Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Salute il 10/02/2018 da Direttore

Giornata di raccolta del farmaco, mille confezioni consegnate in Siria all’ARCIVESCOVO Armeno Cattolico di Aleppo

Giornata
Le tensioni in Siria e i relativi controlli effettuati da tutte le parti in causa spesso bloccano la consegna di farmaci raccolti in Italia e inviati agli ospedali delle città che ne hanno estremo bisogno. Ma Palermo, città fra le più povere e generose d’Italia, ha raccolto mille confezioni di farmaci e il locale Banco farmaceutico, insieme alla rete delle 24 associazioni caritatevoli collegate, è riuscito a farle consegnare personalmente all’Arcivescovo armeno cattolico di Aleppo, mons. Boutros Marayati, che in una lettera aveva lanciato un accorato appello, evidenziando un drammatico fabbisogno soprattutto di antibiotici per adulti e tachipirina per bambini. In un videomessaggio l’Arcivescovo ha poi ringraziato il cuore dei palermitani.
La notizia è emersa oggi durante la conferenza stampa indetta nella prima Giornata di raccolta del farmaco (a Palermo e provincia si prosegue lunedì nelle 72 farmacie aderenti) per presentare i dati dello scorso anno. Nel 2017 sono state raccolte oltre 10mila confezioni, di cui 6.500 direttamente dai volontari del Banco farmaceutico e le altre donate alle Farmacie solidali di alcune delle associazioni e parrocchie che aderiscono alla rete. Fra queste, la Farmacia solidale dell’Istituto Villa Nave, che assiste le oltre 500 famiglie indigenti che hanno familiari in riabilitazione presso questo centro, oltre ad avere ricevuto mille confezioni dal Banco farmaceutico, ne ha ottenute 2.500 da donazioni di cittadini e dalla sovraproduzione delle industrie.
“Quest’anno – ha detto Roberto Tobia, presidente di Federfarma Palermo – le farmacie aderenti sono aumentate di quasi dieci unità e, grazie alla generosità dei palermitani, contiamo di battere il record dello scorso anno. Purtroppo sono sempre di più i cittadini che non possono permettersi neanche di pagare il ticket e soprattutto nei mesi invernali diventa essenziale non fare mancare le cure a chi non ha alcun tipo di protezione, per evitare complicazioni. Noi farmacisti, che svolgiamo un fondamentale ruolo sociale nel territorio, contribuiamo al massimo per dare sempre maggiori risposte anche a questo problema e, in generale, ad una comunità fortemente colpita dalla perdita del lavoro”.
“I poveri sono sempre più residenti e non immigrati – ha aggiunto Giacomo Rondello, delegato provinciale del Banco farmaceutico - . Ad esempio, la parrocchia di S. Ernesto, che opera in un quartiere considerato benestante, attraverso la propria farmacia solidale assiste 380 famiglie indigenti e, di queste, solo 18 sono di immigrati. Ma la cosa che ci preoccupa è che fra i nuovi poveri sono in aumento i giovani e i minori”.
“La rete che abbiamo costruito stabilmente e alla quale ogni giorno si aggiungono componenti – ha proseguito Rondello – ormai funziona tutto l’anno grazie alla mutualità, per cui gli enti che hanno più scorte ne inviano a quelle dove più c’è richiesta, soprattutto di ossigeno, integratori, antipiretici e farmaci pediatrici. Ma la rete assicura anche assistenza medica, grazie a medici volontari che si alternano in ambulatori multispecialistici.
“Sono 20 – ha concluso Vincenzo La Mantia, coadiutore direttivo dell’Istituto Villa Nave – i medici e i farmacisti volontari che nell’ultimo anno si sono alternati per garantire il funzionamento della Farmacia solidale e dell’ambulatorio medico. A questi si aggiungono i tantissimi cittadini che spontaneamente ci portano farmaci nuovi oppure confezioni rimaste inutilizzate ma non ancora scadute. Si tratta cioè anche di farmaci salvavita: si è creata una cultura della donazione che per fortuna va oltre la Giornata del farmaco e che ci permette di curare tanti ammalati in difficoltà per l’intero anno”.

 

ALTRE NOTIZIE

TI ACCOMPAGNO IO”– LE DOMANDE ENTRO IL 1° NOVEMBRE
IL PROGETTO IN FAVORE DI QUANTI, AFFETTI DA PATOLOGIE INVALIDANTI, NECESSITANO DI ESSERE ACCOMPAGNANTI NEI CENTRI ...
Leggi tutto
Vaccinazioni - Confusione e incertezza produrranno vittime innocenti
CittadinanzAttiva Sicilia sostiene l´intervento legislativo
 
Leggi tutto
BARCOLANA/TRIESTE: SINDACO CONTRO
Trieste: il vicesindaco Polidori dichiara “schifosa manipolazione dell’informazione” sul caso Barcolana, Sgarbi...
Leggi tutto
Nell’ambito della manifestazione Le Notti di BCsicilia. Agrigento, conversazione su: I rituali funerari nella Preistoria
Nell’ambito della manifestazione “Le Notti di BCsicilia” si terrà venerdì 17 agosto ...
Leggi tutto
FORUM ACQUA E BENI COMUNI: RITA UNA DI NOI, ANDIAMO AVANTI ANCHE PER LEI
Palermo 16.08.18 
Solo ieri...
Leggi tutto
CASTELLAMMARE DEL GOLFO - Ferragosto: il sindaco ringrazia le forze dell´ordine
Il sindaco Nicola Rizzo ringrazia le forze dell´ordine «per il lavoro svolto che ha garantito la s...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

a su GAIA ANIMALI & AMBIENTE SI COSTITUIRA’ PARTE CIVILE:
GRAZIE SIETE MERAVIGLIOSI


Ludovico Vinci su Mazara del Vallo - XVI° Edizione, il Blues & Wine Soul Festival – Joe Castellano Band:
Come preannunciato ci sarò. Un caro abbraccio con tanti in bocca al lupo.


ELENA DODESINI su Aeroporti minori. M5S chiede rassicurazioni al Governo regionale:
inammissibile che nell era della globalizzazione si permetta lo sbando di un aeroporto che se pur piccolo aveva un movimento eccezionale di viaggiatori e turisti che incrementavano tantissimo l economia di TUTTA la PROVINCIA di TRAPANI. solo e sopratutto in Sicilia possono avvenire queste coseVERGOGNA!


roberto su Vela, windsurf, attività stimolanti che fanno bene. Sclerosi Multipla e sport all’aria aperta:
Buongiorno , ho letto per caso questo articolo , sono anch´io malato di sclerosi multipla e pratico windsurf , posso confermare quanto da voi scritto e sapere che esistono iniziative simili mi riempie il cuore , se aveste bisogno di una mano non esitate a contattarmi se posso volentieri


vito serra su Aeroporti minori. M5S chiede rassicurazioni al Governo regionale:
SIAMO SICURI CHE GLI ERRORI CHE HANNO COMPORTATO LA BOCCIATURA AL TAR, NON SIANO STATI FATTI DI PROPOSITO PER DANNEGGIARE ANCORA UNA VOLTA L´AEROPORTO DI TRAPANI ???


vito ingrande su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
E´ una vergogna che non siano applicate le OO.SS. sulla differeziata. Di fatto sono state abolite le isole ecologiche rionali e realizzate le isole ecologiche negozio per negozio contro le difettive sindacali. Sindaco intervieni


vito ingrande su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
invito il sindaco a richiamare il comando vigili ad applicare le ordinanze sindacali rivolte alle utenze non domestiche, alle farmacie e ai palazzi che hanno vergognosamente riempito la citta´ di colorati bidoni colorati carrellati anziche tenerli dentro. le OO.SS. stabiliscono le fasie orarie anche per loro


vito serra su Rifiuti. Lupo: Musumeci come Ponzio Pilato, scarica le responsabilità sui Comuni:
ABBIAMO FATTO UN´ALTRO OTTIMO ACQUISTO !!!


Antonino su ANAS - CONCORSO INTERNAZIONALE AL MERITO SOCIALE “ARTI E MESTIERI”:
Per me il premio se lo.meritaIo il dott mario liberto, giornalista, scrittore animatore musicista ecc un grande personaggio da tantiun siciliani


Roasario Mazarese su Calatafimi, don Campo festeggia 60 anni da prete:
Auguri Padre Campo francesco Di altri sessanta anni di ordinamento dal Parrocchiano Rosario lontano per necessità lavorative ( dia un saluto a mio Padre Giovanni se non impossibilitato ) il tempo inesorabbile trscorre


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web