Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 19/04/2018 da Direttore

Musicisti da tutto il mondo davanti al Tempio di Hera - Selinunte ospiterà il “1000 BEATS, EUROPEAN DRUM & PERCUSSION ACADEMY”

Musicisti
Musicisti da tutto il mondo davanti al Tempio di Hera - Selinunte ospiterà il “1000 BEATS, EUROPEAN DRUM & PERCUSSION ACADEMY”, evento unico nel panorama mondiale

Dall’indiano TrilokGurtu al greco Thedor Milkov ed ancora il tedesco Benny Greb o il danese Gert Mortensen, musicisti italiani e conservatori di tutto il mondo

Dal 28 al 30 Aprile - Percussionisti e batteristi da tutto il mondo dalla cultura indiana a quella africana, asiatica.

Partigno: “Un grande Festival che vedrà insieme popoli diversi, da quello indiano a quello africano a quello asiatico, con tamburi e marimba. Si suonerà ai Templi ma anche nei pub di Selinunte la sera. una grande cerimonia laica come già avveniva ai tempi dei greci che usavano accompagnare con strumenti percussivi i raduni religiosi sulla collina orientale dei templi. Il 28 Aprile toccherà ai PERCUERAMA Ensembledella Royal Danish Conservatory of Music di Copenaghen davanti al Tempio di Hera . Poi sarà la volta dei più innovativi percussionisti e batteristi d’Europa. Un vero laboratorio sperimentale dove verranno messe in scena dal vivo le creazioni più originali nel campo del ritmo: composizioni, strumenti, improvvisazioni estemporanee eseguite e suonate da musicisti solisti o in ensemble. Ed ancora laboratori, lezioni accademiche ed anche la Batucada per le vie del borgo marinaro. Selinunte sarà “Villaggio Globale”. Il 30 Gran Concerto con 1000 musicisti insieme ai Templi”.

Caruso : “ Parco Archeologico Selinunte sempre più protagonista di eventi internazionali”.

“Ben 1000 artisti di fama mondiale ma anche studenti e professori di Conservatori di tutto il mondo in arrivo a Selinunte per il “1000 BEATS, EUROPEAN DRUM & PERCUSSION ACADEMY” , evento unico nel panorama mondiale. Tutti insieme, provenienti da Paesi e culture diverse, suoneranno nel cuore della Civiltà Antica. Lo scenario serale sarà quello dei Templi. Percussionisti e batteristi saranno a Selinunte per lezioni e laboratori musicali e non mancheranno numerosi eventi collaterali con il coinvolgimento di tutta Selinunte. L’ultima sera il Gran Concerto tutti insieme in un’unica grande orchestra per il Canto alla Pace ”. Lo ha affermato Emmanuel Partigno, Direttore Esecutivo di 1000 BEATS, EUROPEAN DRUM & PERCUSSION ACADEMY, il Festival Internazionale di Arte Contemporanea che si svolgerà dal 28 al 30 Aprile a Selinunte, al Parco Archeologico.

Parco Archeologico sempre più candidato ad eventi internazionali.

“Il Parco Archeologico di Selinunte è ormai candidato a location di eventi di richiamo internazionale – ha dichiarato Enrico Caruso, Direttore del Parco Archeologico di Selinunte e Cave di Cusa – in grado di coniugare al meglio l’amore per le arti, la storia, l’archeologia. E’ il Parco Archeologico tra i parchi più grandi ed è la porta verso un altro continente quale l’Africa, è sul mare. E’ il luogo dove sono stati rinvenuti reperti unici in assoluto nella storia della Civiltà Antica ed è un sito in grado di unire popoli, usanze e costumi diversi”

Le melodie della marimba ai Templi

“Per gli amanti del ritmo: studenti e professori dei Conservatori, artisti di fama mondiale o anche semplici appassionati disposti a lasciarsi emozionare dal tamtam dei tamburi e dalle melodie della marimba si tratta di un evento molto atteso – ha proseguito Emanuel Patrigno - ed infatti trasformeremo il piccolo borgo di marinai di Selinunte in un “Villaggio Globale”, uno scambio interculturale tra i musicisti nella veste di turisti e la gente del posto, una grande cerimonia laica come già avveniva ai tempi dei greci che usavano accompagnare con strumenti percussivi i raduni religiosi sulla collina orientale dei templi. Il 28 al Tempio di Hera, poi il 29 ed il 30 al Baglio Florio per gli eventi che inizieranno già dalle ore 18, ma anche Jam sessions nei pub della borgata marinara sino a notte tarda. Dunque i musicisti che arriveranno da vari paesi africani, asiatici, del mondo occidentale, suoneranno nei pub della borgata marinara sino a notte tarda, ma saranno protagonisti di meravigliose esibizioni nel Parco Archeologico di Selinunte”.

Concerti ma anche lezioni e laboratori

“Per ben tre giorni lezioni accademiche tenute dal percussionista indiano TrilokGurtu, cinque volte vincitore del Downbeat Critics Poll come miglior percussionista al mondo e candidato per i BBC World Music Awards, dal marimbista greco Thedor Milkov, dal batterista tedesco Benny Greb e dall’italiano Simone Rubino per il set percussion – ha continuato Partigno ma anche laboratori di perfezionamento in Body Percussion con Marzia Grazia Armaleo del Conservatorio di Messina ed in Rullante classico con Gert Mortensen della Royal Academy of Music di Copenmaghen. Poi tutte le sere, alle ore 18 i concerti aperti al pubblico in programma al Baglio Florio. Il 30 suoneranno insieme tutti i musicisti. Di notevole spessore è il Comitato Accademico. Tra i membri Bernhard Wulff del Conservatorio di Friburgo in Germania, lo stesso Mortensen e due direttori artistici siciliani quali Luca Bruno e Nino Errera”.

Un grande evento Patrocinato dal Conservatorio “Antonio Scontrino” di Trapani e dal Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano e dalla Royal Danish Conservatory of Music di Copenaghen

Il 28 Aprile toccherà ai PERCUERAMA Ensemble della Royal Danish Conservatory of Music di Copenaghen Royal Danish Conservatory of Music di Copenaghen. Ben 6 percussionisti, diretti dal maestro Gert Mortensen,eseguiranno davanti la magnificente scenografia del Tempio di Hera, PLEIADES,composizione scritta dal musicista ed architetto greco Iannis Xenakis.

Il 29 Aprile sarà la volta dei più innovativi percussionisti e batteristi di Europa che si esibiranno sul palco di 1000 Beats, il festival internazionale di musica contemporanea al Parco Archeologico di Selinunte. Il concerto chiamato PYPR INNOVATION LAB sarà un laboratorio sperimentale dove verranno messe in scena dal vivo le creazioni più originali nel campo del ritmo: composizioni, strumenti, improvvisazioni estemporanee eseguite e suonate da musicisti solisti o in ensemble.

A Selinunte arriverà anche la Batucada per le vie della borgata marinara, guidata dal gruppo di percussionisti Trinatakùm di Mazara del Vallo. Si tratta di una sfilata di tamburi tipica della samba del carnevale brasiliano e fa riferimento ad uno stile percussivo influenzato dalla musica e cultura africana.

 

ALTRE NOTIZIE

Riace. Orlando: Non fermare battaglia legale e civile per affermare cultura dell´accoglienza
"La revoca dei domiciliari restituisce la libertà a Mimmo Lucano ma non ferma la battaglia legale e civile pe...
Leggi tutto
Trasportava un panetto di hashish e 50 frammenti di infiorescenze di marijuana destinati allo spaccio: arrestato dalla Polizia di Stato un giovane nigeriano ospite di un centro SPRAR di Alcamo.
Nel tardo pomeriggio di ieri ennesimo blitz antidroga del Commissariato di P.S. di Alcamo che ha portato all´arrest...
Leggi tutto
Arresto BEN KRAIEM Lamjed
E’ stato arrestato dalla Digos e sarà nuovamente espulso dall’Italia in tempi brevissimi BEN KRAIEM Lamjed (r...
Leggi tutto
VIA LIBERA AI LAVORI PER L’ELISUPERFICIE DELL’OSPEDALE DI TRAPANI
Indetta dall’Azienda sanitaria provinciale di Trapani la gara d’appalto per il completamento dei lavori per l’elipis...
Leggi tutto
L’ANDRONI GIOCATTOLI SIDERMEC TRA IL RICORDO DI PANTANI E LA PRESENZA A TELEROMAGNA
Si è concluso con il tradizionale appuntamento al monumento Pantani e la presenza a TeleRomagna il mini ritir...
Leggi tutto
Domani conferenza stampa pregara
Domani, giovedì 17 ottobre, alle ore 17.15, presso la sala stampa “Cacco Benvenuti” del Pala Conad, si svolge...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

VITO su TRAPANI BIRGI: LA REGIONE PRENDE ANCORA TEMPO:
CI SONO ANCORA PERSONE CHE FANNO FINTA DI NON CAPIRE CHE LA REGIONE SICILIA E L´AEROPORTO DI PALERMO VOGLIONO LA CHIUSURA DI BIRGI !!!!!


Vittorio Carcò su Accademia di Sicilia - Convegno sul tema Aspetti diagnostici, eziologici e terapeutici dell´acufene:
Vorrei sapere se è possibile avere copia delle relazioni, sotto qualsiasi forma e ovviamente con le spese, comprese quelle del´eventuale spedizione, a mio carico. a mio carico..Grazie comunque per l´eventuale riscontro..Vittorio Carcò - Vico La palma,6 -09126 CAGLIARI tf.3280744108


Salvatore Bartolone su MARINA MILITARE: CONSEGNA DELLA BANDIERA DI COMBATTIMENTO A NAVE RIZZO A MILAZZO (ME):
Evento eccezionale. Oltre al ricordo del nostro caro Comandante, Luigi Rizzo, viene anche ricordata la sua impresa.Sono onorato di essere milazzese ed italiano.


AMACA su Il Servizio militare obbligatorio la c.d. leva era un grande momento di formazione e di crescita, era quel momento che sanciva la maturità "l´emancipazione" delle persone:
Molti giovani partivano sani e tornavano a casa DROGATI dopo 19 anni si sta scoprendo la VERITA´ sulla morte del Paracadutista SCIRE di Siracusa ( Laureato in Giurisprudenza) allora Ministro della Difesa Sergio MATTARELLA.


Simona Buts su Dichiarazione su mobilità docenti l. 107/2015 del ministro Bussetti:
sono una docente esiliata con 2 figli...dall´Abruzzo a Finale Emilia...per mantenere il mio posto ho dovuto lasciare i miei figli e vivere in condizioni di estrema difficolta´ dive ogni dignita´ e´ calpestata...spero tutto cio´ finisca presto e possa tornare a lavorare con serenita´ accanto ai miei figli di 12 e 14 anni


Scicolone Stefania su Dichiarazione su mobilità docenti l. 107/2015 del ministro Bussetti:
Spero che il ministro attui quanto sostiene. È necessario che questo incubo finisca al più presto. Troppi sono i disagi economici e psicologici che questo trasferimento ci ha causato. Ci aiuti ministro per favore. Ve ne saremo eternamente grati.


Giorgio su Nave Diciotti. Appello di Fava, Bartolo, Nicolini e Viviano al Presidente della Repubblica:
signor presidenteLei è il capo delle forze armate è Lei che come l´altra volta aiuti lo sbarco ne ha la possibilità.Grazie e mi scusi se l´ho disturbata


a su GAIA ANIMALI & AMBIENTE SI COSTITUIRA’ PARTE CIVILE:
GRAZIE SIETE MERAVIGLIOSI


Ludovico Vinci su Mazara del Vallo - XVI° Edizione, il Blues & Wine Soul Festival – Joe Castellano Band:
Come preannunciato ci sarò. Un caro abbraccio con tanti in bocca al lupo.


ELENA DODESINI su Aeroporti minori. M5S chiede rassicurazioni al Governo regionale:
inammissibile che nell era della globalizzazione si permetta lo sbando di un aeroporto che se pur piccolo aveva un movimento eccezionale di viaggiatori e turisti che incrementavano tantissimo l economia di TUTTA la PROVINCIA di TRAPANI. solo e sopratutto in Sicilia possono avvenire queste coseVERGOGNA!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web