Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Politica il 14/10/2017 da Direttore

LA RICONQUISTA DELL’AUTONOMIA PORTUALE DOMANI PRESENTAZIONE LISTA CANDIDATI MESSINA

LA
La riconquista dell´autonomia portuale, l’istituzione del punto franco in città estesa nella zona Asi di Giammoro con la conversione delle aziende petrolifere di Milazzo in piccole o medie imprese per la lavorazione e la trasformazione dei prodotti e delle materie prime provenienti dall’estero grazie al punto franco, rilanciando così la Fiera internazionale di Messina. E ancora: la restituzione del demanio marittimo alla Regione così come prevede l’art.32 dello Statuto siciliano. Sono alcuni dei temi che saranno affrontati domani, domenica 15 ottobre, nel corso dell´incontro, in programma alle 18 presso la chiesa di Santa Maria Alemanna a Messina per la presentazione della lista provinciale del movimento "Siciliani Liberi", che sostiene il candidato alla presidenza della Regione Roberto La Rosa, presente all´evento assieme al prof. Massimo Costa, fondatore di SL . “La presenza alle urne di ‘Siciliani Liberi’ rappresenta un momento storico per la Sicilia”, dice Gianluca Castriciano, coordinatore provinciale e candidato alle prossime regionali. "La Sicilia ha da oggi un partito suo che fa solo gli interessi del popolo siciliano - aggiunge - Le alleanze, infatti, si fanno solo con le parti sociali e con i siciliani, specie quelli più colpiti dal disagio economico e dallo strangolamento del colonialismo italiano. La Sicilia è stanca di mantenere l’Italia. Per questo è necessario dare consenso a un movimento di siciliani nato in Sicilia senza padrini né padroni che intraprenda una battaglia di legalità, di democrazia e di giustizia, per una completa indipendenza economica e politica. Ricordiamo che la Sicilia è, con gli emigrati, un popolo di oltre 10 milioni di siciliani, molti dei quali ardono dal desiderio di tornare". Saranno presenti all´incontro tutti gli altri candidati messinesi: Deborah Braccini, Pietro Giandolfo, Antonino Sindoni, Marco Lo Dico, Francesca Rita Spinelli e Francesca Versaci.

Commenti
14/10/2017 - UN PARTITO CHE FA GLI INTERESSI DEI CITTADINI ? PER QUANTO MI RIGUARDA, NEGLI ULTIMI SETTANT´ANNI, NON HO MAI VISTO UN PARTITO CHE NON FACESSE SOLO GLI INTERESSI DEI PROPRI ISCRITTI !!! QUESTA E´ STORIA !! ALTRO CHE INTERESSI DEI CITTADINI !! (VITO)

 

ALTRE NOTIZIE

GIOCATTOLI IN MOVIMENTO, INIZIATIVA DEL M5S ALCAMO
Riparte anche quest´anno "Giocattoli in MoVimento", organizzato dal M5s Alcamo.
Leggi tutto
Buccheri, dissesto scongiurato grazie a transazione
A Buccheri è stato scongiurato il pericolo del dissesto del Comune, grazie all’accordo traggiunto tra l’ammin...
Leggi tutto
Marsala - IL SINDACO ALBERTO DI GIROLAMO SI COMPLIMENTA CON I CARABINIERI PER L’INDIVIDUAZIONE DEI TRE GIOVANI SORPRESI A BRUCIARE CAVI ELETTRICI VICINO L’OSPEDALE
“Ho voluto complimentarmi personalmente con i carabinieri della Caserma “Silvio Mirarchi” che hanno individuato tre giovani che, nei pressi del nuovo ...
Leggi tutto
Marsala - INAUGURATA OGGI LA SCUOLA DI COZZARO DOPO LE OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E DI MESSA IN SICUREZZA
Il Sindaco Alberto Di Girolamo: le nostre scuole sono sempre più funzionali e sicure
Marsala - PREMIATI I VINCITORI DEL CONCORSO FOTOGRAFICO ´ROMPIAMO IL SILENZIO´
Ottima la performance di Luana Rondinelli e Corinne Lo Castro
La premi...
Leggi tutto
L’impatto del ´Decreto sicurezza´ sull’accesso alle cure per rifugiati e migranti e sulle comunità locali
Salute: Diritto fondamentale dell’individuo e interesse della collettività
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Francesco su MARSALA. CENTRO STORICO AREA PEDONALE:
In altre vie i mezzi di soccorso e di polizia nonch´ ai residenti, mentre per i residenti della Via Caturca, considerati per cittadini di serie B possono morire, in quanto se qualcuno ha un malore lo devono avere nelle ore diurno. Aprite la predetta Via ; state facendo un illecito. Grazie per averci seppelliti. Il turismo a Marsala arriva anche con la Via Caturca aperta. Preoccupatevi più per i residenti e non per i ristoranti. Auguratevi che non succeda mai nulla. Non sottovalutate


direttore su Custonaci approvati due cantieri di lavoro:
Provi a scrivere al Comune: comunicazione@comunecustonaci.it


Spada vito su Custonaci approvati due cantieri di lavoro:
Buongiorno vorrei sapere come candidarmi per i cantieri di lavoro del comune di custonaci. Nell´attesa della vostra cortese risposta invio distinti saluti


aldo castellano su Trapani - Controlli della Polizia Municipale su uso cellulare durante guida:
Solo 5? La città ne è piena, come pure dei trasgressori del semaforo e di quelli che parcheggiano all´angolo delle strade, dopo le strisce blu. Con le contravvenzioni si potrebbe impinbguare le casse del comune e contemporaneamente educare i cittadini..


Paola natali su Canile Millemusi Messina i maltrattamenti e le morti continuano.:
Fate intervenire le forze dell´ordine


Luisa su Canile Millemusi Messina i maltrattamenti e le morti continuano.:
Condivido che certe persone non debbono gestire un lager di questo genere per i poveri animali


Valenziano su Il Parlamento vari una commissione d´inchiesta per accertare chi ha sollecitato l´ONU e lo deferisca alla magistratura per attentanto alla sovranità:
E....l´articolo del Codice Penale che punisce l´ "attentato alla sovranità nazionale" sarebbe il numero??


direttore su ALCAMO: un corso di apicoltura a Novembre:
Sig. Andrea per avere informazioni sul corso di apicoltore può farlo chiamando il numero di telefono 388-6926911 oppure inviando una email a: mimmo.barracco80@gmail.com


Andrea su ALCAMO: un corso di apicoltura a Novembre:
Quali sono i costi se ci sono del corso? Rilasciate attestato?


Rizzi ivana su Mazara del Vallo RACCOLTA DIFFERENZIATA:
Buongiorno,non so se sono sulla pagina giusta. Da giorni che chiamo i numeri riportati per il ritiro a domicilio di un vecchio elettrodomestico,nessuno risponde. Come posso fare?. Grazie anticipatamente


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

Cookie policy | Privacy policy

powered by
First Web