Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Tempo libero il 06/12/2017 da Direttore

I piemontesi Giulia Mairo e Alessandro Scarsi sono “Talenti del Taleggio” 2018

I
Nell’ambito del progetto promosso dal Consorzio Tutela Taleggio, in collaborazione con ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, i due studenti dell’Istituto Alberghiero “Pellegrino Artusi” di Casale Monferrato sono stati giudicati la migliore coppia juniores in Italia. I “Talenti del Taleggio” si è svolto nella cornice di ALMA Caseus, il format studiato da ALMA con l’obiettivo di promuovere la conoscenza del patrimonio caseario del nostro Paese.

Parma, 6 dicembre 2017 - Sono Giulia Mairo, per la sezione cucina, e Alessandro Scarsi, per la sezione sala, i vincitori dell’edizione 2017/2018 de “I Talenti del Taleggio”: i due studenti piemontesi, che frequentano il quinto anno dell’Istituto Alberghiero “Pellegrino Artusi” di Casale Monferrato hanno superato la concorrenza di altre nove coppie, provenienti da tutta Italia, trionfando così nell’atto conclusivo della competizione promossa dal Consorzio Tutela Taleggio, in collaborazione con ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana.
Tre sono le giornate in cui si è articolato l’evento “I Talenti del Taleggio”: la prima ha visto le 10 squadre selezionate da ALMA, sulla base di 19 candidate, sfidarsi in tre prove distinte. Il primo giorno si è svolto un educational di natura culturale: i ragazzi hanno dovuto rispondere a una serie di domande inerenti il patrimonio dei formaggi italiani, composto di oltre 500 tipologie, e affrontare la degustazione di un formaggio, privato della crosta, così da renderne più difficile il riconoscimento. Il secondo giorno le prove hanno riguardato il mondo della sala e della cucina: nel primo caso, si trattava di una prova di servizio, con proposta di abbinamento di un vino al Taleggio DOP (dall’apertura della bottiglia al servizio al tavolo della commissione, passando per la degustazione), nel secondo caso della realizzazione di una ricetta che prevedesse l’utilizzo del Taleggio DOP come ingrediente.
Al termine della seconda giornata, la commissione presieduta da Renato Brancaleoni, affinatore di formaggi di fossa di fama internazionale (ha conquistato la Medaglia di Bronzo ai Campionati Mondiali di Fromagerie di Lione del 2007) e docente ALMA, ha selezionato le due coppie finaliste: oltre a quella piemontese formata da Giulia Mairo e Alessandro Scarsi, quella siciliana, espressione dell’Istituto Alberghiero “Ignazio e Vincenzo Florio" di Erice, composta da Jonathan Sammartano e Salvatore Francesco Rondello.
Per assegnare il titolo di Campioni Juniores 2017 de “I Talenti del Taleggio” non sono state sufficienti le tre prove originariamente previste durante la terza giornata: il taglio di una forma di Taleggio DOP, effettuato senza ricorrere alla bilancia, abbinato a domande della commissione sulle tecniche di taglio; la presentazione di una composizione di cinque formaggi (selezionati a scelta dei concorrenti tra una rosa di formaggi DOP e non DOP ma la cui filiera sia italiana al 100% indicati dalla commissione di valutazione), e quiz interattivo, con 20 domande a risposta multipla, a tema cucina, pasticceria, sommellerie, formaggi e servizio di sala.
A decidere la sfida tra gli Istituti Alberghieri di Casale Monferrato ed Erice, in parità al termine delle tre prove, è stato un test di cultura sul mondo dei formaggi: partendo da una lista di 17 DOP, i ragazzi hanno dovuto associare a ogni formaggio la Regione italiana di appartenenza.
Insieme con il titolo di Campioni Juniores de “I Talenti del Taleggio” Giulia Mairo e Alessandro Scarsi si sono aggiudicati una borsa di studio del valore di 5.000 euro, che permetterà loro di proseguire il cammino formativo una volta terminati gli studi secondari.
Esprime grande soddisfazione Lorenzo Sangiovanni, Presidente del Consorzio Tutela Taleggio, «Č importante coinvolgere le nuove generazioni nella promozione delle eccellenze dell’arte casearia italiana: con il format de ‘I Talenti del Taleggio’ vogliamo supportare l’azione culturale degli Istituti Alberghieri, dialogando con aspiranti cuochi e professionisti di sala. A questi giovani, che rappresentano il futuro dell’ospitalità italiana, offriamo la possibilità di mettere alla prova le conoscenze e le abilità acquisite a scuola».
Come spiega Renato Brancaleoni, «La mission di ALMA è formare i giovani ambasciatori dell’identità gastronomica italiana: attraverso dinamiche di gioco e di sana competizione, ‘I Talenti del Taleggio’ ha il merito di avvicinare gli studenti al mondo dei formaggi, che rappresentano un patrimonio purtroppo ancora poco conosciuto e considerato, e di far comprendere loro che cosa significhi essere professionisti seri, in cucina come in sala. Un ringraziamento doveroso va rivolto ai docenti di questi ragazzi, che hanno voluto sposare il progetto, riconoscendone la valenza formativa

 

ALTRE NOTIZIE

Gibellina ricorderà Paolo Borsellino con due perfomance di teatro
Le Orestiadi di Gibellina ricordano Paolo Borsellino
Gioved&...
Leggi tutto
AZARA CALCIO: Altro grande colpo per la difesa! Il presidente Franzone annuncia l’arrivo di Accardo
La società Mazara calcio continua ad essere protagonista nel mercato in vista del prossimo campionato di Ecce...
Leggi tutto
Pollara - Princiotto rientrano nel Campionato Italiano Rally
Le punte CST Sport cercano rimonta al Rally Roma Capitale
Leggi tutto
Assopirec, “Siamo sulla giusta strada”
Rifiuti: raccolta carta in Sicilia cresce del 16,1%.
Assemblea cittadina sulla raccolta differenziata nella località balneare di Triscina 18 luglio ore 19 piazza Giovanni Paolo II
Si è svolto oggi 17 luglio 2018 presso il Comune di Castelvetrano un incontro con i funzionari del Comune, le...
Leggi tutto
Uno straordinario viaggio del Mediterraneo a Malta
Da Oliver Stone a Russell Crowe, da Benigni a Renzo Piano, passando per Caravaggio: Malta il set internazionale de...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

vito serra su Rifiuti. Lupo: Musumeci come Ponzio Pilato, scarica le responsabilità sui Comuni:
ABBIAMO FATTO UN´ALTRO OTTIMO ACQUISTO !!!


Antonino su ANAS - CONCORSO INTERNAZIONALE AL MERITO SOCIALE “ARTI E MESTIERI”:
Per me il premio se lo.meritaIo il dott mario liberto, giornalista, scrittore animatore musicista ecc un grande personaggio da tantiun siciliani


Roasario Mazarese su Calatafimi, don Campo festeggia 60 anni da prete:
Auguri Padre Campo francesco Di altri sessanta anni di ordinamento dal Parrocchiano Rosario lontano per necessità lavorative ( dia un saluto a mio Padre Giovanni se non impossibilitato ) il tempo inesorabbile trscorre


carlo su Governo riferisca in aula su crisi Riscossione Sicilia:
Salve,guarda caso L´On.Cracolici si accorge proprio adesso della situazione di Riscossione Sicilia e non durante il precedente governo regionale quando era assessore regionale.Forse no ricorda quando una nostra delegazione lo ha incontrato prospettandogli la situazione in cui versava la società.Io al suo posto mi vergognerei.


GERARD su Prestiti senza busta paga, alcune opportunità:
offrono prestiti tra particolare Avete bisogno di un prestito?   Rufus la banca per voi Un prestito, noi siamo qui per aiutarvi finanziariamente, Per il vostro prestito immediato qualsiasi importo In qualsiasi destinazione. La vostra felicità è la nostra priorità. Tutto quello che dovete fare ora è quello di entrare in contatto Scrivici (gerardrafinon@gmail.com) WHATSAPP : +33756897323


GIUSEPPE MIGNACCA su AIC Sicilia, Giuseppina Costa e gli sviluppi che avrà sulla popolazione celiaca siciliana il “decreto Razza”:
Spero i medici di base saranno informati di questo protocolo, io ho dovuto pagare per un follow.up richiestomi dalla asl dopo il controllo annuale.


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
Ricordatevi che se vi promettono il ponte fate attenzione che sotto ci sia il fiume altrimenti avranno la scusa facile per giustificare la promessa non mantenuta


Angelo Carollo su Per far ripartire Trapani non servono sogni, investimenti mastodontici ma serve avere una strategia:
D´accordo con la Signora Monica. Invece Signora Mariarosa tutti faranno di tutto per mantenere lo scalo ma chi ha facoltà decisionale in quello non è di certo il comune di Trapani. Siamo di fronte ad una politica regionale che mira ad accrescere i grossi centri. Di certo nessuno mollerà la questione ma chi le prometterà l´aeroporto stia tranquilla che non ha i poteri per mantenere la promessa.


MR WILLIAMS su IPAB: UGL “IERI SIT-IN, SIAMO CON I LAVORATORI ”:
Enviar esta empresa legítima por correo electrónico; willianloanfirm6@gmail.com, whatsapp +1(214)305-8945, para un pr´stamo real. Recibí mi pr´stamo de ellos despu´s de leer acerca de sus ofertas de pr´stamos aquí en Facebook y mis deudas están completamente resueltas ahora


Mirko Rimessi su L’A.S.D. Polisportiva Saline Trapanesi alla 2^ Placentia Roller Half Marathon:
Ciao, la foto usata è di libero utilizzo (è nostra come organizzatori della gara di Ferrara) vi chiedo però di inserire l’autore Isabella Gandolfi.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web