Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Cultura il 12/10/2017 da Direttore

Giornata Fai dŽautunno in Sicilia. In vista 14 itinerari nei luoghi più insoliti e meno valorizzati

Giornata Palazzi, residenze storiche, chiese, teatri, archivi, terrazze panoramiche, ma anche interi borghi e quartieri. In qualunque luogo o città dŽItalia ci si trovi, cŽè sicuramente qualcosa che non si è avuto ancora il tempo, o lŽopportunità, di vedere. Come quella chiesa in stile normanno che si scorge passando da Via Santa Maddalena, a Catania. EŽ un poŽ nascosta, la Chiesa di SantŽAgata la Vetere, ma è stata la prima cattedrale della città.

Domenica 15 ottobre il FAI – Fondo Ambiente Italiano offre a tutti la possibilità di riscoprire lŽItalia, e lo fa andando ad aprire le porte e i cancelli dei luoghi più insoliti, quelli meno valorizzati e meno accessibili del Paese. LŽiniziativa, curata dai Gruppi FAIGiovani, andrà a sostenere la campagna di raccolta fondi "Ricordiamoci di salvare lŽItalia", attiva dal 1° al 31 ottobre.



In Sicilia i Volontari delle Delegazioni FAI guideranno i visitatori lungo 14 itinerari tematici che comprendono 50 luoghi, molti dei quali inaccessibili o poco valorizzati. Ogni itinerario connetterà i luoghi di una determinata città accomunati da una prospettiva particolare: la musica, lŽacqua, il cielo, le tradizioni artigiane, lŽamore sacro o lŽamore profano e così via.

"La prima edizione della Giornata FAI dŽAutunno – affermaGiulia Miloro, Presidente FAI Sicilia – raccoglie lŽeredità della FAImarathon, ed è un evento nazionale di sensibilizzazione e di raccolta fondi. Un appuntamento per riscoprire le nostre città, interamente ideato e realizzato dai Gruppi FAI Giovani, che in Sicilia, con grande orgoglio, crescono di anno in anno. Tutto questo è reso possibile grazie al fondamentale supporto delle Delegazioni FAI, impegnate da ormai ventŽanni nella tutela e valorizzazione del patrimonio storico, artistico e paesaggistico della Sicilia".



La Delegazione FAI di Agrigento dedica il suo itinerario alla figura di Andrea Lucchesi Palli, Vescovo della diocesi dal 1755 al 1768, con la visita dei monumenti più pregevoli legati alla sua figura. La Delegazione di Caltanissetta ha ideato una passeggiata storica tra i monumenti di Viale Amedeo, ripercorrendo le trasformazioni subite dagli edifici nel corso dei secoli. Originale e imperdibile lŽitinerario della Delegazione FAI di Catania che prevede una passeggiata tra le nuvole per ammirare la città dallŽalto dei suoi tetti. "Viva il Re Viva la Santa Fede" è invece il tema scelto dal Gruppo FAI di Caltagirone, mentre la Delegazione di Enna porterà alla scoperta dellŽantico quartiere di Fundirisi. E ancora, lŽitinerario del Gruppo FAI di Nicosia si svolge, di chiesa in chiesa, nellŽantico quartiere di Santa Maria Maggiore, mentre quello della Delegazione di Messina è dedicato ai segreti dei palazzi amministrativi della città, il palazzo del Catasto, che si apre per la prima volta, e la Biblioteca Regionale. In provincia due percorsi, uno naturalistico e uno storico, ad Alcara Li Fusi. Spostandoci nella Sicilia sudorientale cŽè la Delegazione di Ragusa con la visita guidata dello storico cimitero superiore. Il Gruppo di Scicli aprirà invece il Museo del Carmine, per un tema interamente dedicato allŽarte sacra, mentre la Delegazione di Siracusa rende omaggio allŽarchitettura bellica. Per quanto riguarda invece il capoluogo siciliano, i Volontari del FAI Palermo apriranno, per la prima volta al pubblico, una sala finora mai visitata del Museo Archeologico Salinas, impreziosita da un soffitto ligneo del 600 dŽinestimabile pregio e lo Stand Florio, un progetto del Basile, e la spiaggia di Romagnolo dove i visitatori potranno riscoprire la presenza del mare in città. Infine la Sicilia occidentale, con la Delegazione di Trapani e il suo percorso alla scoperta del Palazzo Vescovile, lŽarchivio diocesano e la Cattedrale, mentre in provincia il Gruppo FAI Alcamo racconta la storia, i monumenti e le vedute nascoste del più antico quartiere della città, in un originale itinerario denominato "Il suono dellŽacqua".

 

ALTRE NOTIZIE

Mazara del Vallo: F.I. in piazza con Toni Scilla ed il Senatore D´Alì
Ieri sera la città di Marsala ha risposto positivamente alla manifestazione elettorale di Toni Scilla, candidato nella lista di Forza Italia al...
Leggi tutto
Mazara del Vallo: F.I. in piazza con Toni Scilla ed il Senatore D´Alì
Ieri sera la città di Marsala ha risposto positivamente alla manifestazione elettorale di Toni Scilla, candidato nella lista di Forza Italia al...
Leggi tutto
Progetti ANAS a carattere internazionale volti a reperire risorse per sviluppare i progetti
La presidenza Nazionale informa tutti gli associati, e non, che dalla prossima settimana sarà attivo il POS virtuale che potra essere utilizzat...
Leggi tutto
Progetti ANAS a carattere internazionale volti a reperire risorse per sviluppare i progetti
La presidenza Nazionale informa tutti gli associati, e non, che dalla prossima settimana sarà attivo il POS virtuale che potra essere utilizzat...
Leggi tutto
Cateno De Luca (UDC) i veri impresentabili sono coloro che hanno favorito il sistema clientelare e le lobby
"I veri impresentabili sono i politici che si trovano sia nel Centrodestra che nel Centrosinistra e che in queste anni hanno favorito le lobby e il si...
Leggi tutto
Cateno De Luca (UDC) i veri impresentabili sono coloro che hanno favorito il sistema clientelare e le lobby
"I veri impresentabili sono i politici che si trovano sia nel Centrodestra che nel Centrosinistra e che in queste anni hanno favorito le lobby e il si...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

VITO su LA RICONQUISTA DELL’AUTONOMIA PORTUALE DOMANI PRESENTAZIONE LISTA CANDIDATI MESSINA:
UN PARTITO CHE FA GLI INTERESSI DEI CITTADINI ? PER QUANTO MI RIGUARDA, NEGLI ULTIMI SETTANT´ANNI, NON HO MAI VISTO UN PARTITO CHE NON FACESSE SOLO GLI INTERESSI DEI PROPRI ISCRITTI !!! QUESTA E´ STORIA !! ALTRO CHE INTERESSI DEI CITTADINI !!


Gaspare su Noi Siciliani con Busalacchi – Sicilia libera e Sovrana:
UN PROGETTO POLITICO SENZA LISTE. Dinanzi alla ennesima presa dei fondelli da parte di una politica siciliana programmata da elezioni regionali che si svolgeranno il prossimo 5 Novembre 2017 (mese dei morti e festa di tutti i santi), mi rivolgo alla storica maggioranza di corregionali che ancora preferisce non andare a votare, credendo di risolvere i propri problemi di livello personale e familiare, imposti da un sistema politico fallito, inutile e devastante, reso libero di fare ciò c


VITO su Dall’aeroporto di Trapani-Birgi decolleranno i velivoli militari partecipanti all’esercitazione:
ORA SAPETE PERCHE´ E´ STATO ANTICIPATO L´ORARIO INVERNALE DEI VOLI ALL´AEROPORTO DI TRAPANI BIRGI !!


VITO su Situazione ferroviaria insostenibile in Sicilia. Disagi e problemi alla circolazione:
UNA SOLA CONSIDERAZIONE : "DELINQUENTI" !!!!!!!!!!!!!!!!!!


VITO su A causa cancellazione di ben sette rotte riguardanti l´Aeroporto di Trapani, hanno creato una valanga di dubbi che si sono riversati su tutti gli operatori del settore turistico:
QUEI DEBOSCIATI IRRESPONSABILI DELLA POLITICA HANNO COLPITO ANCORA !! CON LA LORO APATIA ED INCAPACITA´ SONO LA VERA PALLA AL PIEDE PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO; UNICO LORO INTERESSE LO STIPENDIO DI FINE MESE !!


VITO su Tavola rotonda sul sanità conn l´on.le Faraone organizzta sa Saammer School:
SONO STUPEFATTO DI COME I NOSTRI POLITICI SI PREOCCUPANO DELLA SALUTE PUBBLICA; MA CI PENSATE SE SI IMPEGNASSERO, COME FANNO, IN PROSSIMITA´ DELLE ELEZIONI, CHE MERAVIGLIOSO PAESE SAREMMO; PURTROPPO PER NOI QUESTI STESSI POLITICI, QUESTA NAZIONE, SE LA SONO DIVORATA !!!


VITO su SAN VITO LO CAPO, IL SINDACO CHIEDE INTERVENTI URGENTI PER I RIFIUTI:
QUELLO CHE NON HO ANCORA CAPITO E´ IL FATTO CHE LO DEBBA DIRE LA REGIONE SICILIA QUANTA SPAZZATURA DEVE CONFERIRE UN COMUNE ! MI AUGURO CHE I SINDACI SAPPIANO CHE, IN EMERGENZA ED AL FINE DI EVITARE GUAI SANITARI ALLA POPOLAZIONE, POSSONO E DEVONO INTERVENIRE D´AUTORITA´ !!


VITO su Fontana: «Una serie di eventi decontestualizzati non possono rilanciare Erice»:
PURTROPPO DIECI ANNI DI SINDACATURA TRANCHIDA HANNO DECRETATO LA MORTE CEREBRALE DI ERICE !!


VITO su ODDO: “L’ALTA VELOCITA’ DEVE ARRIVARE A TRAPANI”:
QUELLO CHE RITIENE ODDO, A NOI TRAPANESI INTERESSA POCO; UNA COSA E´ CERTA CHE, GRAZIE AI QUESTI INUTILI DEPUTATI REGIONALI DELLA PROVINCIA DI TRAPANI, A NOI NON ARRIVERA´ NIENTE !! UNA VOLTA TANTO, ODDO ABBIA LA DELICATEZZA DI TACERE !!


VITO su La Sicilia brucia, il sistema del precariato sotto accusa:
FORSE DOPO TANTO TEMPO CI SONO ARRIVATI ANCHE LORO !!


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web