Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cronaca il 17/11/2018 da Direttore

Report consuntivo dell’attività svolta dalla Polizia di Stato in Provincia di Trapani dal 11 al 17 novembre 2018

Report
Personale della Squadra Mobile
- in esecuzione ad ordinanza, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Palermo, sottoponeva D.G., nato a Trapani, classe 1976, ivi residente, al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa;
- in esecuzione ad ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, in data 18.10.2018, traeva in arresto C.S., nato a Trapani, classe 1974 ed ivi residente, dovendo espiare la pena di anni 1, mesi 11 e giorni 26 di reclusione, poiché riconosciuto colpevole del rato di lesioni personali e porto di oggetti atti ad offendere;
- in esecuzione ad ordinanza, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, sottoponeva al regime degli arresti domiciliari M.L., nato a Trapani, classe 1957 ed ivi residente, dovendo lo stesso espiare la pena di anni 1 e mesi 2 di reclusione, per inosservanza degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S.;

Personale dell’U.P.G.S.P.
- traeva in arresto M.M.S., nato ad Erice, classe 1980, per evasione dagli arresti domiciliari;
- deferiva all’A.G., in stato di libertà, R.A., nato in Tunisia, classe 1994 e residente a Trapani, G.B., nato in Tunisia, classe 1993 e domiciliato a Trapani, B.Y., nato in Tunisia, classe 1988 e residente a Trapani, e B.A.K., nato in Tunisia, classe 1987 e residente a Trapani, per il reato di rapina aggravata;
- denunciava all’A.G., in stato di libertà, B.E., nato in Gambia, classe 1999, senza fissa dimora, per furto ai danni di un’attività commerciale

Marsala, personale del locale Commissariato di P.S.
- in esecuzione all’ordinanza di del Tribunale di Sorveglianza di Palermo, emessa in data 11.10.2018, traeva in arresto Z.V., nato a Marsala, classe 1970, resosi responsabile dell’omesso versamento alla coniuge separata e ai figli a ti tolo di mantenimento
- sottoponeva alla misura alternativa della detenzione domiciliare B.M., nato a Ponte San Pietro, classe 1971 e residente a Marsala, dovendo lo stesso espiare la pena di anni 1 e mesi quattro di reclusione, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti;
- denunciava all’A.G., in stato di libertà, B.S.G., nato a Marsala, classe 1998 ed ivi residente, per guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti o psicotrope;

Mazara del Vallo, personale del locale Commissariato di P.S.
- in esecuzione ad ordinanza di applicazione della misura alternativa della detenzione domiciliare, emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Marsala, in data 12.11.2018, traeva in arresto L.V., nato a Mazara del Vallo, classe 1947 ed ivi residente, resosi responsabile del reato di combustione illecita di rifiuti;
- deferiva all’ A.G., in stato di libertà, R.F., nato a Mazara del Vallo, classe 1991 ed ivi residente, e D.B.M., nata a Mazara del Vallo, classe 1996 ed ivi residente, per i reati di invasione di edifici e danneggiamento;
- deferiva all’A.G., in stato di libertà, K.M.E.H., nato a Mazara del Vallo, classe 2001 ed ivi residente, e M.H., nato a Sfax (Tunisia), classe 2001, domiciliato in Mazara del Vallo, per il reato di rapina aggravata in concorso;

Castelvetrano, personale del locale Commissariato di P.S.
- segnalava all’A.G., in stato di libertà, S.V., nato a Castelvetrano, classe 1953, ivi residente, per furto aggravato di energia elettrica;
- deferiva all’A.G., in stato di libertà, C.M.A., nata a Cesena, classe 1998 e residente a Castelvetrano, per il reato di evasione;
- traeva in arresto S.D., nato a Castelvetrano, classe 1994 ed ivi residente, con precedenti di Polizia, per il reato di resistenza a incaricato di pubblico servizio;
- in esecuzione all’ordinanza di sostituzione degli arresti domiciliari con la custodia in carcere, emessa dal Tribunale di Marsala, in data 14.11.2018, traeva in arresto C.M.A., nata a Cesena, classe 1998 e residente a Castelvetrano, per il reato di evasione; ed in esecuzione ad ordinanza, emessa dall’ufficio di Sorveglianza di Trapani, in data 14.11.2018, traeva in arresto A.F., nato a Mazara del Vallo, classe 1970 e residente a Castelvetrano, per il reato di furto di rame e ricettazione; inoltre, deferiva all’A.G., in stato di libertà, R.V., nato a Castelvetrano, classe 1967 ed ivi residente, per i reati di ingiuria, percosse e minaccia;
- denunciava all’A.G., in stato di libertà, P.V., nato a Castelvetrano, classe 1970 ed ivi residente, per inosservanza degli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S..

Alcamo, personale del locale Commissariato di P.S.
- in esecuzione ad ordinanza, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Trapani, sottoponeva G.T.D., nato in Venezuela, classe 1961, residente ad Alcamo, al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla parte offesa;
- traeva in arresto R.V., nato ad Alcamo, classe 1964 ed ivi residente, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti poiché, a seguito di perquisizione, veniva trovato in possesso di gr. 50 di cocaina, gr. 200 di marijuana ed un bilancino di precisione;
- deferiva all’A.G., in stato di libertà, N.V., nato in Romania, classe 1974, senza fissa dimora, per furto di generi alimentari ai danni di un supermercato

Castellammare del Golfo, personale del locale Commissariato di P.S.,
- in esecuzione ad ordinanza, emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, ha sottoposto V.V., nato a Gurdigliano (LE), classe 1948 e residente a Castellammare del Golfo, alla misura alternativa della detenzione domiciliare per il reato di furto di energia elettrica;

Nel corso della settimana di riferimento l’attività di controllo del territorio ha consentito di conseguire i seguenti risultati:

Posti di controllo operati……………………………………………89
Persone controllate………………………………………………..994
Persone controllate con precedenti di polizia……………………..193
Soggetti sottoposti a obblighi controllati………………………….288
Veicoli controllati………………………………………………….360
Obiettivi sensibili controllati………………………………………1431
Contravvenzioni al C.d.S……………………………………………30
Perquisizioni…………………………………………………………1
Sequestri………………………………………………………………2



 

ALTRE NOTIZIE

Sabato e domenica a Caltanissetta i Campionati Assoluti di Pesistica
Gara storica: è l´ultima con le "vecchie" categorie di peso
Santangelo: Destinazione Sicilia. Ecco cosa salverà gli aeroporti siciliani
"Abbiamo detto che gli aeroporti sono fondamentali per la Sicilia e che sarebbe un delitto privatizzarli. La soluzio...
Leggi tutto
Sicilia. Barbagallo e Sammartino: stabilizzare precari Teatro Bellini di Catania
“Bisogna stabilizzare i precari storici del Teatro Bellini di Catania: presenteremo, nell’ambito della prossima finanziaria, la proposta di uno stanzi...
Leggi tutto
Marsala - ALLINEAMENTO ALL’ANAGRAFE NAZIONALE, UFFICI CHIUSI LUNEDI’ E MARTEDI’ PROSSIMO, 17 E 18 DICEMBRE
REGOLARMENTE APERTI GLI SPORTELLI DI STATO CIVILE PER DICHIARAZIONI DI NASCITA E MORTE
Leggi tutto
Marsala - CORDOGLIO DELL’AMMINISTRAZIONE PER LA MORTE DI ENRICO RUSSO
Il Sindaco Alberto Di Girolamo: la Città perde un uomo di grande cultura e un artista prestigioso
...
Leggi tutto
UN PROTOCOLLO D’INTESA SULL’IMPOSTA DI SOGGIORNO, IL 17 DICEMBRE LO FIRMERANNO ANCICILIA E AIRBNB: MAGGIORI RISORSE PER I COMUNI
Un protocollo d’intesa sull’imposta di soggiorno: lo firmeranno l’AnciSicilia e Airbnb il 17 dicembre alle 11 a Vill...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Francesco su MARSALA. CENTRO STORICO AREA PEDONALE:
In altre vie i mezzi di soccorso e di polizia nonch´ ai residenti, mentre per i residenti della Via Caturca, considerati per cittadini di serie B possono morire, in quanto se qualcuno ha un malore lo devono avere nelle ore diurno. Aprite la predetta Via ; state facendo un illecito. Grazie per averci seppelliti. Il turismo a Marsala arriva anche con la Via Caturca aperta. Preoccupatevi più per i residenti e non per i ristoranti. Auguratevi che non succeda mai nulla. Non sottovalutate


direttore su Custonaci approvati due cantieri di lavoro:
Provi a scrivere al Comune: comunicazione@comunecustonaci.it


Spada vito su Custonaci approvati due cantieri di lavoro:
Buongiorno vorrei sapere come candidarmi per i cantieri di lavoro del comune di custonaci. Nell´attesa della vostra cortese risposta invio distinti saluti


aldo castellano su Trapani - Controlli della Polizia Municipale su uso cellulare durante guida:
Solo 5? La città ne è piena, come pure dei trasgressori del semaforo e di quelli che parcheggiano all´angolo delle strade, dopo le strisce blu. Con le contravvenzioni si potrebbe impinbguare le casse del comune e contemporaneamente educare i cittadini..


Paola natali su Canile Millemusi Messina i maltrattamenti e le morti continuano.:
Fate intervenire le forze dell´ordine


Luisa su Canile Millemusi Messina i maltrattamenti e le morti continuano.:
Condivido che certe persone non debbono gestire un lager di questo genere per i poveri animali


Valenziano su Il Parlamento vari una commissione d´inchiesta per accertare chi ha sollecitato l´ONU e lo deferisca alla magistratura per attentanto alla sovranità:
E....l´articolo del Codice Penale che punisce l´ "attentato alla sovranità nazionale" sarebbe il numero??


direttore su ALCAMO: un corso di apicoltura a Novembre:
Sig. Andrea per avere informazioni sul corso di apicoltore può farlo chiamando il numero di telefono 388-6926911 oppure inviando una email a: mimmo.barracco80@gmail.com


Andrea su ALCAMO: un corso di apicoltura a Novembre:
Quali sono i costi se ci sono del corso? Rilasciate attestato?


Rizzi ivana su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
Buongiorno,non so se sono sulla pagina giusta. Da giorni che chiamo i numeri riportati per il ritiro a domicilio di un vecchio elettrodomestico,nessuno risponde. Come posso fare?. Grazie anticipatamente


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web