Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 09/04/2018 da Direttore

Aics Montevago - Bianco Arancio Petrosino 0-1; Promozione in Seconda Categoria

Aics
"Proprio quando ormai sembrava tutto finito, proprio quando sembrava ormai che un´annata maledetta, cominciata con la rinuncia forzata al campionato a cui si doveva partecipare con merito e diritto sportivo (la Seconda Categoria) sembrava stesse finendo con l´ennesima beffa... ai giallorossi si sono spalancate le porte della meritata ricompensa degli dei del pallone, questa volta materializzatisi nel piede sinistro di Genovese, nella sfera di cuoio e nel vento di scirocco che imperversava a 50 km/h sul terreno di gioco: 87° minuto, il vice-capitano calcia dalla bandierina ed il pallone si insacca in fondo al sacco per lo 0-1 che ci spedisce nel campionato di Seconda Categoria Sicilia 2018/2019. Si chiude nella maniera più dolce la stagione giallorossa, con la società che adesso avrà tempo e modo per pianificare la prossima stagione certa di aver scalato il primo gradino del calcio agonistico.
Mister Vito Campo sceglie di sopperire all´addio di D´Alberti con un 4-4-2 atipico con Barraco in linea con Panitteri, in difesa Bilardello riprende i galloni da titolare ai danni dell´infortunato Paladino. Al “Queen Elizabeth” di Montevago (Ag) sono i padroni di casa dell´Aics Montevago a subire le folate giallorosse nei primi venti minuti di gioco, coi petrosileni costretti da regolamento a vincere nei 120´ per assicurarsi la promozione. Il primo vero brivido però lo portano i padroni di casa al 25´ con una conclusione velenosa (agevolata dal forte vento favorevole) su cui De Pasquale deve distendersi. Il Bianco Arancio si vede annullato un gol (con Barraco) partito in posizione di dubbio fuorigioco, e poi va vicino al bersaglio grosso con un colpo di testa di Panitteri alla mezz´ora. Al 35´ brivido freddo per i petrosileni con l´Aics che centra il palo, ancora con l´aiuto dello scirocco.
Nella ripresa gli ospiti si ritrovano a dover volare con tutte le proprie forze a favore di vento alla ricerca del gol che evitasse lo spettro dei tempi supplementari, ma sono poche le occasioni da gol concrete. Al minuto 87°, però, cambia la partita, la stagione e forse l´intera storia della società del presidente Mario Parrinello: angolo dall´out di destra del fronte offensivo, Genovese calcia a rientrare ed il vento inganna Cicchirillo per lo 0-1 che dopo qualche minuto si rivela il risultato definitivo.
In casa Bianco Arancio esplode la festa: l´obiettivo stagionale è finalmente raggiunto.

AICS MONTEVAGO:

Cicchirillo, Giarratano, Todaro, Piazza, Aiello, Valenti (K), Bilello, Biondo, Salvato, Colletti, Augello (Costa A.). A disposizione: Gioia, Gangi, Margiotta, La Sala, Costa G., Nieli.
Allenatore: G. Venturieri.
BIANCO ARANCIO PETROSINO:
De Pasquale, Saladino (Gabriele), Isaia, Catania (K), Bilardello, Genovese, Panitteri (Lombardo), Ben Dziri, Gandolfo (Lodato), Barraco (Consentino), Picccione. A disposizione: Vinci, Pellegrino, Paladino.
Allenatore: V. Campo.
Rete: 87´ Genovese (BAP).
Ammonizione: Bilello (AM).
Espulsioni: /
Arbitro ed Assistenti: Sig. Vincenzo D´Alberti; Sigg. Nicola Parrinello e Giovanni Figuccia, tutti della Sezione A.I.A di Marsala (Tp)."

 

ALTRE NOTIZIE

Alessio Paoli assoluto nella polvere di Villanova d´Albenga
La prima prova del Campionato Italiano Major Maxxis di Enduro è stata decisamente caratterizzata dalla polve...
Leggi tutto
Classifiche accese nel campionato regionale Kart dopo la terza prova
Grandi numeri registrati nel primo quarto di stagione, con oltre 100 piloti a punti per la serie promossa dalla De...
Leggi tutto
Iscrizioni verso lo stop allo Slalom di Salice
Possibile inviare adesioni fino a lunedì 25 marzo alla gara organizzata da Top Competition e Associazione U...
Leggi tutto
Thomas Ferrando con Alex Caffi Motorsport
Confermato nella Nascar Whelen Euro Series il 21enne francese già protagonista assoluto sarà sulla F...
Leggi tutto
Acuto di Peccenini alla prima in Ultimate Cup a Estoril
Il pilota milanese inizia bene il 2019 al volante della F.Renault 2.0 della TS Corse, sulla quale vince gara-2 e c...
Leggi tutto
Marsala Calcio: Città di Messina – Marsala 0-2
Un grande Marsala vola sul tappeto in erba sintetica del “Despar Stadium” e fa un sol boccone del Città di Me...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


Mickey su EVENTO REDDITO DI CITTADINANZA E QUOTA 100, DOMENICA 24 FEBBRAIO A CAMPOBELLO:
Certo facendo assistenzialismo con i soldi di chi lavora


Gaspare su Paceco: per il Memorial Giuseppe Barraco, riapre il palazzetto:
Peppe sempre nel cuore mi manchi amico mio


giuseppe su Crisi della Cmc-Anas con le mani legate-Il governo nazionale anticipi i soldi ai creditori per la ripresa dei lavori in Sicilia e si rivalga sulla Cmc:
perche bloccare solo caltanissetta invece tappiamo tutto il tratto palermo agrigento passino solo ambulanze e carri funebri


Augusto Marinelli su Lettere a Tito n. 234. Shoah 2019 ed il libro del giovane Alberto Forte pensando alla Shoah nostra e degli altri.:
Caro Tito, ti interesserà forse sapere che nel libro di Molfese citato nell´articolo, la frase qui riferita semplicemente non c´è. Quanto al preteso lager di Fenestrelle, è stato ampiamente dimostrato che si tratta di una invenzione.


Giovanni VINCI su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza Marsala


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


Daniele su Marsala Calcio: Sancataldese - Marsala, i convocati da mister Giannusa:
Forza ragazzi tenete alto il nome Marsala a San Cataldo. Un abbraccio particolare al centrale difensivo Maurizio e il centrocampista centrale Lo Nigro


mimmo su Domenico Lanciano: ´Una carezza per Riace":
ciao


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web