Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Nera il 13/11/2013 da Marina Angelo

Chiedeva il ‘pizzo’ per i Casalesi, arrestato nel trapanese

Uno dei sette arrestati dai carabinieri della stazione di Grazzanise (Caserta) ritenuti affiliati al clan dei Casalesi, delle fazioni Schiavone e Zagaria è stato rintracciato nel trapanese.

Gli altri, sono stati arrestati nelle province di Caserta, Frosinone, Terni, Napoli e Campobasso. Dei sette, sei sono finiti in carcere, uno agli arresti domiciliari

Si tratta di Davide Grasso, 41 anni, attualmente detenuto presso il carcere di Favignana. Grasso è indiziato del delitto di estorsione con l´aggravante del metodo mafioso insieme agli altri sei: Alfonso Cacciapuoti 55 anni, attualmente detenuto presso il carcere di Terni e la moglie, Luisa Martino, 50 anni; Biagio Ianuario, 36enne, detenuto presso la casa circondariale di Napoli Secondigliano; Raffaele Panetta, 38enne; Domenico Natale,30 anni e Michele Ammutinato, 46 anni, attualmente detenuto nel carcere di Larino (CB).

Le indagini coordinate dalla Dda di Napoli hanno avuto origine nel mese di marzo e sono scaturite dalle dichiarazioni di alcuni imprenditori che hanno trovato il coraggio di denunciare le richieste estorsive a cui i commercianti dovevano sottostare in prossimità delle festività di Pasqua, Natale e Ferragosto.

Č emerso in particolare che i titolari un supermercato, di un´impresa edile, di un negozio di detersivi e di un negozio di materiali edili erano vittime di estorsione. Secondo quanto emerso inoltre, alcuni appartenenti alla fazione dei Zagaria avrebbe chiesto soldi al titolare di attività commerciale che era fratello di una persona ritenuta affiliata alla fazione Schiavone.

Gli arrestati avrebbero assunto inoltre il controllo di un centro scommesse a Falciano del Massico, fittiziamente intestato a una terza persona. Il giro di affari si aggirerebbe intorno ai 100mila euro.

 

ALTRE NOTIZIE

Favignana. Diritto allo studio negato a Marettimo

Leggi tutto

Forza Italia venerdì al Crystal Hotel di Trapani
Dopo la rinascita di Forza Italia ufficializzata il 16 novembre scorso dal Presidente Silvio Berlusconi, Venerdì 19, alle ore 17:30, pre...
Leggi tutto
Magda Culotta
"Sono molto soddisfatta per la nomina del Consiglio di Amministrazione che si occuperà del Feudo di Verbumcaudo. Questa scelta è un p...
Leggi tutto
Eventiamo. Primo concorso sul Fumetto a Trapani
Eventiamo, Associazione di Promozione Sociale Trapanese, formata da giovani laureati, che avvalendosi delle loro qualificate competenze, pensan...
Leggi tutto
Pamela Orrù. Soddisfazione per i decreti assunti sul caso del Gruppo 6 GDO di Castelvetrano
La Senatrice Pamela Orrù esprime soddisfazione per i decreti assunti dall´Agenzia Nazionale per l´Amministrazione e la Destinazione dei ...
Leggi tutto
Trofeo Sant’Ambrogio. Esordio granata contro l’Orlandina
Una sola seduta di basket in programma oggi per la Pallacanestro Trapani (ore 18), che domattina partirà per Reggio Calabria, dove parteciper&a...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

giuseppe su Forza Italia venerdì al Crystal Hotel di Trapani:
Dopo l´uscita dell´ex PDL Sen.Antonio D´Alì che non si è mai interessato nè per il territorio, nè per il partito,ma solo per quelli propri, questa è l´occasione buona per creare un avvenire migliore e portare forza italia primo partito nel territorio della provincia di trapani in modo poter inviare la prossima consultazione elettorale nazionale una degna persona che ci rappresenti e faccia gli interessi del territorio e del paese.


MISTER FLOYD su Regione, Culotta (Pd): Crocetta ha perso la fiducia dei siciliani:
Alla faccia della solidarietà all´interno del PD!! Ma perchè l´avete fatto lavorare?


VITO su Uil Trasporti Trapani. Pagati gli stipendi di agosto ai lavoratori dell´Aimeri Ambiente:
QUINDI, QUESTO VUOL DIRE CHE FINALMENTE SCOPERANNO LE STRADE ?????????


VITO su Regione, Culotta (Pd): Crocetta ha perso la fiducia dei siciliani:
MA PERCHE´, COSA VI ASPETTAVATE DA UN PERSONAGGIO, DI SINISTRA, CHE SI E´ RIAGLIATO UNA CARRIERA CON LA POLITICA ??????? "CA NISCIUNO E´ FESSO " !!!!!!!!


ciccio tasca su Scippo di 40 milioni di euro ai siciliani per la Motorizzazione.:
dimentica certamente come per alcuni anni le revisioni fatte in sicilia non avevano validità sul restante territorio nazionale,con conseguente aggravio sull´utente con ritiro carta di circolazione x tutti i veicoli (camion compresi)!


ziopino su Rynair. Tranchida indignato per il taglio di tratte.:
Da Pozzallo a Trapani semmai. Cerca bene sul web ;)


VITO su Oddo: su Birgi inutile allarmismo:
ANCHE STAVOLTA SE LO DICE ODDO POSSIAMO CREDERCI (NON MI CI GIOCHEREI NEMMENO UN CENTESIMO BUCATO); INFATTI, LA REGIONE SICILIA HA ACQUISITO IL 49% DELLE AZIONI DELL´AEROPORTO DI TRAPANI PER UN DECIMO DEL LORO VALORE ; QUINDI, IN CONSIDERAZIONE DI CIO´, CROCETTA POTRA´ SVENDERE L´AEROPORTO DI BIRGI PER 30 DENARI (LA STORIA INSEGNA) SENZA ALCUNA RECRIMINAZIONE !!!!!!!!!


macroisierecosta.com su Guardia Costiera: evacuazione medica su M/N Costa favolosa:
J´espère que cette dame va bien maintenant


Pammilo su Il Governo Renzi riapre la questione dell’inutile Ponte sullo Stretto:
Condivido. Pensavo che a volere il ponte fosse rimasto solo il Checco Zalone di ´Cado le nubi´ che canta in calabrese ´Presidenti´lu facemu stu **** di ponti´ perchè ´ tengu una fimmina a Missina, cu lu ponti c´arrivo prima´ ´Tengu una fimmina a Canicattì etc. etc.´ C´era pure la rima con Milazzo..


pammilo su Airgest. Damiano: la tragedia si profila all´orizzonte:
Spiace anche a me che Ryanair tagli le rotte da Birgi, ma sotto il profilo giuridico, e non solo, il ragionamento del Sindaco di Trapani non fa una grinza.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 4/2008 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web