Home    Politica    Cronaca    Salute    Un caffè con...    Sport    Nera    Economia    Cultura    Tempo libero    Gusto    Turismo    Contatti
 
 
 

Inserita in Sport il 09/10/2017 da Direttore

Sigel Marsala Volley-LPM BAM Mondovì 1-3 ((19-25/25-21/18-25/20-25)

Sigel Una Sigel indomita e combattiva è stata sconfitta, nell’esordio al PalaBellina, da una robusta LPM Mondovì. Che ha sofferto, a più riprese, il coraggio e la voglia di non perdere delle azzurre. Capaci di vincere il secondo set e di sfiorare la clamorosa rimonta nel quarto. Dopo aver perso il primo e il terzo solo allo sprint. In un PalaBellina gremito, tutto esaurito in ogni ordine di posto, la squadra di Campisi ha gettato l’anima in campo. Mettendo spesso in difficoltà un avversario venuto fuori alla distanza grazie all’ottima vena in servizio dell’opposto albanese Erblira Bici – gran partita la sua – miglior realizzatrice del match con ben 22 punti e a una compattezza risolutiva nelle fasi topiche della gara. Tanto di cappello comunque davanti al sestetto di coach Delmati, bravo a trovare le soluzioni atte a venir fuori dai momenti intricati della contesa. La Sigel non è rimasta mai fuori dal match, tirando il fiato e ripartendo a testa bassa nonostante abbia dovuto spesso inseguire, nel punteggio, la compagine piemontese dell’ex Silvia Agostino, autrice anche lei di una prova eccellente. Ce l’hanno messa tutta le azzurre, rintuzzando in tutti i modi, spesso anche con le unghia, le conclusioni della Rivero (brava, ma fallosa in servizio) e della già citata Bici. Ben innescate dal palleggio dell’esperta Demichelis. Ci ha provato anche Giulia Agostinetto a mandare a punti le compagne, ma in taluni frangenti il muro ospite è risultato davvero complicato da superare. Anche se ha dovuto vacillare sotto i colpi della Merteki e dell’ottima Furlan, che ha fatto valere sotto rete tutti i suoi centimetri. Da lodare tutte le prestazioni delle azzurre: dall’imprevedibile Facchinetti alla volitiva Rossini, instancabile nel cercare di sfondare. Ci ha provato a recuperare ogni pallone anche Claudia Marinelli, senza soluzione di continuità, così come, anche se a fasi alterne ha fatto intravedere le sue buone doti la brasiliana Ventura. Ancora non al top della condizione.

LA GARA.
Starting six con Demichelis, Tonello, Rebora, Biganzoli, Rivero, Bici e l’ex Silvia Agostino libero per la LPM BAM Mondovì. Al quale Campisi risponde con Agostinetto, Facchinetti, Furlan, Merteki, Rossini, Ventura e Marinelli libero.
Primo set sul filo dell’equilibrio nella prima parte, con Mondovì che riesce a mettere in cascina quei due-tre punti di vantaggio, salvo non riuscire a quantificare lo stesso per l’ottima reazione della Sigel che non molla di un colpo. Nel finale della frazione poi arriva l’allungo decisivo, costruito su una difesa solida e su un attacco imperniato in quei momenti sui colpi della spagnola Rivero e su un pizzico di buona sorte. Leggasi ricezione imperfetta della squadra di casa. Tutt’altra musica nel secondo set, in cui è la Sigel a fare la partita e a tenerla in pugno sin dall’inizio – la reazione delle azzurre è veemente e si concretizza nel vantaggio mantenuto fino alla fine, quando le marsalesi sono peraltro brave a rintuzzare il tentativo di rimonta delle piemontesi, grazie a un buon muro, con una Furlan in gran spolvero. E a un tasso di concentrazione elevatissimo che riduce al minimo gli errori. La LPM accusa il colpo, ma rientra in campo decisa a riprendere in mano le redini del match. Il terzo set diventa così la copia conforme del primo. La Sigel deve cedere soprattutto al prepotente e preciso servizio di Erblira Bici, sicuramente la migliore in campo in senso assoluto, oltre che la miglior realizzatrice (22 punti). Il quarto set sembra essere appannaggio della squadra ospite, che prende subito il largo. Improvvisamente però la LPM si ferma, inizia a sbagliare troppo e le azzurre inanellano un break di undici punti. Passando addirittura in vantaggio, a dimostrazione della voglia di non cedere. Acquisendo ben tre punti in più delle avversarie (17-14). Coach Delmati è bravo a cambiare le carte in tavola dopo aver chiamato il time-out: l’ingresso della Camperi sbilancia gli equilibri a favore di Mondovì, che infila un break stavolta a proprio favore (7 punti). E chiude la gara senza affanni, grazie a una condizione mentale che si è capovolta.

INTERVISTE.
Coach Delmati, a fine gara, ha lodato la capacità della Sigel di restare in partita fino alla fine: – Faccio i miei complimenti alla Sigel,che non ha mai mollato soprattutto in difesa. Noi invece abbiamo sbagliato più del dovuto in certi moment, ma siamo stati bravi a non disunirci. Abbiamo azzeccato i cambi e abbiamo stretto i denti nei momenti difficili. L’ingresso della Camperi, nel quarto set, è stato azzeccato. Brava anche a muro. La Bici è stata decisiva con il suo servizio. Mi sarebbe dispiaciuto, dopo il break della Sigel, lasciare punti a Marsala –
Contentissima ed emozionatissima Erblira Bici: – Sono davvero contenta per la vittoria della mia squadra e della mia prestazione in campo –
L’ex Silvia Agostino, lo scorso anno in azzurro, ammette – Non è stata una partita semplice, bensì una partita combattuta da ambo le parti. Dobbiamo migliorare perché abbiamo commesso troppi errori che avevano, nel quarto set, permesso alla Sigel di superarci –
Coach Campisi, dal canto suo, parla senza remore per la sconfitta – Loro erano sicuramente più avanti di noi, in virtù di un maggior numero di amichevoli disputate. Per noi la gara di oggi è un buon punto di partenza, alla ricerca dell’amalgama da acquisire definitivamente. Considerando che la Ventura è arrivata a Marsala in ritardo –
Infine la schiacciatrice azzurra Jasmine Rossini: – Loro hanno fatto una bella partita, molto ordinata. In alcune occasioni siamo state brave a tenergli testa, in altre siamo andate in difficoltà. Ma siamo consapevoli che c’è da lavorare sodo e parecchio. Abbiamo affrontato una delle squadre sicuramente più valide del torneo e anche per questo usciamo dal campo soddisfatte. Noi siamo in fondo una matricola –

SIGEL MARSALA VOLLEY – LPM BAM MONDOVI’ 1-3 (19-25/25-21/18-25/20-25)

SigeL Marsala Volley: – Mucciola, Cazzetta (L), Furlan 11, Rossini 9, Merteki 14, Marinelli (L), Agostinetto 1, Murri, Biccheri, Facchinetti 6, Ventura Ferreira 6, Gabbiadini – All. Ciccio Campisi

LPM BAM Mondovì: – Bici 22, Rivero 13, Mazzotti, Tonello 12, Demichelis 1, Sciolla, Biganzoli 16, Costamagna, Rolando, Rebora 8, Agostino (L), Camperi 5 –All. Davide Delmati

 

ALTRE NOTIZIE

PRIMO PRELIEVO D’ORGANI PER TRAPIANTO ALL’OSPEDALE DI MARSALA
Primo prelievo di organi per trapianto, in assoluto, all’ospedale Paolo Borsellino di Marsala. E’ stato eseguito infatti ieri mattina un intervento su...
Leggi tutto
Domani 19 dicembre conferenza stampa di presentazione dell´opera lirica "Lars Cleen" in prima nazionale a Trapani
Domani, martedì 19 dicembre, alle ore 10.00, negli spazi dell´Auditorium "Tonino Pardo" presso il Conservatorio di Musica "A. Scontrino" ...
Leggi tutto
Al via il concorso internazionale "Campochiaro", in Sicilia musicisti da tutto il mondo
Al via le selezioni per il concorso internazionale "Gianluca Campochiaro" riservato a giovani pianisti, violinisti, violisti, formazioni cameristiche ...
Leggi tutto
BCsicilia esprime solidarietà a Magda Scalisi per le intimidazioni ricevute nel corso della sua attività di gestione del Rifugio del Parco dei Nebrodi
BCsicilia esprime solidarietà e vicinanza a Magda Scalisi per le intimidazioni ricevute nel corso della sua attività di gestione del Rif...
Leggi tutto
´Salemi a Natale´: presepi, mercatini e archeologia Sabato 30 dicembre ´Busker Night´ con gli artisti di strada
a tradizione del presepe e dei mercatini di Natale dedicati all´artigianato locale ma anche musica, archeologia, fotografia, cucina, animazione per i ...
Leggi tutto
Il WWF, tramite segnalazione dei ricercatori del Mediterranean Institute of Oceanography, recupera boa contenente la strumentazione scientifica
I ricercatori del Mediterranean Institute of Oceanography dell´Université d´Aix-Marseille accortisi con il segnale gps che una delle sonde geos...
Leggi tutto

Video
Guardali tutti

Oggi al Cinema

Orario voli aeroporto Trapani

Oroscopo giornaliero

Samuele Giannilivigni su Diritto al risarcimento e all’indennizzo per il mancato aumento dello stipendio dichiarato incostituzionale con sentenza della Corte Costituzionale n. 178 del 2015:
Salve mi chiamo Samuele sono un dipendente publico dal 23/03/2011 .sono Agente scelto della polizia penitenziaria anche io vorrei aderire per richiedere il risarcimento di questi anni di blocco.


Luigi su Il sistema bancario e la fiducia. Ancora oggi i consumatori sono confidenti nei confronti della struttura bancaria?:
Fiducia ... Si ... Andatelo a dire ai risparmiatori delle Banche Venete se hanno fiducia del sistema bancario!


Orinas su Mini tour siciliano questo weekend per il grande attore Pippo Franco per lo spettacolo comico “SvalutEscion:
Email : finance.europa12@gmail.com Facciamo prestiti che vanno di 1 mese a 30 anni e noi prestiamo di 2000€ a 10.000.000€. Il nostro tasso d´interesse è pari al 2% l´anno


Ana su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
PRESTITO PER NATALE :lucianocassano09@virgilio.it AIUTA FINANZA, PRESTITO SERO ,CREDITO ONLINE: whatsapp:+33756837773 Offerta di credito tra privati fino a 3.000.000€. Avete bisogno di credito tra privati in 72 ora con il 3% d’interesse per affrontare i vostri problemi finanziari?Non esitate a contattarmi per fare tua richiesta.Per rendere la vostra domanda di prestito o per avere maggiori informazioni sulle nostre offerte, vi preghiamo di contattarci tramiteemail: lucianocassano09@


Filippo su Vietato pregare a bimbi, Lega::
C´è un tempo per ogni cosa e ci sono luoghi preposti per svolgere determinate attività.


VITO su L’agonia del Castello:
SONO SICURO CHE QUEGLI INUTILI POLITICANTI DA STRAPAZZO, DOPO CHE LA COLOMBAIA CROLLERA´, PERCHE´ CROLLERA´ , SI AGITERANNO TUTTI CERCANDO DI SCARICARE LE LORO RESPONSABILITA´ SUGLI ALTRI ; VERGOGNA !!


gerard su L’Inps contro le pagine fake di Facebook:
In contatto con me : ( gerard.lebreton25@gmail.com ) In contatto con me Whataspp : +32 460 21 48 40 Ciao Signore / Signora , Let me in contatto con voi in questo Giorno. Vi offro un prestito di 2.000 € a 5.000.000 di EURO per tutte le persone in grado di ripagare con gli interessi al tasso del 2% per chiunque sia interessato scrivimi, persona non seri astenersi. Appena onesto ed affidabile. In contatto con me : ( gerard.lebreton25@gmail.com ) In contatto con me Whataspp : +32 460


Orinas su NOMINATO IL NUOVO DIRETTORE AMMINISTRATIVO DELL’ASP TRAPANI:
Assistenza finanziaria in 24 ore ( finance.europa12@gmail.com ) Accessibile Prestito a tutti


Filippo su Non sono lavoratori per Ministero della IN-Giustizia, i 5000 magistrati onorari addetti alle medesime funzioni di giudici e pubblici ministeri:
Per l´assoluta arbitrarietà dei giudici di pace,converrebbe sostituire la loro opera con un sistema a sorteggio.I risultati in termini di equità sarebbero analoghi.


VITO su Sabato 18 novembre nei locali dell’aerostazione “Vincenzo Florio” di Birgi, la conferenza stampa sui contenuti dell’emendamento:
MA IL RISTORO PER I DANNI CAUSATI DALLA GUERRA IN LIBIA NON ERANO GIA´ STATI ASSEGNATI ? SI VUOLE FORSE DARE MERITI A PERSONE CHE NON C´ENTRANO NIENTE ??


TrapaniOk - registrazione Tribunale di Palermo n° 17/2014 - Direttore responsabile Antonio Pasquale Lufrano

Via N. Turrisi, 13 - 90139 Palermo - iscritta al ROC n. 17155 ISSN: 2037-1152 - P.Iva: 05763290821

Tutti i diritti riservati. Le immagini, i video e i contenuti di questo sito web sono di proprietà di TrapaniOk. Ogni utilizzo del materiale on-line senza consenso scritto è assolutamente vietato

powered by
First Web