Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 26/10/2017 da Direttore

Conclusa a Messina la X edizione del Premio Nazionale di Poesia “Sotto l´Egida dell´Amore”

Conclusa
Anche quest’anno nella location del Salone delle Bandiere del Comune di Messina, lunedì 23 ottobre, è stato realizzato un evento culturale di qualità, che si è concluso con successo la X edizione del Premio Nazionale di Poesia “Sotto l´Egida dell´Amore” dedicato a Melina Freno, madre esemplare ed amica sincera Un’esistenza permeata da grandi valori affettivi e da immenso amore per la famiglia e per la vita.

L´evento culturale è stato organizzato dalla figlia dott.ssa Nunziatina Titti Crisafulli – Presidente dell’Associazione Cultrurale “Studio D’arte L’Étoile, con sede in Messina Via Natoli isolato 276 n. 5.

Al premio, che si è articolato in due sezioni italiano e vernacolo hanno aderito i seguenti poeti da tutte le regioni d’Italia: Abate Gaetano Enrico, Affronte Rosanna, Algeri Antonino, Aliberti Sebastiana, Amato Rocco, Andriolo Attilio, Armato Marisa, Baglieri Giusi, Borzumati Vincenzo, Calabrò Concetta, Caltalbiano Giuseppe, Canzonieri Francesco, Chirieleison Maria Rita, Confalone Concetta, Consoli Santo, Copia Angelo, Cutrupi Natale, Cossa Carmelo, Cozzubbo Paola, D’Arrigo Nicolina Lina, D’Arrigo Luciana, Di Pietro Rosalba, Di Salvatore Rosa Maria, Dottore Grazia, Egitto Mario, Faro Giovanna, Folisi Santina, Forestieri Cosimo, Forestieri Maria, Ghezzo Dario Giulio, Giandolfo Clara, Grasso Valeria Grazia, Inzillo Luigia, La Rosa Anna, Latella Demetrio “Mimmo”, Lo Bono Rosaria, Malambrì Giovanni, Meduri Romeo Maria, Meoni Morena, Morabito Fortunata “Tita”, Orifici Rabe Rosita, Orsi Sigari Maria Luisa, Pilo Luigi Antonio, Pilota Carmelo, Querci Giovanni, Raciti Santa Alessandra, Recupero Grazia, Ricciardi Carmela, Russo Sandra Santy, Sciabò Vinci Melania, Silvestro Alessandro, Vadalà Fierro Teresa, Valentini Amelia e Zodda Mek.

Tutte le poesia, circa 150, come per le edizioni precedenti, sono state raccolte in una elegante antologia. Le poesie vincitrici sono atate selezionate dalla commisione che ha avuto l’arduo compito di sceglierne alcune, mentre avrebbero voluto premiarle tutte. La Commissione era composta da presidente prof. Antoinino Mangione, poeta e scrittore che ha scritto su pergamene le motivazioni delle poesie vincitrici, il sig. Gianni Argurio, poeta cantore, la prof. Mariella Di giorgi Denaro, già docente in materie letterarie, la dott. Caterina Morabito, poetessa scrittrice, Angelo Savasta, musicista pittore, il dott. Filippo Scolareci, poeta scrittore e Dott. Antonino Sanfilippo.

Ai poeti che si sono classificati ai primi posti sono state consegnate due statue in bronzo che rappresentano la maternità (simbolo del premio) offerte dall´Azienda messinese, Centro Coppe di Macaudda Grazia e Giuseppe Grosso. Per la sezione Italiano prima classsificata la poesia Il Filo Spezzato, del poeta Luigi Antonio Pilo di Messina, e per la sezione vernacolo la poesia A Chiù Bedda Puisia della poetessa Rosaria Lo Bono di Termini Imerese.

Ai secondi e terzi classificati sono state consegnate delle coppe: nella sezione italiano si è classificata seconda la poesia ASPETTO IL TUO RITORNO della poetessa Mareisa Armato di Messina, i terzi classificati ex- aequo si sono classificate le poesie DOVE SEI del poeta Carmelo Cossa di Torino e SE AVESSI LE GAMBE di Rosalba di Pietro di Messina,sempre con coppe sono state premiate quattro poesie classificate al quarto posto ex-asequo: MONDO ANTOCO di Rosanna Affronte di Messina, E UN ISTANTE D’IMMENSO SI COLORA di Rosamaria Di Salvatore di Catanie, COS’È L’AMORE di Rosita Orifici Rabe di Messina, STELLE CADENTI di Teresa Vadalà Fierro di Messina, per la sezione vernacolo, si sono classificate al secondo posto ex-aequo le poesie: CORI DI MAMMA di Vincenzo Borzumati di Reggio Calabria e TU SI CU MIA di GiovannI Malambrì di Messina, al terzo posto anch’esse ex-aequo le poesie: INNU A ME CASTAGNARA DI Natale Cutrupi di Reggio Calabria, U RICHIAMU DU DISERTU DU VINNITURI DI GGHIOSA di Rosalba Di Pietro di Messina, SI DI TIA DI Melania Scviabò Vinci di Catania.

Targhe per menzioni d’onore in entrambe le sezioni sono state consegnate ai poeti:, Antonino Algeri, Attilio Andriolo, Giusi Baglieri, Concetta Confalone, Angelo Copia, Paola Cozzubbo, Mario Egitto, Anna La Rosa, Giovanni Malabrì, Maria Meduri Romeo, Morena Meoni e Fortunata Tita Morabito.
Quattro chitarre offerte alla Casa Musicale Antonino Sanfilippo sono state assegnate alle poesie dei poeti: Santo Consoli di Catania, Santina Folisi di Caronia, Cosimo Fortestieri di Messina e Santa Alessandra Raciti di Catania,

La commssione giudicatrice formata da personalità del mondo della cultura, presieduta dal Professore Antonino Mangione di Reggio Calabria, era composta da: poeta/cantore Gianni Argurio, dal poeta- scrittore dott, Filippo Scolareci, dalla prof. Mariella Di Giorgi Denaro, dalla poetessa Dott. Caterina Morabito, dal musista e pittore Angelo Savasta e dal Prof. Antonino Sanfilippo già dirigente scolastico..

La cerimonia di premiazione è stata allietata da alcuni interventi musicali del chitarrista Francesco Sorrenti, della scuola ARS NOVA e dai giovani cantanti della STAR MUSIC ACCADEMY della dott.ssa Marianna Attinà: ILENIA NOSTRO, ANNALISA RANDO, CLAUDIA RIZZO e ANNALISA TURCHI Tutti gli interventi artistici sono stati molto apprezzati ed applauditi. dal folto pubblico. Ha collaborato al premio il sig. Antonio Cucinotta Consulenteventi.

 

ALTRE NOTIZIE

Il CNDDU celebra l´anniversario dell´assassinio di Mario Francese
Il Coordinamento Nazionale dei Docenti della disciplina dei Diritti Umani ricorda la coraggiosa figura del giornalista Mario Francese, assassinato dal...
Leggi tutto
Trofeo Città di Erice, l’Amministrazione dona un piatto in ceramica all’Asd Arcieri di Venere
La palestra comunale San Giuliano ha ospitato, durante l’ultimo fine settimana, la gara interregionale “Trofeo Città di Erice”, prova di qualif...
Leggi tutto
Nasce il Sicily Hollywood Film Festival - Il primo evento rappresentativo della Sicilia
In arrivo il Sicily Hollywood Film Festival, il primo evento ufficiale che vedrà protagonista la Sicil...
Leggi tutto
CASTELVETRANO. EVADE DAI DOMICILIARI DOPO AVER AGGREDITO LA COMPAGNA: I CARABINIERI ARRESTANO UN 30ENNE
I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Castelvetrano, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato un 30e...
Leggi tutto
Ritrovato materiale di interesse storico artistico sulla spiaggia di Selinunte
Ritrovamento, sulla spiaggia nella frazione di Triscina di Selinunte, di munizioni e materiale di interesse storico archeologico ad opera di un 37enne...
Leggi tutto
di sequestro e contestuale confisca dei beni del valore di circa 5 milioni di euro , emesso dal Tribunale di Trapani
Il 25 gennaio 2021, i Carabinieri del ROS e del Comando Provinciale di Trapani hanno dato esecuzione ad un provvedimento di sequestro e contestuale co...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

clorinda su LE OLIMPIADI: TRA MITO E STORIA:
Grazie per l´articolo, è stato molto utile per integrare le conoscenze dei miei alunni impegnati con la maturità 2020


Gioacchino Lentini su Gorghi Tondi: il villaggio perso nel tempo:
Fino al 1945 il villaggio in questione era abitato dai proprietari dei vari caseggiati, che lo popolavano dalla stagione estiva, durante la vendemmia, fino al termine della raccolta delle olive. I bossoli delle cartucce che affiorano dalla vegetazione risalgono a prima del 1998, anno in cui venne istituita la riserva naturale, e da allora nessun cacciatore si è permesso di esercitare bracconaggio all’interno della stessa in quanto porta alla violazione delle normative vigenti per i pos


raffaela vergine su UNA NUOVA CASA PER I CANI PIÙ BISOGNOSI:
lodevole l´iniziativa ma sarebbe bene finanziare campagne di sterilizzazione di massa sopratutto dalle grandi associazioni nazionali che potrebbero anche spingere sul governo a legiferare l´obbligo della sterilizzazione. Invece la parola sterilizzazione viene usata da pochi o da nessuno .


Claudia Cardinale su Al Giotto Park tutti i giorni giostre a solo un euro:
E aperto


Antonio Lufrano su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Se riceveremo altri comunicati li pubblicheremo.


Giorgio pACE su Oggi il Decreto del Ministero sulla ´Campagna di pesca del tonno rosso – Anno 2019´. A Favignana si torna a pescare:
Gradirei essere aggiornato in previsione di condurre Gruppi di Soci CAI (Club Alpino Italiano) ad assistere, come ho già fatto alcuni anni prima della chiusura, alle attività della pesca, dalla calate delle reti, alla lavorazione. Grazie, cordiali saluti e Buona Pasqua. Giorgio Pace


Antonio su VIII GRANFONDO DELLE VALLI SEGESTANE:
Da 3 anni che partecipiamo a questa gara e ogni anno è sempre un´emozione incredibile, la gara è abbastanza dura ma la bellezza del paesaggio e gli innumerevoli single track, sono la ricompensa alla fatica. Una Granfondo diversa che ogni appassionato dovrebbe fare.


Ignazio Pollina su Lettera agli ex studenti di Salvatore Agueci:
Ovviamente grazie per il pensiero, porto con me dei bei ricordi soprattutto dell´ultimo anno 95/96. Con affetto.


Carmelo De Rubeis su Gelarda (Lega): ´Orlando veloce a iscrivere migranti all´anagrafe, con le vittime palermitane di racket e usura invece sonnecchia´:
grandissima verità - anche perchè, non può esser solo un caso, che tra Orlando e Falcone, a suo tempo, non scorresse buon sangue!


Vincenzo su Tagli vitalizi, Mancuso (FI): ´Dal M5S infinita ipocrisia verso Miccichè´:
Di quale onestà parla questo signore, di quale legge parla, quella che si sono fatta loro stessi per prendete un sacco di soldi senza far nulla. Questo signore se fosse veramente onesto dovrebbe parlare di disonestà intellettuale. Se fosse onesto per la sua dichiarazione dovrebbe dimettersi assieme al suo amico Miccichè. Tanto per quello che producono potrebbero benissimo starsene a casa.


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web