meno agiate residenti nella Valle del Mela, e caratterizzato da campagne di visite oculistiche e donazioni di montature e lenti oftalmiche.

Tra gli altri progetti attivati e concretamente visionati dal governatore quello “RARI raccolta e riciclo” dell’olio alimentare reso possibile tramite delle taniche fornite dal Rotary e dei punti di raccolta disseminati sul territorio comunale. “Un’iniziativa che dà lustro al club. Il futuro del territorio si tutela anche salvaguardandolo da questo inquinamento assai diffuso e molto pericoloso” ha commentato Alfio Di Costa complimentandosi con il club.

Nel corso della visita, il presidente del Club Stefano Muscianisi ha illustrato il piano strategico e i molteplici progetti ed obiettivi assunti per l’anno sociale. Molti dei progetti e delle iniziative culturali pensate per la raccolta fondi destinati alla Rotary Foundation.

“Valutare punti di forza, debolezze, risorse e bisogni della tua comunità è un primo passo essenziale nella preparazione di ogni efficace progetto di service. Dedicando il necessario tempo all’analisi della comunità, puoi individuare le migliori opportunità di service e massimizzare la capacità di impatto del tuo club. La valutazione non solo è un aiuto per capire meglio le dinamiche della tua comunità, ma consente anche a te e a coloro che beneficeranno del tuo progetto di prendere migliori decisioni sulle priorità da rispettare. Questo club ha sposato quelle che sono le indicazioni per un service adeguato alle attese della comunità. Me ne compiaccio” ha commentato Alfio Di Costa nel corso della sua allocuzione ai soci del club.

 

ALTRE NOTIZIE

Inventaria la festa del teatro off 10° | dal 9 al 18 ottobre 2020 | carrozzerie_n.o.t. - Teatro Trastevere | Roma
Festival Re-INVENTARIA 2020 - X edizione
CONCERTI AL BAGLIO FLORIO Parco Archeologico di Selinunte, Cave di Cusa e Pantelleria
Il 2 ottobre, alle ore 18.30, con replica alle 20.00, presso l´area monumentale Parco Archeologico...
Leggi tutto
La Macchina dei Sogni 37esima edizione
La Macchina dei Sogni
37esima edizione&...
Leggi tutto
Segnalazione su misure di sicurezza antiCovid 19 scuole
Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, valutando il continuo aumento dei contagi ris...
Leggi tutto
UIL Marsala “Dopo nostre richieste arrivate conferme da Comune e Azienda”
Dopo le sollecitazioni da parte della Uil dei scorsi giorni ho avuto comunicazione, da parte del sindaco e dell’azienda “Siciliana Pasti”, che a breve...
Leggi tutto
Castelvetrano - Incontro sul bando 40 milioni di fondi Ue per le imprese agricole
PSR Sicilia, a Castelvetrano (TP) l’incontro sul bando della sottomisura 4.1
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web