Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 16/04/2018 da Direttore

Erice: il 23 e il 24 aprile incontro con Federico Pace, autore del libro "Controvento". L´iniziativa rientra nella rassegna letteraria organizzata dall’Istituto Alberghiero “I. e V. Florio”

Erice:
Si terrà lunedì 23 aprile, alle ore 18 alla Libreria Galli a Erice Casa Santa, e l’indomani, martedì 24, alle ore 10.30 al Teatro Gebel Hamed di Erice Centro Storico, l’Incontro con lo scrittore e giornalista Federico Pace, autore di “Controvento” – Storie e viaggi che cambiano la vita, già in programma il 24 e 25 gennaio scorsi e rimandato per un improvviso stato febbrile dello scrittore.
Si tratta del terz’ultimo appuntamento della rassegna letteraria organizzata dall’Istituto Alberghiero “I. e V. Florio” di Erice diretto dalla preside Pina Mandina; nel corso della mattinata del 24 aprile a Teatro un gruppo di studenti darà vita a una drammatizzazione teatrale per introdurre i presenti all’incontro e al tema sempre affascinante del “viaggio nei luoghi dell’anima”.
“Controvento” è stato uno dei libri più venduti del 2017 e racconta di percorsi che conducono nel cuore della storia, a contatto con personaggi che hanno cambiato il mondo con la loro arte, il loro modo di essere e la loro creatività. Attraversando luoghi molto differenti tra loro per collocazione geografica, per clima e cultura, lasciandosi coinvolgere da panorami mozzafiato che dal mare ci portano alle città passando per sabbia e vento, Pace vuole i suoi lettori al suo fianco in questo viaggio. Albert Einstein, Frida Kahlo, Van Gogh, sono solo alcuni dei personaggi che mossi da un sentimento di rivalsa – per scappare, per ritrovare o semplicemente per girovagare – sono andati via e hanno vissuto una rivoluzione interiore. Il viaggio diventa il mezzo necessario per superare l’immobilismo e andare alla scoperta, per cominciare davvero a vivere. “Siamo contenti di aver ‘recuperato’ un incontro al quale tenevamo molto - dice la Dirigente, Pina Mandina –. Il tema del viaggio è sempre molto caro agli scrittori e certamente sarà importante anche per i nostri alunni, perché viaggiare diventa metafora dell’uscita dall’infanzia, dell’inizio di un’amicizia, della rottura di un legame che credevamo non potesse finire mai, dell’attraversamento di noi. Ci avviamo verso la conclusione della nostra rassegna per l’anno scolastico 2018 affidando ancora una volta alla lettura una parte fondamentale del percorso didattico e relazionale-affettivo che il nostro Istituto sostiene”.

 

ALTRE NOTIZIE

Lettere a Tito n. 253. Urge una “Lista Precari Storici Calabresi” alle prossime elezioni regionali.
Caro Tito, in questi sette decenni di esistenza mi sembra di aver capito che le classi politiche al potere sono, sal...
Leggi tutto
"Bene Musumeci ma centrodestra unito riparta da Sud e rispetto diritti umani"
"Sono in piena sintonia col pensiero di Nello Musumeci: il centrodestra unito rappresenta già, idealmente, la maggioranza nel Paese. Non sono p...
Leggi tutto
Nuovo comandante dei Vigili a San Vito Lo Capo
Ha preso servizio il nuovo comandante della Polizia Municipale del Comune di San Vito Lo Capo. Si tratta di Giuseppe D´Alessandro, classe 1967, ...
Leggi tutto
In Sicilia grave carenza di poliziotti penitenziari, Trapani una delle situazioni più drammatiche
"Destinata ad aumentare la carenza di personale di polizia penitenziaria presso le carceri della Sicilia se il Dipartimento dell´Amministrazione Penit...
Leggi tutto
A Palermo la Presentazione de libro di Alexsandre della Valle
Si terrà il prossimo 21 giugno nella sala dei Tonni presso la Tonnara Florio di Palermo, con inizio dei lavori alle 17.30 la presentazione del ...
Leggi tutto
Vele Senza Frontiere parte il prossimo 19 giugno da Mazara
Sabato 15 Giugno con inizio alle ore 10,30 presso l’Hotel Mahara, si svolgerà la conferenza stampa di present...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web