Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Tempo libero il 03/01/2018 da Direttore

Il turismo enogastronomico in Italia e in altri parti del mondo grazie ad Aurea L&G Trading LtD

Il
Secondo l’Organizzazione Mondiale del Turismo (UNWTO), il turismo enogastronomico è un segmento in forte ascesa e uno dei più dinamici all’interno del settore.

Nella sola Europa sono circa 600mila le vacanze all’insegna dell’enogastronomia e oltre 20 milioni i viaggi che includono attività enogastronomiche per questo Aurea L&G Trading LTD sta investendo nella costruzione di itinerari esperienziali che mettano in risalto cultura ed enogastronomia. La director di #Aurea, Giuseppa Adamo, dichiara: “Quando viaggiano, i turisti ricercano una pluralità di proposte e attività innovative ed autentiche, come esperienze enogastronomiche nei ristoranti, visite guidate alle aziende agricole e alle cantine, festival ed eventi legati al cibo, al vino e alla birra, spesso abbinate ad altre esperienze (cultura, shopping, … ).

La scelta, spesso, tende a ricadere su destinazioni che offrono un’offerta ampia e varia oltre che caratteristica del luogo per questa la nostra società grazie ad una accurata selezione di aziende che sono fiori all’occhiello della qualità ed eccellenza italiana, costruiesce pacchetti ed itinerari personalizzati per gruppi e singoli che permettano vivire un weekend come una settimana all’insegna del buon cibo e della cultura sia in italia che in altre realtà europee ed extra UE”.

Oggi il cibo non è più semplicemente una “fonte di sostentamento”, ma è un modo per stare bene, per divertirsi, per sperimentare, per stare in compagnia. Grazie alla crescente attenzione dei media sempre più persone si appassionano e ne parlano, tanto da averlo reso un elemento pervasivo della vita sociale. Ma oggi cibo è diventato anche una moda e una tendenza; pensiamo al fenomeno dei “foodies”, persone appassionate di cibo che amano collezionare esperienze gastronomiche.

Contina Giuseppa Adamo: “Vuoi vivere una vacanza sensoriale ed esperenziale grazie al nostro network creeremo la vacanza ideale per te o per il tuo gruppo di amici! Vuoi visitare uno dei Paesi più ricchi in termini in termini di cultura ed arte, noi sviluppiamo Incoming, incentiviamo e proponiamo nuovi itinerari turistici, percorsi gastronomici, enogastronomici, di arte e cultura, eventi ed attività caratteristiche come la raccolta delle arance e dell’uva, i corsi di cucina per stranieri e tante attività ed idee. Combiniamo e proponiamo alla classica vacanza tradizionale, quella in località tipiche, con la possibilità di soggiornare in borghi storici, paesini caratteristici e strutture ricettive di vario genere (bed and breakfast, aziende agricole, etc.).

Il nostro intento è di offrirti un pacchetto viaggio su misura, in grado di selezionare le strutture alberghiere, alloggi inusuali e particolari, per poi "costruire" un percorso polisensoriale ed esperienziale che ti faccia vivere nazioni come: l’Italia, la Spagna, Malta, Bulgaria, Repubblica Ceca, Portogallo, Grecia, Stati Uniti, Messico, Singapore e Cina. Da oltre un decennio ci occupiamo d’’internazionalizzazione e progettazione europea questo ha consentito di entrare in contatto selezionare le italian excellences e di avere a disposione un network internazionale per l’organizzazione di itinerari tematici in diversi parti del mondo.” A

#Aureastrategies è l´unico network che ti consente, tramite partnership con aziende nazionali ed internazionali, di sviluppare e vivere una vacanza su misura dedicata a Gruppi, individuali e clientela esclusive nell’ottica di un territorio da vivere con tutte le sue eccellenze. Ci rivolgiamo a Milioni di persone che hanno sete di conoscere e vivere un Paese differente, le bellezze nascoste e le particolarità dei borghi, dei prodotti tipici e di tutto quello che rende unico un territorio. Organizziamo percorsi di enoturismo ed enogastronomici i località di fama internazionale per la produzione di prodotti tipici e di qualità”. La cultura enogastronomica è parte integrante di quella più ampiamente intesa. Il cibo e il vino sono espressioni di un territorio, della gente che vi vive e delle sue tradizioni e sono al contempo elementi di identificazione e di differenziazione rispetto agli altri. Essi, infatti, non sono solo elemento alla base del sostentamento dell’individuo, ma rappresentano anche strumenti di trasformazione culturale e antropologica.

La stessa Organizzazione Mondiale del Turismo ha riconosciuto il turismo enogastronomico come parte del turismo culturale. In un mondo sempre più aperto e globalizzato, il turista ricerca esperienze autentiche e locali: la presenza di bellezze artistiche e paesaggistiche di elevato pregio non rappresenta più l’elemento discriminante nel processo decisionale, il turista vuole avere la possibilità di entrare in contatto e conoscere la cultura e la comunità del luogo. Conclude Giuseppa Adamo: “L’enogastronomia è diventata uno “strumento” privilegiato; essa, infatti, racchiude e veicola tutti quei valori che il turista contemporaneo ricerca, ossia: rispetto della cultura e delle sue tradizioni, autenticità, sostenibilità, benessere psico-fisico ed esperienza”.

 

ALTRE NOTIZIE

Il responsabile provinciale romano del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli scrive ai sindaci in merito alle inadempienze salariali della Ago uno
Il responsabile provinciale romano del movimento Italia dei Diritti Carlo Spinelli invia una lettera ai sindaci dei comuni dove opera in appalto l’...
Leggi tutto
Il 25 luglio alle Orestiadi di Gibellina tre appuntamenti
Alle 18:00 presentazione
QUI SONO I MIEI SOGNI
Leggi tutto
Trapani - Potenziato il servizio di controllo e vigilanza per il rispetto delle norme che regolano il conferimento dei rifiuti
Il rispetto per il decoro urbano e la pulizia della città passa anche attraverso severi controlli verso quei ...
Leggi tutto
104 anni per nonna Maria di Marsala
E sono 104. Questa l´età di Maria Gucciardi Maria vedova di Michele Torre (barbiere di c.da Fontanelle), che ...
Leggi tutto
Valderice - Giornata ecologica della costa valdericina denominata Ripuliamo il Litorale
Considerando il notevole incremento delle presenze lungo il litorale costiero della stagione estiva e l´indiscrimina...
Leggi tutto
Mazara del Vallo LA TV9 TUNISINA INTERVISTA IL SINDACO CRISTALDI
Il Primo Cittadino risponde al giornalista Moez Ben Gharbia
La C...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

vito serra su Rifiuti. Lupo: Musumeci come Ponzio Pilato, scarica le responsabilità sui Comuni:
ABBIAMO FATTO UN´ALTRO OTTIMO ACQUISTO !!!


Antonino su ANAS - CONCORSO INTERNAZIONALE AL MERITO SOCIALE “ARTI E MESTIERI”:
Per me il premio se lo.meritaIo il dott mario liberto, giornalista, scrittore animatore musicista ecc un grande personaggio da tantiun siciliani


Roasario Mazarese su Calatafimi, don Campo festeggia 60 anni da prete:
Auguri Padre Campo francesco Di altri sessanta anni di ordinamento dal Parrocchiano Rosario lontano per necessità lavorative ( dia un saluto a mio Padre Giovanni se non impossibilitato ) il tempo inesorabbile trscorre


carlo su Governo riferisca in aula su crisi Riscossione Sicilia:
Salve,guarda caso L´On.Cracolici si accorge proprio adesso della situazione di Riscossione Sicilia e non durante il precedente governo regionale quando era assessore regionale.Forse no ricorda quando una nostra delegazione lo ha incontrato prospettandogli la situazione in cui versava la società.Io al suo posto mi vergognerei.


GERARD su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
offrono prestiti tra particolare Avete bisogno di un prestito?   Rufus la banca per voi Un prestito, noi siamo qui per aiutarvi finanziariamente, Per il vostro prestito immediato qualsiasi importo In qualsiasi destinazione. La vostra felicità è la nostra priorità. Tutto quello che dovete fare ora è quello di entrare in contatto Scrivici (gerardrafinon@gmail.com) WHATSAPP : +33756897323


GIUSEPPE MIGNACCA su AIC Sicilia, Giuseppina Costa e gli sviluppi che avrà sulla popolazione celiaca siciliana il “decreto Razza”:
Spero i medici di base saranno informati di questo protocolo, io ho dovuto pagare per un follow.up richiestomi dalla asl dopo il controllo annuale.


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Ricordatevi che se vi promettono il ponte fate attenzione che sotto ci sia il fiume altrimenti avranno la scusa facile per giustificare la promessa non mantenuta


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
D´accordo con la Signora Monica. Invece Signora Mariarosa tutti faranno di tutto per mantenere lo scalo ma chi ha facoltà decisionale in quello non è di certo il comune di Trapani. Siamo di fronte ad una politica regionale che mira ad accrescere i grossi centri. Di certo nessuno mollerà la questione ma chi le prometterà l´aeroporto stia tranquilla che non ha i poteri per mantenere la promessa.


MR WILLIAMS su IPAB: UGL “IERI SIT-IN, SIAMO CON I LAVORATORI ”:
Enviar esta empresa legítima por correo electrónico; willianloanfirm6@gmail.com, whatsapp +1(214)305-8945, para un pr´stamo real. Recibí mi pr´stamo de ellos despu´s de leer acerca de sus ofertas de pr´stamos aquí en Facebook y mis deudas están completamente resueltas ahora


Mirko Rimessi su L’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi alla 2^ Placentia Roller Half Marathon:
Ciao, la foto usata è di libero utilizzo (è nostra come organizzatori della gara di Ferrara) vi chiedo però di inserire l’autore Isabella Gandolfi.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web