Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 06/12/2018 da Direttore

Il Presidente di Lega Pro Ghirelli ai microfoni di Eleven Sports

Il
Il Presidente di Lega Pro Francesco Ghirelli in esclusiva ai microfoni di Eleven Sports.


Il giorno 03 dicembre il Presidente di Lega Pro Francesco Ghirelli ha rilasciato alla giornalista Jolanda De Rienzo di Eleven Sports un’intervista esclusiva dedicata al canale SerieC TV. 
Di seguito un estratto. 

I primi 100 giorni
“Per ottenere risultati importanti già nei primi 100 giorni di presidenza mi darà una mano il presidente Gravina. Il 18 dicembre infatti è in programma l’approvazione delle nuove norme per l’iscrizione ai campionati. Niente più deroghe, ci saranno regole precise che andranno rispettate e quindi questa sarà la prima novità importante della mia presidenza”.

Fallimenti squadre
“Non possiamo pensare che i fallimenti siano un problema della Serie C anche perché i fatti dimostrano che a fallire maggiormente sono le squadre che scendono dalla B. Non possiamo ragionare singolarmente come Serie A, B o C, ma dobbiamo farlo come sistema perché siamo realtà interconnesse. Per crescere come sistema servono regole, sostenibilità economica e soprattutto serve radicarsi sul territorio in questa Italia che ha già tanti problemi”.

Lega B – Lega Pro
“Stiamo provando a ricostruire il rapporto con la Lega B. In questa missione abbiamo un alleato importante come il presidente Gravina che ci sta aiutando molto per superare la situazione di stallo. Non possiamo dimenticare quello che è successo, ad agosto le nostre società visto infranto un diritto come la partecipazione al campionato di Serie B, non ci siamo fermati davanti a questo e siamo andati avanti. Ora è il momento di sederci a un tavolo e fare nuovamente sistema”.

Seconde squadre
“Il progetto delle seconde squadre si basa su un asset importante: il sogno dei bambini di vedere una nazionale che vince. Mio nipote e tutti i giovanissimi che non hanno visto il successo mondiale del 2006 hanno il diritto di gioire per le vittorie dei colori azzurri e quindi se per aiutare il sistema a far tornare grande la nazionale ben vengano le seconde squadre. Io non posso che rispondere “Obbedisco” perché una nazionale vincente è anche il mio sogno. Le cose però vanno fatte nel modo giusto e l’obiettivo che ci siamo fissati per l’inserimento delle squadre B in Serie C è la formazione dei giovani, perché senza di loro la nazionale fallisce e non possiamo permettercelo”.

Eleven Sports/ Serie C TV
“Ogni mio progetto ha un obiettivo in particolare: riportare la gente allo stadio. La scelta della partnership con Eleven e la nascita di Serie C Tv è stata presa in funzione di questo. Dobbiamo capire che il nostro è un pubblico anziano perché alla C mancano i giovani. Per arrivare ai giovani è necessario fare un passo verso di loro e capire quali sono le loro abitudini. I giovani hanno gli smartphone, i tablet, vogliono fruire del prodotto quando e dove dicono loro. Da qui l’idea di un canale interamente su internet realizzato con Eleven Sports: fornire ai giovani le immagini nel modo che preferiscono, facciamo loro scoprire la Serie C e invogliamoli con l’appeal del prodotto a tornare allo stadio. Le tv non portano via la gente dagli stadi, anzi sono un strumento per far innamorare i giovani del calcio, solo così potremo riconquistarli. Noi come Lega siamo editore, Eleven è distributore e i club rappresentano il commerciale. Con la collaborazione dei club vogliamo accrescere il numero dei nostri abbonati di 30k unità e per farlo andremo con Eleven dai club per lavorare insieme e organizzare tutti quanti una grande giornata di calcio legata alla Serie C, magari già durante la sosta”.

Stadi
“Dobbiamo creare un modello sostenibile, sederci con banche, istituti di credito sportivo e club per trovare finanziamenti. Non è necessario restare nei nostri confini, bussiamo anche all’Unione Europea come è stato fatto con successo in Francia. Il nostro obiettivo deve essere ospitare un grande evento in Italia, sto parlando degli Europei 2026 perché la gente ha bisogno di sognare e sognare col calcio è bello. Facciamoci trovare pronti e regaliamo questo sogno”.

I vicepresidenti
“Le loro sono figure fondamentali. Io non ho tutte le competenze per svolgere questo ruolo delicato e quindi mi affido a loro. Alcuni sono scettici su Cristiana Capotondi ma lo scetticismo deriva dalla paura di guardare la realtà. Cristiana ha tutte le caratteristiche del nuovo dirigente ideale del mondo del calcio: è donna (di conseguenza più intelligente e con una sensibilità diversa da noi maschiacci) e ha una capacità di cambiare passo che noi vecchi non abbiamo. Lei e Tognon sono passione, coraggio, innovazione, professionalità e tanta competenza. Con loro due faremo il salto di qualità”.

Clicca QUI per la videointervista. 

 

ALTRE NOTIZIE

Serietà e professionalità del Mondo del volontariato SASS affilaita ANAS con elogio di un ufficiale medico
LA Presidenza della RETE  ANAS nell´apprendere dell´elogio che è stato espresso hai Volontari di Protezione Civile, gruppo SASS , h...
Leggi tutto
Adempimenti gestionali delle associazioni dopo la riforma del terzo settore
Si è svolto il 23 gennaio dalle ore 16 alle ore 18,30 il seminario - convegno organizzato dalla RETE ANAS (Associazione Nazionale di Azione Soc...
Leggi tutto
MAZARA DEL VALLO. SORPRESO A RUBARE IN CASA DA CARABINIERE LIBERO DAL SERVIZIO : 33ENNE ARRESTATO
I Carabinieri della Stazione di Mazara del Vallo, nel pomeriggio del 20 gennaio scorso, hanno arrestato A.F. 33enne del posto ritenuto responsabile de...
Leggi tutto
Condannato a Venezia: arrestato dalla Polizia di Stato a Trapani
Era destinatario di un ordine di carcerazione per reati inerenti gli stupefacenti, il cittadino straniero tratto in arresto ieri mattina dagli agenti...
Leggi tutto
Raggiunto il primo obiettivo, verso Sassuolo a difesa del lusinghiero piazzamento
Raggiunto il primo traguardo prefissato di stagione, il successo mediano su Exacer Montale ha avuto l´effetto benevolo, con uno schiocco di dita...
Leggi tutto
2B Control Trapani VS BCC Treviglio: il pregara
Questa mattina la 2B Control Trapani ha effettuato un allenamento di rifinitura al PalaConad in vista della partita di domani (PalaConad, ore 18.00) c...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web