Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Nera il 13/11/2013 da Marina Angelo

Chiedeva il ‘pizzo’ per i Casalesi, arrestato nel trapanese

Chiedeva Uno dei sette arrestati dai carabinieri della stazione di Grazzanise (Caserta) ritenuti affiliati al clan dei Casalesi, delle fazioni Schiavone e Zagaria è stato rintracciato nel trapanese.

Gli altri, sono stati arrestati nelle province di Caserta, Frosinone, Terni, Napoli e Campobasso. Dei sette, sei sono finiti in carcere, uno agli arresti domiciliari

Si tratta di Davide Grasso, 41 anni, attualmente detenuto presso il carcere di Favignana. Grasso è indiziato del delitto di estorsione con l´aggravante del metodo mafioso insieme agli altri sei: Alfonso Cacciapuoti 55 anni, attualmente detenuto presso il carcere di Terni e la moglie, Luisa Martino, 50 anni; Biagio Ianuario, 36enne, detenuto presso la casa circondariale di Napoli Secondigliano; Raffaele Panetta, 38enne; Domenico Natale,30 anni e Michele Ammutinato, 46 anni, attualmente detenuto nel carcere di Larino (CB).

Le indagini coordinate dalla Dda di Napoli hanno avuto origine nel mese di marzo e sono scaturite dalle dichiarazioni di alcuni imprenditori che hanno trovato il coraggio di denunciare le richieste estorsive a cui i commercianti dovevano sottostare in prossimità delle festività di Pasqua, Natale e Ferragosto.

È emerso in particolare che i titolari un supermercato, di un´impresa edile, di un negozio di detersivi e di un negozio di materiali edili erano vittime di estorsione. Secondo quanto emerso inoltre, alcuni appartenenti alla fazione dei Zagaria avrebbe chiesto soldi al titolare di attività commerciale che era fratello di una persona ritenuta affiliata alla fazione Schiavone.

Gli arrestati avrebbero assunto inoltre il controllo di un centro scommesse a Falciano del Massico, fittiziamente intestato a una terza persona. Il giro di affari si aggirerebbe intorno ai 100mila euro.

 

ALTRE NOTIZIE

PALLACANESTRO TRAPANI - LUNEDÌ PRESENTAZIONE TAVERNELLI E STAFF GRANATA 2016/17
Lunedì prossimo, 1 agosto, alle ore 17.00 si terrà presso lo stabilimento balneare Sun Club la conferenza stampa di presentazione di Ric...
Leggi tutto
CST SPORT E GIULIANI RIENTRANO NEL CEM IN GERMANIA
Il 30-31 luglio il bolognese torna agli impegni dell´Europeo Montagna sulla Lancia Delta Evo nei colori della scuderia siciliana con la quale debutta ...
Leggi tutto
BENEDETTA MARCONE, VERONESE, CLASSE 1993, È UNA NUOVA SCHIACCIATRICE DELLA SIGEL MARSALA
Alta 179 cm., l’atleta scaligera arriva proprio dalla squadra della sua città: la Vivigas Arena Volley. Piazzatasi al sesto posto nella graduat...
Leggi tutto
HAMSTRING SYNDROME
L’hamstring syndrome, o sindrome degli ischio-crurali, è una patologia di frequente riscontro in ambito sportivo, la cui insorgenza pu&...
Leggi tutto
DIONISIACHE SEGESTA - ´U CICLOPU” NELLA TRADUZIONE IN SICILIANO DI LUIGI PIRANDELLO SORPRENDE GLI SPETTATORI DI SEGESTA
È stata una esplosione di vitalità “U Ciclopu” Regia di Francesco Polizzi, messo in scena ieri sera al Teatro Antico di Segesta e, per capire m...
Leggi tutto
TRESSETTE: SCOPRI LE VARIANTI DI QUESTO DIVERTENTE GIOCO

Il tressette è considerato da molti come uno dei giochi di carte più complessi e difficili da apprendere. La ragion...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

VITO su AREA VASTA: ADERISCONO ALTRI DIECI COMUNI, TRA CUI AGRIGENTO:
CHIACCHIERE, CHIACCHIERE, CHIACCHIERE ...............


umberto martino su GUARDIA COSTIERA - CONFERENZA PROPEDEUTICA ALL’AVVIO DELLA STAGIONE BALNEARE 2016:
Rallegramenti! Se il refresh normativo consiste nell´insegnare come multare un natante che, intento ad un´innocua pesca a traina (vel. max: 2 nodi !), era a meno di 300 mt dalla costa, deserta, allora stiamo freschi !


Giuseppe Nilo su AL MARSALESE FRANCESCO BARRACO IL 2 GIUGNO LA "MEDAGLIA DELLA LIBERAZIONE", CONFERITA DAL MINISTRO DELLA DIFESA:
l´amore filiale che annebbia ogni cosa Ollre a Francesco Barraco sono state consegnate le medaglia ai partigiani: CARLO ALIERI "OTTOBRE" (20 Marzo 1924) PARTIGIANO Brigata "Giovane Italia" ROSARIO PARRINELLO "CAPITANO" (2 Gennaio 1918) PARTIGIANO Brigata "Cacciatori delle Alpi" Giuseppe Nilo presidente ANPI Marsala


Giuseppe Nilo su AL MARSALESE FRANCESCO BARRACO IL 2 GIUGNO LA "MEDAGLIA DELLA LIBERAZIONE", CONFERITA DAL MINISTRO DELLA DIFESA:
l´amore filiale che annebbia ogni cosa Ollre a Francesco Barraco sono state consegnate le medaglia ai partigiani: CARLO ALIERI "OTTOBRE" (20 Marzo 1924) PARTIGIANO Brigata "Giovane Italia" ROSARIO PARRINELLO "CAPITANO" (2 Gennaio 1918) PARTIGIANO Brigata "Cacciatori delle Alpi" Giuseppe Nilo presidente ANPI Marsala


deluso su TRAPANI-PESCARA, GARA DI RITORNO FINALE PLAY OFF. PREVENDITA BIGLIETTI:
Come al solito il Trapani calcio dimostra di non saper gestire la prevendita dei biglietti con un solo punto vendita in tutta la città e privilegiando solo una fascia di cittadini.>Ma quale serie A.


rosy su LEGAMBIENTE - A FAVIGNANA TAGLIO DEI COMBUSTIBILI FOSSILI:
La soluzione più semplice, più economica e più logica è il cavidotto sottomarino tra Marsala e Favignana; ogni anno alla SEA vengono integrati 6,5 milioni di euro, ossia quanto costerebbe il cavo sottomarino; significa che con i soldi risparmiati si potrebbero incentivare i privati a fare impianti fotovoltaici; qualsiasi soluzione che mantiene in piedi una centrale a gasolio serve solo a buttare denaro, quando ormai è stato accertato che esiste l´alternativa dell´interconnessione


salvo mangano puparo su FAVIGNANA - IL BLU DEL MARE E LE BELLEZZE NATURALISTICHE DELL’AREA MARINA PROTETTA “ISOLE EGADI” SONO STATI PROTAGONISTI IERI ALLO STAND DEL DISTRETTO TURISTICO DELLA REGIONE SICILIANA:
felice di aver avuto il piacere di conoscere eccelenti realtà come il sindaco delle isole egadi giuseppe pagoto,stefano donati direttore dell´arena marina protetta isole egadi, nonchè lo chef trapanese giuseppe giuffrè. spero in un prossimo affasciante ed interessante incontro.saluti salvo mangano.


peppe su LEGAMBIENTE - A FAVIGNANA TAGLIO DEI COMBUSTIBILI FOSSILI:
per favore ingrandite le immagini che se no non si condividono su facebook


Vincenzo su LEGAMBIENTE - A FAVIGNANA TAGLIO DEI COMBUSTIBILI FOSSILI:
Il sindaco e la Giunta si oppongono solo per una questione politica, a loro non interessa dello sviluppo delle rinnovabili, vogliono soltanto stare attaccati alle poltrone il più allungo possibile nascondendosi dietro una facciata ambientalista. Lo prova il fatto che non hanno mai preso un tecnico di parte per confutare la strategia della SEA per paura che il tecnico analizzando dati alla mano possa legittimare la linea che la società vuole coraggiosamente intraprendere


fred su PALERMO, TURI LOMBARDO PROMUOVE COMITATO DEI SOCIALISTI SICILIANI PER IL NO AL REFERENDUM COSTITUZIONALE:
Ma tutankhamon che ne pensa ? E cosa promuoverà?


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web